Come funziona una fotocamera mirrorless

Ecco come funziona in pratica una mirrorless quando scatta una fotografia.

Come funziona una mirrorless

Mentre una fotocamera DSLR utilizza un meccanismo a specchio per riflettere la luce in un mirino ottico e passarla direttamente al sensore della fotocamera, una fotocamera mirrorless non ha tale meccanismo a specchio, per questo il nome “mirrorless“, e questo significa che la luce che passa attraverso l’obiettivo finisce sempre sul sensore di immagine. Poiché la luce non viene più riflessa su un mirino ottico (OVF), le fotocamere mirrorless in genere si affidano a mirini elettronici (EVF) e LCD che proiettano ciò che vede il sensore di immagini. Grazie alla mancanza di un meccanismo a specchio e di un mirino ottico, le fotocamere mirrorless possono essere rese più semplici, più leggere e meno ingombranti rispetto alle fotocamere DSLR.

Di seguito è riportata un’illustrazione che mostra la differenza tra una reflex digitale e una fotocamera mirrorless:

Come puoi vedere, rispetto a una fotocamera mirrorless, una DLSR ha molti più componenti che compongono l’interno della fotocamera.  Oltre al complesso meccanismo dello specchio, c’è uno schermo di messa a fuoco, una lente a condensatore, pentaprisma e altri componenti come uno specchio secondario e un sensore di messa a 
fuoco automatica a rilevamento di fase che sono presenti su una DSLR.

Come funzionano le fotocamere mirrorless

Al contrario, una fotocamera mirrorless è meccanicamente molto più semplice: la luce passa attraverso l’obiettivo direttamente sul sensore di immagine e il mirino ottico viene sostituito con un mirino elettronico che replica il sensore di immagine. Durante il normale funzionamento, l’otturatore meccanico della fotocamera rimane aperto e viene generalmente utilizzato solo alla fine dell’esposizione. A causa della mancanza sia dello specchio che del pentaprisma, la distanza della flangia sulle fotocamere mirrorless può essere ridotta in modo significativo, come mostra l’illustrazione sopra. Per questo motivo, la maggior parte dei corpi macchina mirrorless è più sottile e leggera rispetto alle reflex digitali.

Le fotocamere mirrorless hanno molti vantaggi rispetto alle fotocamere DSLR. A parte il peso potenzialmente più leggero e l’ingombro della fotocamera stessa, l’uso di un mirino elettronico può portare molti vantaggi ai fotografi. Poiché tutto è duplicato direttamente dal sensore di immagine, le impostazioni della fotocamera come bilanciamento del bianco, saturazione e contrasto possono essere visualizzate direttamente attraverso il mirino e sovrapposizioni di informazioni aggiuntive, inclusi istogrammi in tempo reale, possono essere posizionate all’interno del mirino, consentendo ai fotografi di vedere esattamente di cosa si tratta per scattare una foto. In combinazione con il rilevamento rapido del contrasto o il sistema di rilevamento di fase sul sensore, è possibile trarre vantaggio dalla possibilità di ingrandire un soggetto per verificare la messa a fuoco, utilizzare il picco di messa a fuoco, il rilevamento del volto e altre potenti funzionalità per garantire che la messa a fuoco venga raggiunta con precisione con ogni colpo.

Ovviamente anche le fotocamere mirrorless hanno i loro svantaggi. Innanzitutto, il mirino elettronico può essere attivo solo quando la fotocamera è accesa e viene fornita alimentazione al sensore di immagine, il che può influire in modo significativo sulla durata della batteria di una fotocamera. Bisogna considerare che i mirini elettronici possono presentare ritardi evidenti, blackout e contrasto elevato, che possono rendere difficile l’abitudine di alcuni fotografi. Quando si tratta di messa a fuoco automatica, sebbene gli ultimi modelli di fotocamere mirrorless possano essere molto veloci e precisi, non funzionano ancora altrettanto bene quando si riprendono azioni veloci, specialmente in situazioni di scarsa illuminazione.

Abbiamo scritto un post dettagliato che confronta le fotocamere mirrorless con le reflex digitali, quindi se desideri saperne di più sui pro e i contro di ciascuna, dai un’occhiata al nostro articolo Mirrorless vs DSLR altrimenti leggi gli altri articoli che riguardano il mondo delle mirrorless:

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui