Canon 5D Mark III Recensione

La recensione di una reflex storica che ha lasciato il cuore negli amanti della Canon.

0
70
Recensione Canon 5D Mark 3

Se sei un fotografo di matrimoni semi professionista sicuramente hai utilizzato questa macchina fotografica almeno una volta. La Canon 5D Mark III è la fotocamera più utilizzata dai fotografi appassionati che cercano una tuttofare utile per ogni situazione ed in questa recensione vedremo insieme di quanto sia utile e performante come fotocamera.

Non ti far ingannare se non ha un numero di pixel elevati come la Nikon D810 o la 5DS, la Canon 5D Mark III ha un livello di dettaglio molto buono e produce immagini di alta qualità con dimensioni sufficienti a soddisfare anche le esigenze più particolari dei fotografi di matrimoni e lifestyle.
Il sistema di messa a fuoco è complesso e personalizzabile e questo rende la fotocamera ottima per scattare per la fotografia sportiva.

Questa capacità di essere così versatile ha reso la fotocamera molto popolare tra i fotografi, anche quelli meno esperti, rendendola venduta in tutti i settori. Vediamo ora le sue caratteristiche tecniche.

Canon 5D Mark III Caratteristiche Tecniche

Canon EOS 5D MARK III + EF 24-105mm f/4L IS USM
Canon EOS 5D MARK III + EF 24-105mm f/4L IS USM
Dimensioni del sensore
Full Frame
Megapixel
22.3
Processore
Digic 5+
Sensibilità ISO
100-25.600
Punti di AF
61
Sistema AF
Rilevazione del contrasto
Velocità di scatto massima
6 fps
Risoluzione Video
Full HD
Peso
950
Valutazioni
-
Recensioni
-
Canon EOS 5D MARK III + EF 24-105mm f/4L IS USM
Canon EOS 5D MARK III + EF 24-105mm f/4L IS USM
Dimensioni del sensore
Full Frame
Megapixel
22.3
Processore
Digic 5+
Sensibilità ISO
100-25.600
Punti di AF
61
Sistema AF
Rilevazione del contrasto
Velocità di scatto massima
6 fps
Risoluzione Video
Full HD
Peso
950
Valutazioni
-
Recensioni
-

Recensione Canon 5D Mark III

Inizialmente non è stata calcolata come una delle migliori macchine fotografiche in circolazione perché i megapixel dichiarati erano ben al di sotto della media, calcolando che la D800 aveva annunciato i suoi 36 milioni di pixel meno di un mese prima. Ma nel tempo la 5D Mark III si è dimostrata un punto salo del mercato dei fotografi semi professionisti, sopratutto di quelli che hanno voluto fare un passo in più dalle entry level.

Il suo sensore è un CMOS Full Frame con due motori di elaborazione Digic 5, quindi niente male, se calcoliamo poi che la velocità di scatto massima è di 6 frame al secondo, possiamo dire tranquillamente che è ben al di sopra della media delle fotocamere in questa fascia.

La sensibilità ISO è di 100-25.600 con espansione equivalente a ISO 50 – 51.200 e 102.400.

Il sistema di autofocus è a 61 punti con 41 punti a croce.

C’è una presa per le cuffie accanto al microfono in modo da poter regolare l’audio e monitorare i livelli in modo silenzioso anche durante le riprese.

Queste caratteristiche hanno reso la Canon 5D Mark III una delle preferite dai videomaker con basso budget.

Design e struttura

Il suo corpo è in lega di magnesio e al tatto si sente sin da subito che non è una fotocamera giocattolo. I rivestimenti testurizzati sulle impugnature anteriori la rendono sicura in mano e la forma ergonomica fa il resto.

La ghiera sulla piastra superiore è la classica modalità per cambiare le impostazioni delle modalità di scatto.

Sul retro della fotocamera è presente un pulsante per poter accedere alle opzioni creative della fotocamera come l’esposizione multipla o l’HDR.

Proprio quest’ultima merita qualche riga perché è una tra le migliori di sempre, consente di mantener tutte e tre le immagini composite in formato Raw e JPEG oltre all’immagine composita.

Sul lato destro della fotocamera c’è un interruttore che può essere utilizzato per passare dalla modalità video a quella fissa. Il passaggio alla modalità video attiva l’immagine live view e premendo il pulsante centrale si avvia / arresta la registrazione video. In modalità foto, premendo il pulsante centrale si attiva la modalità live view. Premendo il pulsante Creativo in modalità revisione è possibile confrontare due immagini e classificare l’immagine selezionata.

Essendo una reflex, la 5D III ha un mirino ottico. Questa è un’unità pentaprismica che mostra il 100% del campo visivo. Mentre l’immagine nel mirino è chiara, è più semplice mettere a fuoco manualmente quando si compone l’immagine sullo schermo Clear View II da 1.040.000 punti da 3,2 pollici in modalità live view con l’area di destinazione ingrandita.

Prestazioni della Canon 5D Mark III

La Canon 5D Mark III non disonora se stessa e fa un lavoro migliore di molte sue competitor, sopratutto nel controllare il rumore in tutta la gamma di sensibilità.

Come al solito è meglio attenersi alla gamma di sensibilità nativa ISO 100-25.600 poiché i livelli di rumore fanno un aumento nelle impostazioni di espansione superiori. Abbiamo visto in un articolo precedente di come gli ISO espandibili non siano molto utili a volte.

Il sistema di messa a fuoco automatica funziona molto bene anche in condizioni di illuminazione non proprio perfette.

Se fotografi situazioni sportive o momenti di azione, vale la pena investire un po ‘di tempo per conoscere le complessità del sistema AF, scoprire quale delle sei modalità di selezione AF funziona meglio per una determinata attività e apprendere quando personalizzare aspetti come la sensibilità di tracciamento , rilevamento accelerazione / decelerazione e commutazione del punto AF.

Opinione finale

È sicuramente una delle migliori fotocamere tuttofare in grado di scattare buone foto in qualsiasi condizioni senza generare troppo rumore oltre ad essere un’eccellente videocamera che è stata utilizzata per molte applicazioni professionali.

Certo è una fotocamera un po’ datata, ma se si riesce a trovare ad un buon prezzo secondo me è ancora un ottimo affare, sopratutto per chi sta cercando di fare il grande passo da entry level a professionale, senza voler spendere un patrimonio.

Fotografia Moderna è stata fondata nell'estate del 2015 per dare un nuovo volto alla community fotografica di internet. Iniziata come passione e hobby è diventato in poco tempo uno dei portali più visualizzati in Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018. Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.