Achmad Zulkarnain | Fotografo Senza Mani e Gambe

Achmad Zulkarnain fotografo indiano
Achmad Zulkarnain fotografo indiano

Fino a dove può spingerti la fotografia? Ce lo spiega Achmad Zulkarnain.

La storia di Achmad Zulkarnain è una dei racconti più forti che abbiamo mai sentito, se avete visto la sua foto già avete capito di cosa stiamo parlando.
Già dalla nascita Achmad si è trovato con un deficit molto importante, dover trascorrere la sua vita senza mani e senza gambe.

Ma questo deficit non ha fermato la sua passione, ora Achmad ha 25 anni ed è un fotografo professionista indiano.

La storia di Achmad Zulkarnain

La storia di Achmad Zulkarnain
La storia di Achmad Zulkarnain

La sua passione è stata più forte della disgrazia capitata, trasformando il dolore nella forza per farlo diventare un grande professionista e un esempio per tutti noi.

Zulkarnain è stato intervistato anche dalla tv nazionale Al Jazeera English, dove racconta la storia della sua vita e di come è diventato un fotografo professionista.

Dal lavoro in un Internet Cafe, alla macchina fotografica usata acquistata a debito, al successo raggiunto con la passione e i suoi servizi fotografici.

Ma non finisce mai di stupire, oltre ad aver raggiunto questo successo, Zulkarnain ha deciso di insegnare fotografia!

Intervista Achmad Zulkarnain

“Ho il mio modo di fotografare”

Non avendo le mani, scatta le fotografie aiutandosi con il viso, spengendo e accendendo la fotocamera con la sua bocca.

Ormai Zulkarnain ha una vita completamente autonoma, si muove in giro per il mondo con un veicolo personale progettato per lui, una specie di Go Kart che può guidare nonostante il suo deficit.

Questa storia è un segnale di forte passione per la fotografia, ma di un grande attaccamento alla vita, un esempio da seguire per noi, ma sopratutto per i giovani.

Nella vita non bisogna mollare mai, seguire sempre le proprie passioni.

Social Achmad Zulkarnain

Per seguire Zulkarnain sui social: Il suo account ufficiale Facebook e il suo account Instagram

Commenta questo articolo