HomeLezioni di FotografiaCreatività e IspirazioneAdam Hillman: Still life geometrici con oggetti comuni

Adam Hillman: Still life geometrici con oggetti comuni

L’artista americano Adam Hillman realizza coloratissimi still life fotografici utilizzando alimenti e utensili d’uso quotidiano.

Mollette, penne, caramelle, cioccolatini, graffette, banane, mele e arance possono trasformarsi in un’opera d’arte? Per Hillman sì, che dispone questi oggetti in composizioni geometriche intricate e ripetitive, e gioca con l’illusione ottica per creare immagini dalle forme accattivanti e dalle tinte vivaci.

Quando ho iniziato seriamente a fare arte, ho creato principalmente dipinti e disegni astratti, e questi alla fine si sono evoluti in foto astratte scattate sul mio telefono del mio ambiente quotidiano. Poiché non avevo una formazione come fotografo, ho iniziato a sistemare le cose quotidiane che trovavo in casa per rendere le mie foto più accattivanti, sintetizzando i motivi astratti dei miei primi dipinti e la fotografia delle immagini del mio smartphone. Sono stato anche molto ispirato da “Tumblr Things Organised Neatly”, che mi ha fatto conoscere l’idea del knolling. Adam Hillman

Le sue opere, realizzate con uno smartphone e senza l’ausilio di tecniche di manipolazione digitale, sono il risultato di una continua ricerca di equilibrio e perfezione formale e cromatica, che richiama alla mente la poetica neo-plastica di Piet Mondrian.

Fonte: Objectsmag

Foto Copyright: Adam Hillman – @witenry

Altri articoli:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI