Come scaricare foto da Instagram | La Guida

Come scaricare le foto da Instagram
Come scaricare le foto da Instagram

Milioni di utenti hanno caricato decine e decine di milioni di foto su Instagram, diventando così negli ultimi anni l’app per la condivisione più famosa al mondo.

E mentre puoi mettere like oppure salvare la foto per guardarla in una secondo momento, Instagram non ci da la possibilità di scaricare le foto sul nostro computer o smartphone direttamente dalla piattaforma.

E molto probabilmente non metterà mai una funzione in cui si potrà scaricare foto da Instagram, questo perché giocherà a suo sfavore.

L’obbiettivo di Instagram è quello di far stare più tempo possibile i propri utenti nella piattaforma.

Questo però, per tua e nostra fortuna non significa che non è possibile scaricare le foto da Instagram.

Si esatto. Puoi farlo e adesso ti mostrerò diversi modi su come puoi scaricare le tue foto o quelle di altri con pochi semplici click.

Attenzione però! Prima di scaricare foto altrui, ricordati di rispettare le norme sulla politica sul copyright di Instagram. La trovi qui. Solo perché puoi scaricare tutte le immagini che vuoi non significa che è giusto e che si può fare.

Come Salvare le foto su Instagram

Effettuare il download di un immagine non è l’unico modo per salvarla. Se mentre navighi sul feed di Instagram e per caso trovi una foto che vuoi riguardare in seguito perché vai di fretta, non hai bisogno necessariamente di scaricare l’immagine, puoi aggiungerla ai segnalibri di Instagram.

All’inizio del 2018 Instagram ha aggiunto la possibilità di salvare le foto in una sezione del nostro profilo ed organizzarle pure come vogliamo. Un po come Pintarest.

Ovviamente solo tu potrai vedere gli elementi che hai salvato. Questo è sicuramente un ottimo modo per non riempire la tua galleria fotografica e salvare le foto velocemente.

Potrai comunque scaricarle in un secondo momento se vorrai.

Ecco i passaggi da seguire per salvare una foto su Instagram:

1. Sotto l’immagine che desideri salvare, dove ci sono i pulsanti per il like, commenti e Direct per intenderci, nella parte destra trovi anche un icona che cliccandoci ti permette di salvare quella foto.

2. La foto è ora salvata, ma se desideri organizzare le tue foto Instagram salvate, tocca “Salva in raccolte” che si aprirà subito dopo aver salvato la foto. Fai clic sull’icona più per creare la tua collezione oppure non fare niente se non vuoi creare una raccolta.

3. Per visualizzare, modificare o organizzare le foto che hai salvato su Instagram, accedi al tuo profilo e tocca l’icona del segnalibro sopra la tua galleria di foto. Da qui, puoi toccare l’icona più per aggiungere nuove collezioni o spostare una foto salvata in una nuova raccolta..

Scaricare foto da Instagram
Scaricare foto da Instagram

Come scaricare una foto da Instagram

Grazie al sito web Dista.com potrai scaricare facilmente una foto da Instagram sia da smartphone che da PC.

Quello che dovrai fare è molto semplice, basta andare nella pagina della foto che vuoi scaricare, fare click sui tre puntini in alto a destra e successivamente pigiare sulla voce Copia URL per condividere.

Bene, ha questo punto hai copiato l’URl dell’immagine e non ti resta che scaricarla.

Quindi vai sul sito Dinsta.com, incolla l’url che hai salvato nella barra con scritto Enter Instagram URL e fai click su Go per scaricarla.

Se non sai come in incollare l’URL che hai salvato per poi scaricare la foto ecco una breve guida:

Da smartphone Tieni premuto il dito sulla barra con scritto Enter Instagram URL fino a quando fino a quando non si apre una finestrella con scritto incolla. Cliccaci per incollare l’URL e scaricare la foto.

Da PC: Fai click sul tasto destro del tuo mouse e nel menù a tendina che si aprirà, fai click su incolla.

Bene a questo punto, dopo aver cliccato su Go, si aprirà un’altra pagina dove potrai scaricare la tua foto. Fai click su Download e scarica la foto.

