HomeAttrezzatura FotograficaSupporti di MemoriaAmazon Photos: Come funziona il servizio di archiviazione foto

Amazon Photos: Come funziona il servizio di archiviazione foto

Quando si pensa ai vantaggi dell’abbonamento Amazon Prime vengono subito in mente sconti esclusivi, spedizione veloce e streaming Prime Video, ma lo sapevi che l’iscrizione a Prime ti offre anche uno spazio di archiviazione illimitato di foto su cloud a piena risoluzione chiamato Amazon Photos?

Siamo così abituati ad utilizzare servizi di archiviazione di foto su cloud come Google che limitano la risoluzione delle immagini archiviate, o Flickr con il suo limite di spazio di archiviazione gratuito a 1 terabyte che lo spazio di archiviazione di foto online illimitato sta diventando sempre più una risorsa speciale.

L’utilizzo di Amazon Photos significa che puoi caricare le tue immagini sul cloud e puoi usufruire anche di un servizio di backup. Significa che puoi eliminare le immagini dal tuo telefono o tablet per liberare spazio di archiviazione sui tuoi dispositivi, pur essendo in grado di accedervi rapidamente e facilmente tramite il sito Web di Amazon o tramite un’app Amazon Photos dedicata per iOS o Android.

Che file posso caricare su Amazon Photos?

Si può caricare qualsiasi formato di file immagine, compresso o grezzo. Dai commenti online ho letto che anche i file raw Hasselblad da 51 MP, 101 MB .3FR possono essere caricati e visualizzati in anteprima su Amazon Photos senza problemi. Giusto i file di immagini animate come iOS Bursts, le foto di Google Motion e le foto 3D non sono supportati.

Puoi anche caricare file video su Amazon Photos, ma dato che si tratta di Amazon Photos , l’archiviazione video non è proprio l’obiettivo principale pertanto la capacità di archiviazione video è limitata a 5 GB. Ovviamente potrai scegliere di aumentare questo limite per un costo mensile aggiuntivo. Attualmente, 100 GB ti restituiranno costano circa 19,99 all’ann, 1 TB 59,99 all’anno e 2 TB 119,98 all’anno.

Posso condividere le foto su Amazon Photos?

Amazon Photos non è solo un cloud online privato in cui eseguire il backup delle foto. Si possono anche condividere le foto archiviate con amici e familiari tramite un collegamento Web diretto a una o più immagini oppure puoi condividerle direttamente sul feed delle notizie di Facebook.

Non solo, c’è anche il Family Vault, in pratica una cartella comune per te e per un massimo di 5 membri della tua famiglia a cui accedere e aggiungere foto, in modo che ogni partecipante possa condividere le immagini copiandole semplicemente dal proprio archivio privato di Foto.

Tutto quello che dovrai fare per invitare i membri della famiglia a unirsi al tuo Vault è inviare un invito via e-mail o SMS.

Caratteristiche di Amazon Photos

Amazon Photos non solo può archiviare le tue immagini e visualizzarle in cartelle a tua scelta, ma puoi anche usarlo per modificare le immagini. Ovviamente non sarà come utilizzare Photoshop o Luminar, le opzioni di modifica disponibili vanno dai cursori tipici di luminosità, contrasto, saturazione e compensazione dell’esposizione, fino al ritaglio, alle proporzioni e alla regolazione della rotazione dell’immagine. 

Differenze tra Amazon Photos e Amazon Cloud Drive

Se vuoi caricare altri tipi di file come documenti o musica, c’è anche Amazon Cloud Drive. Questo è diverso da Amazon Photos e funziona come un sistema di archiviazione cloud generale per qualsiasi tipo di file: pensa ad Amazon Drive come un disco rigido esterno, ma online. La capacità di archiviazione è legata alla cartella video di Amazon Photos, quindi ottieni 5 GB di spazio di archiviazione inclusi con l’abbonamento Prime, ma per ottenere ulteriore capacità di Amazon Drive, dovrai pagare un extra per l’aumento di archiviazione di 100 GB, 1 TB o 2 TB.

Cosa succede se cancello il mio abbonamento Prime?

Su amazon si legge:

“Se annulli la tua iscrizione a Prime, non riceverai più spazio di archiviazione illimitato per le foto. La quantità di spazio di archiviazione totale verrà ridotta a 5 GB, che è la quantità di spazio di archiviazione disponibile per i clienti Amazon non Prime… Se i contenuti di foto e video archiviati superano i 5 GB, è possibile acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo”.

Tuttavia, online si legge di utenti che hanno acquistato spazio di archiviazione aggiuntivo per Foto per archiviare video extra e si sono trovati ad annullare l’abbonamento prime:

“se i tuoi contenuti archiviati sono superiori alla quota di archiviazione gratuita sul tuo account, non sarai in grado di caricare file aggiuntivi. Potrai, tuttavia, visualizzare, scaricare ed eliminare i contenuti. Dovresti eliminare il contenuto in eccesso entro 180 giorni o iscriverti a un piano di archiviazione diverso. Dopo 180 giorni, i contenuti verranno eliminati a partire dai caricamenti più recenti per primi, fino a quando il tuo account non supererà più la quota.

Dovresti utilizzare Amazon Photos?

Se stai cercando un modo semplice e conveniente per eseguire il backup delle tue foto e liberare spazio sul tuo telefono Amazon Photos è una soluzione ottima, offre una capacità di archiviazione illimitata per immagini di qualità originale, compresse e grezze a piena risoluzione, supera di gran lunga le soluzioni di archiviazione di immagini rivali. 

Se hai già un abbonamento Prime, sfrutta assolutamente Amazon Photos! Già lo paghi!

Se non hai Prime, ti consiglio di farlo immediatamente perché è uno di quei servizi che non possono mancare considerando che il costo totale è meno di 6 caffé al mese.

Puoi anche fare una prova per 30 giorni gratuiti per vedere il servizio quanto è efficiente, ti consiglio vivamente di iscriverti ad Amazon Prime il prima possibile!

Altri articoli che riguardano i servizi di Amazon:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI