HomeLezioni di FotografiaColorimetria FotograficaCalibrazione Monitor Online: 5 Strumenti Gratuiti

Calibrazione Monitor Online: 5 Strumenti Gratuiti

Per un fotografo è necessario calibrare regolarmente il monitor in modo che lo schermo visualizzi correttamente i colori e questi sono i siti migliori per la calibrazione del monitor.

Perché la calibrazione del display è così importante?

Un buon monitor è costoso. Ma il suo impatto andrà perso se non ti prendi il disturbo di calibrare attentamente il tuo monitor. I colori sullo schermo potrebbero non corrispondere esattamente a ciò che sono effettivamente. Lo abbiamo visto insieme in questo articolo su come calibrare un monitor che ha riscosso molto successo di quanto è importante questa pratica, fa avvicinare i colori il più possibile alla realtà.

I professionisti sceglieranno seri strumenti di test per l’accuratezza del colore per il lavoro, come il sistema di calibrazione del monitor Datacolor Spyder o altri calibratori per monitor con software integrato nel sistema operativo. Ma se non possediamo nessun calibratore possiamo ottenere un buon risultato usando semplici siti Web di calibrazione del monitor che esistono da molto tempo.

PhotoFriday

Photo Friday è un sito di fotografia. Pensa alle sfide legate alla regolazione della luminosità e del contrasto di uno scatto e capisci il motivo per cui dovresti calibrare il monitor.

Il sito offre questo semplice strumento di calibrazione del monitor di una pagina per regolare la luminosità e il contrasto dello schermo grazie ai toni della scala di grigi. L’idea è di modificare le impostazioni del monitor (oi pulsanti) in modo da poter distinguere chiaramente la transizione dei toni dal vero nero al vero bianco. Dopo la calibrazione, i neri dovrebbero apparire neri e senza alcun accenno di grigio.

Le istruzioni iniziano dicendoti di abbassare le luci e premere F11 per visualizzare il grafico in scala di grigi in modalità a schermo intero. Osservare il monitor dalla normale distanza di visione.

Lagom

Le pagine di test del monitor LCD Lagom sono un set di strumenti molto più completo rispetto a Photo Friday. Il sito include una serie di modelli di test che iniziano dal controllo del contrasto al controllo dei tempi di risposta del monitor. Si consiglia di eseguire i test nell’ordine in cui sono inseriti.

Ad esempio, usa le prime immagini per controllare luminosità, contrasto e nitidezza. Con quelli impostati, usa un secondo test come “Angolo di visione” per vedere se il display cambia luminosità o colori negli angoli.

Per un principiante, potrebbe sembrare travolgente. Ma i modelli di test vengono forniti con spiegazioni utili. Lo sviluppatore afferma inoltre che è possibile inserire le immagini su un’unità USB e provarle nel negozio di computer quando si acquista un monitor LCD. È incluso un download di file ZIP da 120 KB.

Monitor Test Online

Il sito web Online Monitor Test ha una gamma di test interattivi per correggere i colori dello schermo. Il menu viene visualizzato quando si sposta il mouse in alto. Inizia con un test che controlla la luminosità e il contrasto attraverso lo spettro tonale B/N. È simile al test che abbiamo coperto sul sito web di Photo Friday.

Successivamente, il test della gamma di colori verifica se il monitor è in grado di produrre sfumature di colore senza problemi. Dal menu, puoi scegliere diverse cartelle colori. Cerca “immagini fantasma” o tracce di immagini nel test Trailing . Sposta la casella sullo schermo e controlla se vengono prodotte tracce. I controlli e le opzioni per cambiare il colore e la forma della scatola sono posizionati in basso.

Il test di omogeneità aiuta a individuare pixel danneggiati e monitor difettosi con effetto bleeding della retroilluminazione. La mappatura dei pixel 1: 1 e il test per una sfocatura del testo sono gli ultimi due test della scaletta. Mentre il primo non è tanto un problema con i monitor LCD dei computer, vale la pena provare il secondo se ritieni che il testo sullo schermo non sia abbastanza nitido.

Photoscentia

Ricordi, stavamo parlando di valori Gamma poco fa? Bene, l’intera pagina e il test ad essa associato sono dedicati a questo. L’importanza e il processo sono chiaramente definiti ed è utile per qualsiasi principiante. L’aspetto più importante è che la saturazione e la tonalità del colore cambiano con i valori gamma.

L’autore fornisce anche una serie di modelli di test “Gamagic” che è possibile utilizzare per calibrare il monitor. Torna indietro sui tuoi occhi e regola l’impostazione della gamma con i controlli del monitor fino a quando tutti i quadrati corrispondono il più possibile allo sfondo.

Se vuoi saltare le lezioni e iniziare a testare, vai alla pagina Gamma e scegli una gamma target dall’elenco.

W4ZT

Questo grafico di calibrazione dello schermo a pagina singola ha alcune delle immagini di prova che abbiamo già trattato negli strumenti precedenti. Esamina le regolazioni del colore, della scala di grigi e della gamma.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI