16 Consigli su Come Fare Stupende Foto di Natale

Come fare foto di natale creative
Come fare foto di natale creative

Manca sempre meno al Natale e tutti noi vorremmo poter fare delle foto natalizie come ricordo.

Ma noi sappiamo che i lettori di Fotografia Moderna non si accontentano di una semplice fotografia ma vogliono di più. Vogliono delle splendide foto di natale.

Ecco perché abbiamo deciso di condividere con te 16 suggerimenti per fare delle meravigliose foto natalizie.

Speriamo che questo articolo possa aiutarti a fare le foto natalizie come hai sempre desiderato.

Prendi nota e segui con attenzione ogni singolo passo.

Prepara una lista di tutti i momenti che vuoi immortalare

Questo è il consiglio che noi di Fotografia Moderna diamo ogni volta. Organizza il tuo lavoro. Organizza la tua attrezzatura. Devi essere certo di aver pianificato tutto ed essere pronto a catturare tutti gli eventi pianificati.

Questa è la chiave del successo.

Quindi se il tuo natale sarà fuori dalla tua abituale abitazione innanzitutto devi assicurarti di portare con te tutto il necessario.

  • Ovviamente, per prima cosa assicurati di aver portato con te la macchinetta fotografica;
  • Assicurati di avere la batteria carica;
  • Non dimenticare mai le batterie di ricambio o il caricatore;
  • Assicurati che la tua scheda di memoria sia vuota. Per sicurezza noi consigliamo di acquistare una nuova da portare sempre con te;
  • Cerca un tuo collaboratore che ti aiuti a ricordare il necessario e ad immortalare ogni momento (in ogni famiglia c’è l’addetto al cibo, quello alle bevande e quello ai giochi, perché non trovare anche un addetto alle foto!?);
  • Ricordati di analizzare la stanza principale dove verranno fatte le foto: c’è abbastanza luce? Ho bisogno di un flash? Gli sfondi sono troppo disordinati?

Ricorda, non lasciare nulla al caso. Il segreto di tutte le foto natalizie che si rispettino è l’organizzazione iniziale.

Ricorda di bilanciare il bianco nelle tue foto di Natale.

In molti paesi del mondo il Natale viene festeggiato all’aperto quindi non hanno troppi problemi di illuminazione.

Tuttavia, la maggior parte delle persone nel mondo festeggia il proprio Natale e scatta tutte le foto natalizie all’interno di una abitazione o di un locale utilizzando, quindi, una illuminazione artificiale.

Ecco. In questo caso, devi fare molta attenzione al tipo di luce che hai a disposizione e, dalle impostazioni della tua macchinetta, imposta il bilanciamento del bianco per evitare delle foto troppo chiare.

In alternativa, se hai una fotocamera che scatta in RAW puoi sistemare il bilanciamento del bianco anche in un secondo momento in post produzione

Avvia un “Photo booth” fai da te

Tranquillo, non ti stiamo suggerendo di acquistare o noleggiare una cabina fotografica per la tua festa. Però potresti ricrearne una tu.

Puoi certamente creare una sorta di “zona foto” dedicata unicamente alle fotografie natalizie da scattare con i tuoi amici o parenti.

Noi lo abbiamo sperimentato lo scorso anno. Fu molto divertente oltre che produttivo. Abbiamo adibito un piccolo angolo della casa a “cabina fotografica” e abbiamo chiesto a tutti  i nostri ospiti di posare per noi. Il risultato delle nostre foto natalizie è stato molto divertente!

Abbiamo fotografato tutti i nostri ospiti mentre entravano e, appena iniziato il pranzo, abbiamo posizionato su un treppiede la nostra macchinetta impostando un tempo ben preciso di autoscatto in modo che chiunque voleva poteva andare a farsi una foto.

Noi abbiamo abbinato alla nostra cabina fotografica una tenda di velluto rossa e dei cappellini di natale a disposizione degli ospiti.

Le foto natalizie sono state bellissime. E più andava avanti la festa più le foto diventavano divertenti. Alla fine è stato il punto forte della festa.

Foto del cibo di natale
Foto del cibo di natale

Cattura le fasi della preparazione della festa

Siamo consapevoli che la parte centrale della giornata di Natale è indubbiamente il pranzo. Però un vero fotografo, e soprattutto il fotografo che legge Fotografia Moderna sa che le foto più belle sono quelle che racchiudono i dettagli .

E così, come far mancare le foto della preparazione del pranzo tra le foto natalizie ?

Ricorda che per preparazione del pranzo non intendiamo solo la preparazione del cibo. Abbiamo un discorso molto più ampio per le foto natalizie.

Quindi, ecco un breve elenco dei momenti che non puoi perdere:

  • Preparazione del cibo;
  • Il momento delle decorazioni;
  • Quando si confezionano i regali;
  • I Bambini che fanno i capricci mentre sono costretti a mettere i loro vestiti natalizi;
  • Quando si apparecchia la tavola;

E tantissimi altri momenti che ogni famiglia riserva per se.

E poi le foto dell’inizio, oltre ad essere belle perché selezionano i particolari, sono anche le più nitide perché ancora non sono tutti presenti per la festa.

Immortala il prima e il dopo

A volte, la parte più bella delle foto natalizie è anche quella in cui fai vedere l’ambiente in cui si terrà la festa prima e dopo gli addobbi natalizi.

Oppure la cucina prima e dopo la preparazione del cibo.

O l’espressione dei bambini prima e dopo aver aperto i regali.

Insomma, non lasciare nulla al caso. Le foto natalizie devono riprendere tutti i momenti.

Gioca con il Time – Laplse

Sapete che cos’è la fotografia Time-Lapse?

La fotografia Time-Lapse, lo dice il nome stesso: fotografia ad intervallo di tempo, è una tecnica nella quale la frequenza di cattura di ogni fotogramma è molto inferiore a quella di riproduzione. Grazie a questa tecnica, la proiezione con un frame rate standard di 24 fps fa sì che il tempo, nel filmato, sembri scorrere più velocemente del normale.

Provate a impostare la vostra macchinetta con la modalità Time-Lapse magari in cucina m entre iniziano i preparativi del pranzo, oppure in salone mentre si inizia a decorare l’albero di natale. Vedrete che il risultato sarà quello di uno dei Time-Lapse natalizio più bello che abbiate mai visto.

Cerca le luci natalizie

Sappiamo bene che fotografare le luci natalizie è molto complicato.

Tranquillo, non hai bisogno di una fotocamera di fascia alta per grandi risultati. Delle ottime foto di luci natalizie possono venire fuori anche semplicemente con una fotocamera digitale molto economica.

Non hai bisogno nemmeno del flash! Il primo trucco è: L’ora del giorno in cui viene scattata la foto.

E già. Il Segreto è tutto qui.  Trovare il punto della giornata definito “debole”, dove la luce ambiente e le luci di Natale si bilanciano naturalmente.

Ti basterà trovare questo punto di equilibrio per far sì che le foto natalizie siano più belle di quelle dei tuoi amici.

Fotografare le luci di natale
Fotografare le luci di natale

Trova un punto d’interesse

Tutte le foto natalizie dovrebbero avere un punto focale che attiri l’attenzione di chi guarda le tue fotografie. Tuttavia, con il Natale, ci si può trovare di fronte a troppi punti di interesse. Le tue foto rischierebbero di essere eccessivamente confusionarie quindi, quello che suggeriamo noi è il minimalismo. Non foto dove compaiono troppi oggetti o troppi punti focali. Ad esempio o l’albero o il cibo. O i regali o le decorazioni di casa.

Decidi tu. Ma ricorda. Minimalismo is the best.

Vai con le foto di gruppo

La foto di gruppo è la foto natalizia che non può assolutamente mancare in nessuna festa di Natale che si rispetti.

Di solito l’idea dello scatto di gruppo viene sempre in mente a qualcuno a fine pranzo, quando oramai siamo tutti in condizioni non proprio da foto.

E allora quest’anno pesaci tu ad una foto di gruppo iniziale. Una foto in cui siano tutti belli freschi e puliti.

Vedrai che differenza con quella che farai a fine pasto.

Foto belle di Natale
Foto belle di Natale

L’apertura dei regali, la vera magia per i bambini

Durante una festa di natale ogni momento è ricoperto da una serie di emozioni impossibili da descrivere a parole. E allora la cosa migliore da fare è immortalare questi momenti in una splendida foto natalizia.

