HomeNews FotografiaAvata 2: Le prime informazioni sul prossimo drone DJI

Avata 2: Le prime informazioni sul prossimo drone DJI

Il 2022 ha visto il lancio del drone FPV Avata, e sembra che un modello successivo sia già all’orizzonte. In aggiunta al drone, si prevede anche un aggiornamento significativo per gli occhiali da volo associati.

Dopo oltre un anno dalla presentazione della prima generazione, si avverte l’assenza di novità riguardanti i droni DJI sul blog, nonostante il produttore cinese mantenga un ritmo di lancio piuttosto costante tra le sue diverse linee di prodotti. Ora, però, sembra che DJI stia riprendendo vigore. Recenti informazioni trapelate su DroneXL suggeriscono che Avata 2 porterà con sé notevoli miglioramenti rispetto al modello precedente.

Il cambiamento più significativo riguarda il sensore, che passa da un’unità da 1/1,7 pollici a un più ampio sensore CMOS da 1/1,3 pollici, mantenendo la capacità di catturare immagini fino a una risoluzione di 48 MP. Non sono state apportate modifiche alla lente da 155 gradi con apertura f/2.8.

Le prestazioni video restano invariate, con la possibilità di registrare in 4K a 60 fps, in 2,7K a 120 fps e in Full HD a rallentatore fino a 240 fps. Tutti i video possono essere registrati nel formato D-Log-M, garantendo una vasta gamma dinamica.

Le funzionalità di stabilizzazione dell’immagine, come RockSteady 3.0+ con HorizonSteady e la modalità HorizonBalancing, sono state ulteriormente affinate. Questi miglioramenti promettono riprese estremamente stabili, anche durante manovre ad alta velocità.

Una batteria più grande

Si prevede l’introduzione di una batteria significativamente più capiente per il nuovo modello, con una capacità di 3.400 mAh che rappresenta quasi 1.000 mAh in più rispetto al predecessore. Questo dovrebbe permettere al drone di restare in volo fino a 27 minuti utilizzando il telecomando e tra i 12 e i 15 minuti in modalità manuale. Questi miglioramenti, uniti al sensore di dimensioni maggiori, influiscono anche sul peso: l’Avata 2 passerà da 410 a 485 grammi, pur mantenendo inalterata la lunghezza di 18 centimetri, stando alle informazioni trapelate.

Goggles 3

Per quanto riguarda gli accessori, DJI si appresta a introdurre i nuovi occhiali da volo Goggles 3. Questi occhiali promettono di offrire un’esperienza visiva migliorata, trasmettendo immagini a 1.920×1.080 pixel con un refresh rate di 100 Hz direttamente davanti agli occhi del pilota grazie allo standard di trasmissione O4, oltre alla possibilità di effettuare registrazioni Full HD. Con un peso di 420 grammi e una batteria da 2.450 mAh, la grande novità degli Goggles 3 sono le telecamere esterne che, similmente agli attuali occhiali VR, consentiranno ai piloti di vedere l’ambiente circostante senza dover rimuovere gli occhiali.

Riflettendo sul debutto del primo DJI Avata circa un anno e mezzo fa, appare molto plausibile che il DJI Avata 2 possa essere annunciato nelle prossime settimane. Ottenere ulteriori dettagli sembra al momento complesso.

Guarda anche:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI