Battery Grip: Ecco a cosa serve

Cosa sono i battery grip? A cosa servono? Sono così fondamentali come dicono?

0
29
A cosa serve il battery grip
A cosa serve il battery grip

Stiamo per affrontare insieme un argomento molto importante, adeguato sopratutto per i fotografi professionisti. Perché il battery grip dovrebbe essere solo per alcuni fotografi? Lo scopriamo insieme nell’articolo.

La fotografia è un hobby/passione molto costoso, ma alcuni accessori sono indicati solo per una certa fascia di fotografi, mi spiego meglio, un battery grip per un fotografo amatoriale può anche essere evitato e di conseguenza è una spesa in meno.

Considerando il rapporto utilizzo/costo non è di certo un’attrezzatura fotografica che migliora la qualità delle nostre foto, ne agevola giusto l’utilizzo della macchina fotografica.

Quindi se sei un fotografo amatoriale, ti consiglio di spendere il tuo denaro più per obiettivi fotografici, treppiedi o zainetti fotografici, se invece sei un fotografo professionista e vuoi fare quel passo in più, sei nel posto giusto.

Iniziamo ora a vedere a cosa serve il battery grip e quando bisogna usarlo.

Che cos’è il battery grip

Che cos'è il battery grip

Chiamato anche impugnatura supplementare, è un accessorio molto utile per le macchine fotografiche, si inserisce nella parte inferiore grazie ad un apposito sistema di collegamento, simile a quello del treppiede, dove al suo interno ci saranno delle batterie al litio di riserva.

In alcuni modelli addirittura si possono aggiungere delle comuni pile stilo.

Il tutto ovviamente serve principalmente per dare un’autonomia maggiore alla fotocamera e prolungare la durata della sua fotocamera.

Ma in che modo comunica con la fotocamera? Il battery grip comunica con la macchina fotografica attraverso dei circuiti posti vicino al foro e questi a loro volta si collegano ad un apposito ricettore che si mette nella parte bassa della fotocamera.

Come funziona il battery grip

Vedi la foto qui sopra? In pratica dovrai mettere la batteria “originale” della reflex nello spazio a destra della parte inferiore a sinistra quella supplementare. Questo è un modello della Neewer ma il suo funzionamento è identico per tutte le case di produzione.

Una grande invenzione, che purtroppo è valida solo per le reflex o le mirrorless, quindi non tutte le fotocamere sono compatibili (come per esempio le fotocamere compatte)

Ti consiglio comunque prima di acquistarne uno di controllare sempre sul manuale d’istruzioni della tua macchina fotografica se è compatibile per utilizzare il battery grip.

A cosa serve il battery grip

Quindi a cosa serve? Solamente per la batteria della fotocamera? Assolutamente no, sbagliato. Ha anche un’altra funzione molto interessante che la maggior parte delle volte è sottovalutata dai fotografi, agevolare la presa e migliorare l’ergonomia.

Certo la sua funzione principale è sempre quella di migliorare l’autonomia ovviamente, avere a disposizione un numero di scatti superiore è sempre un grande benefit.

É come avere sempre dietro una batteria di riserva, che siano delle stilo o a litio. Molto utile sopratutto per chi viaggia e sta fuori per lavoro spesso e volentieri.

Ma allo stesso tempo è stato progettato per avere una forma ergonomica ed agevolare la presa del fotografo, in questo modo riesce a fornire anche maggior sicurezza nella presa.

Quando usare il battery grip

Ovviamente da come potrai aver capito non è così essenziale come accessorio, ma agevolerà il tuo lavoro in determinate condizioni.

Quindi se mi stai chiedendo se è fondamentale il suo acquisto, no, non lo è, ma se mi stai chiedendo se può agevolare il tuo lavoro la risposta è dipende.

Dipende se sei in una sessione fotografica lontana da casa e hai bisogno di una sicurezza in più per quanto riguarda la batteria. Certo, puoi sempre avere una semplice batteria di riserva da portare dietro, ma se non sei attento rischi di perderla nel tuo zaino.

Un battery grip è difficile da perdere e sopratutto lo hai sempre attaccato alla tua fotocamera, in modo da non rischiare brutte sorprese.

Conclusioni

Hai capito ora a cosa serve? Pensi che ti può servire? Online su Amazon se ne trovano veramente tanti, ma devi capire qual è il modello compatibile con la tua macchina fotografica.

Per saperne di più:

Fotografia Moderna, fondata nell'estate del 2015 è riuscita a dare un nuovo volto alla community fotografica italiana. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2019. Cercheremo di superare ogni record in questo 2020! Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.