BenQ EX2780Q: La Recensione

La recensione del monitor BenQ EX2780Q, un'ottima secondo monitor o prima scelta per chi non ha richieste troppo avanzate.

La recensione del BenQ EX2780Q

Questo monitor BenQ EX2780Q è un display impressionante che offre un’esperienza fluida grazie all’elevata frequenza di aggiornamento, al tempo di risposta basso e al supporto FreeSync. Ha un pannello IPS con un ritardo di input basso, il rapporto di contrasto è piuttosto mediocre, rendendolo meno ideale per le stanze buie, ma ha altoparlanti integrati e viene fornito con un telecomando per favorire le regolazioni anche da lontano. Le dimensioni e la risoluzione del monitor offrono ampio spazio per il multitasking e i suoi ampi angoli di visualizzazione sono ottimi per la condivisione di video.

Il miglior monitor BenQ? Lo vediamo insieme!

Contenuti che troverai nell'articolo

Recensione

Aspetti positivi

  • Pannello IPS estremamente accurato pronto all’uso
  • Il supporto Freesync Premium funziona con GPU Nvidia e AMD
  • Ampia gamma di ingressi, incluso USB-C

Aspetti negativi

  • Supporto fisso
  • Contrasto inferiore rispetto a monitor di prezzo simile
  • L’HDR è deludente

Il rapporto di contrasto è di 1070: 1 e un livello di nero ragionevolmente basso di 0,33 cd / m2, certo questi non sono i risultati che ti aspetteresti da un pannello IPS della BenQ ma per un utente che cerca un monitor come seconda risorsa può diventare molto utile.

Il BenQ EX2780Q utilizza la tecnologia IPS con colore a 10 bit, che si traduce in un’eccellente riproduzione del colore ma con un piccolo svantaggio, connettiti utilizzando DisplayPort e puoi usare solo colori a 10 bit se esegui lo schermo a 120 Hz o meno. Usi la connessione HDMI e sei limitato a 60 Hz.

L’hardware audio aggiuntivo nel monitor spiega in qualche modo l’estetica del BenQ. La cornice inferiore di questo display è enorme ed è decorata con una griglia color rame. Non proprio l’eleganza fatta monitor.

Connettività

Due porte HDMI 2.0, una connessione DisplayPort 1.4 e una porta USB-, ma ci sono porte USB aggiuntive e il connettore USB-C non fornisce alimentazione.

Qualità

Gli schermi IPS tendono a mostrare colori superbi, ma un contrasto medio ed in questo caso il valore Delta E di 2,74 è buono e significa che i colori sono abbastanza precisi.

La temperatura del colore di 6534K è eccellente e la media della gamma di 2,15 è ragionevolmente vicina all’ideale di 2,2.

Il BenQ ha reso il 99,9% della gamma di colori sRGB e il 95,3% dello spazio colore DCI-P3. Questo display può produrre praticamente tutte le sfumature richieste dai contenuti convenzionali e HDR.

Un livello di luminosità predefinito di 272 nit.

Questo display non è l’opzione migliore se sei davvero interessato all’HDR, è un pannello IPS con una retroilluminazione relativamente debole e livelli di contrasto relativamente insoddisfacenti.

Conclusione

Il BenQ EX2780Q dà il meglio quando gestisce i compiti tradizionali, prestazioni dei colori decenti, bell’aspetto possiede alcuni dei migliori altoparlanti che ho sentito su un monitor. Però bisogna dire che le opzioni HDR sono deludenti, la sua uniformità è incoerente e offre poche opzioni di regolazione.

Miglior Prezzo

BenQ EX2780Q Monitor da Gaming 27 Pollici 2K QHD HDRi 144Hz...
  • OTTIMO SCHERMO 2K: prova la qualità delle immagini in 16:9 con il pannello IPS e risoluzione 2k QHD 2560x1440
  • POTENZIA L’ESPERIENZA DI GIOCO: FreeSync e frequenza di aggiornamento a 144 Hz per immagini fluide e nitide; le funzionalità sviluppate da BenQ...
  • ACCESSO PRATICO ALLE IMPOSTAZIONI: bastano telecomando, controller a 5 tasti o ruota del volume per accedere alle impostazioni preferite in maniera...
  • MULTICONNETTIVITÀ: le porte USB tipo-C, HDMI e DP facilitano il passaggio tra i vari dispositivi multimediali
  • Compatibile 120Hz con PlayStation 5 massimo 1080p e Xbox Series X massimo 1440p

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.