Il momento più magico in assoluto, soprattutto se avete bambini in casa, è certamente quello dell’apertura dei regali. Gli occhi dei bambini che si riempiono di gioia, diventano visibilmente più grossi e lucidi.

Quello che ti suggeriamo noi, è di non perdere nemmeno un minuto di tutto questo e impostare la tua fotocamere in “modalità di scatto continuo” così da non rischiare di perdere nessuno scatto.

Scoprirai una serie imperdibile di momenti tutti racchiusi nelle tue foto natalizie. Dalla ricerca del regalo con il proprio nome, al momento dello scartare, allo stupore sul volto di tuo figlio quando noterà che il regalo era proprio quello che lui aveva scritto nella letterina di babbo natale.

Vedrai. Saranno delle foto natalizie che riguarderai con amore per sempre.

Riempi sempre la composizione

L’errore più frequente che nelle foto natalizie compare è quello di fotografare i propri soggetti in lontananza, con troppo spazio intorno a loro.

Riempire la cornice significa proprio questo. Eliminar tutto lo spazio vuoi intorno al soggetto.

Prova ad utilizzare lo zoom, oppure avvicinati fisicamente al soggetto.

Ti può sembrare abbastanza banale come consiglio ma fidati che può avere un impatto molto profondo sui tuoi scatti, non lasciar il soggetto “perso” nella composizione.

Usa bene il flash

Un problema molto diffuso tra le foto natalizie è quello di usare un flash così brillante tanto che i soggetti sembrano conigli in un riflettore con ombre dure dietro di loro.

Un modo per evitare questo effetto è quello di usare una specie di diffusore flash o riflettore.

Se tu già possiedi un flash esterno, prova a rimbalzare sui muri o sul soffitto.

Un altro metodo per ridurre l’impatto del tuo flash è quello di impostare la tua videocamera in modalità notte, in modo da avere una sincronizzazione lenta. In questo modo avrai una velocità dell’otturatore più lenta, ma continuerai ad usare il fash.

In tal modo catturerai parte della luce ambientale presente nella stanza congelando in tal modo il soggetto.

Fate molta attenzione però. Potete finire col fare degli scatti veramente stravaganti, ma possono essere anche molto divertenti.

Sfrutta la fotografia macro

La maggior parte delle fotocamere digitali è già dotata di una modalità macro. Tuttavia un numero dei nostri lettori, soprattutto dopo l’ultimo articolo, si sta attrezzando con obiettivi macro.

Come gli ornamenti sull’albero, le decorazioni per la tavola, una piccola porzione del presepe, delle caramelle in una ciotola e così via, libero sfogo alla creatività.

Fotografia Moderna ti ha sempre detto che sono i dettagli a rendere unica una foto.

Controlla sempre il diaframma

Quello che consigliamo sempre di fare, per ottenere delle splendide foto natalizie, è quello di mettere la macchinetta in modalità priorità apertura e cambiare l’apertura a seconda del soggetto.

Ad esempio, se decidi di immortalare una piccola decorazione del presepe, devi selezionare una apertura grande (un numero piccolo come f/2.8) in modo da mettere lo sfondo fuori fuoco.

Se invece decido di scattare la foto dell’intero albero di natale, dal basso verso l’alto, sceglierò una piccola apertura (come f/8 af /11 ) così da avere una maggiore profondità di campo e mantenere tutti i dettagli a fuoco.

Esplora il tuo quartiere

Se nel tuo quartiere è pieno di addobbi natalizi, hai sicuramente molte opportunità di allenarti per le tue foto natalizie.

Vai a fare una passeggiata per strada, nei centri commerciali, nei piccoli borghi a festa e immortala ogni momento, divertiti a fare delle meravigliose foto natalizie.

BUON NATALE!

Adesso hai tutti gli strumenti per poter fare delle foto natalizie che lasceranno tutti a bocca aperta.

Non dimenticare di portare con te questo memorandum.

Suggerisci ai tuoi amici fotografi di leggerlo e .. soprattutto… ricordati di goderti ogni momento di questa magica festa.

Buon Natale da Fotografiamoderna.it

 

PS: aspettiamo di ricevere nei commenti le tue foto natalizie scattate con i nostri suggerimenti. Puoi pubblicarle anche sulla nostra pagina Facebook!