Affinity Photo e le differenze con Photoshop

Le differenze tra il programma di fotoritocco Affinity Photo e Adobe Photoshop

0
142
Affinity Photo e le differenze con Photoshop
Affinity Photo e le differenze con Photoshop

Di solito è il software per la post produzione che consiglio ogni volta, ma è pur vero che non si può fare di tutta l’erba un fascio, esistono anche tanti altri programmi per l’editing delle tue foto ed uno di questi è proprio Affinity Photo.

Adobe ha sempre avuto la maggioranza da una decina di anni a questa parte tra le preferenze dei fotografi, ma da quando ha messo il programma in abbonamento alcuni fotografi insoddisfatti hanno iniziato a cercare altrove ed Affinity è una delle alternative più gettonate.

Stiamo sempre parlando di un editor di immagini che ha molte funzioni simili a Photoshop, quindi se già hai una familiarità con quest’ultimo software ti sarà semplice imparare ad utilizzare Affinity. Certo molte funzioni professionali mancano, ma la parte essenziale la copre perfettamente.

I livelli, le regolazioni, i pennelli e anche la modifica dei file Raw e molto altro si trovano tranquillamente anche in questo software ed a suo vantaggio non ha il canone mensile di Photoshop ma un semplice costo iniziale.

Affinity Photo è meglio di Photoshop?

Secondo me Photoshop è ancora il massimo sul mercato, ma devo ammettere che ci sono alcune funzioni che superano il software Adobe come per esempio il ridimensionamento non distruttivo.

I livelli possono essere ingranditi o diminuiti senza perdere troppo di qualità.

Ma non solo, l’altra funzione molto interessante è “l’anteprima live“, ovvero ti dà un’idea immediatamente degli effetti finali di alcuni strumenti. Non sottovalutare questa funzione, ti farà risparmiare davvero molto tempo oltre infinite operazioni di annullamento a ripetizione.

Anche il pannello animato che mostra come il pennello applicherà il colore non è male devo ammetterlo!

Ora ti voglio elencare alcune funzionalità che ricordano o a tratti superano anche Photoshop per darti un quadro completo delle differenze tra i due software.

Le differenze tra i due software

  • Sistema persona: Grazie ai pulsanti che si trovano in alto a sinistra si possono applicare gli effetti principali per elaborare un ritratto come “sviluppo”, “liquifica”, “mappatura toni” ed “esportazione”
  • Editor foto Raw: L’editor per modificare le foto in formato Raw di Affinity Photo è fatto davvero molto bene, si possono modificare i toni con le sovrapposizioni ed elaborare nel dettaglio le diverse caratteristiche
  • Separatore di frequenze: Questa eccellente funzione separa i dettagli ed il tono di una foto, molto utile sopratutto per l’elaborazione della pelle. Si trova su Filtro>Seperazione di frequenza e ti consente di confrontare le impostazioni di alta e bassa frequenza
  • Selezioni migliorate: La selezione dei livelli è fatta veramente bene ed il pennello riesce a riconoscere facilmente la differenza dei colori per una maggior precisione
  • Livelli di fusione: Con Affinity si possono fondere due o più foto in una con un semplice clic, aggiungere una maschera velocemente e dipingere con il nero (proprio come le maschere di Photoshop) per nascondere le aree indesiderate
  • Effetti tonali: Si può accedere facilmente agli effetti tonali tramite shortcut oppure andando su Tone-Mapping in alto a sinistra. Di solito serve per le foto HDR, ma si può usare anche sulle foto normali.

Per maggiori informazioni e comprare il software ti rimando al sito ufficiale di Affinity Photo.

Per saperne di più:

Fotografia Moderna, fondata nell'estate del 2015 è riuscita a dare un nuovo volto alla community fotografica italiana. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2019. Cercheremo di superare ogni record in questo 2020! Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.