Se dal tuo smartphone non riesci a scaricare la foto facendo click su Download (spesso IOS non lo consente), ti basterà tenere semplicemente il dito premuto sulla foto fino a quando non si aprirà un piccolo menù a tendina con queste tre voci: Salva immagine, copia e annulla. Ovviamente pigia su Salva immagine e la tua foto verrà salvata immediatamente nella tua gallery.

Come salvare le foto Instagram in un secondo

C’è un altro modo per salvare una foto su Instagram, forse quello più utilizzato, almeno io faccio cosi!

Di quale sto parlando?

Dello screenshot.

Esattamente. Ti basterà andare su una foto che ti piace ed effettuare lo screenshot di quest’ultima. Ci vorranno solamente pochi secondi e la tua foto verrà salvata nel tuo rullino fotografico immediatamente.

Come fare lo screenshot da iPhone: Premi contemporaneamente il tasto home e il tasto di accensione. Se hai effettuato bene la manovra dovresti vedere un flash bianco apparire e subito dopo scomparire dallo schermo, come un semplice foto con il flash per intenderci.

Come fare lo screenshot da Samsung: Premi il tasto menu e quello del volume SU (per alzare il volume) contemporaneamente. Se hai eseguito bene l’operazione ti ritroverai la foto subito nella tua galleria fotografica.

Come salvare foto su Instagram in massa

Se desideri per qualsiasi tuo motivo salvare delle foto Instagram tutte insieme, come quelle del tuo profilo o quelle di una pagina che ti piace, puoi farlo tramite 4K Stogram.

4K Stogram è un downloader Instagram per PC, Mac e Linux. Basta inserire il tuo nome utente Instagram o il link di collegamento, ed è possibile salvare fino a centinaia di foto alla volta.

Passaggi da seguire:

1.  Scarica 4K Stogram sul tuo computer.

2.  Dopo l’installazione, apri il programma e inserisci nella barra di ricerca un nome utente, un hashtag o una posizione di Instagram.

3. Fai clic su Iscriviti.

4. Fai clic su ciascuna foto per scaricare e aprire automaticamente l’immagine.

5. Segui un profilo facendo click su iscriviti e avvia il download di tutte le sue immagini (se vorrai).

Salvare le foto su Instagram tramite applicazioni

Se nessuno di questi modi per scaricare le foto su Instagram ti è piaciuto, non è finita qui! Infatti puoi scaricare le tue foto anche dalle app che ci sono a disposizione sia per IOS che per Android.

L’applicazioni migliore per scaricare le foto su Instagram secondo il mio punto di vista è Instant Repost for Instagram.

Quest’applicazione è disponibile sia per IOS che per Android. Ti basterà scaricarla, effettuare l’accesso e successivamente pigiare sulla foto che vuoi scaricare e iniziare il download. L’applicazione salverà automaticamente la foto nella tua gallery.

Come salvare una foto delle storie di Instagram

Se hai pubblicato una foto sulle tue storie e desideri salvarla prima che Instagram la elimini passate le 24h, dovrai semplicemente fare swipe up sulla storia che vuoi salvare e fare click sull’icona con la freccia verso il basso che trovi subito in alto nel menù orizzontale dove sono indicate anche le visualizzazioni.

Se invece desideri salvare la storia di qualcun altro, basta toccare o tenere premuto in qualsiasi punto delle schermo e tutte le sovrapposizione svaniranno, questo metterà anche in pausa la storia e ti permetterà di fare uno screenshot.

Attenzione però! Quando fai uno screenshot di una storia, Instagram giustamente avvertirà quella persona mostrandogli che tu ti sei impossessato di quell’immagine.

Ci sono anche diversi modi per salvare una storia di Instagram senza farsi “beccare” ma io sinceramente non mi sento di proporteli in quanto violano le norme sulla privacy di Instagram.

Bene, spero che quest’articolo su come scaricare foto da Instagram ti sia stato di aiuto! Se desideri leggere altri articoli riguardanti Instagram come ad esempio: come aumentare follower Instagram, come guadagnarci ecc. ti consiglio di dare un’occhiata al blog emanueleperini.com

Articoli correlati: