HomeLezioni di FotografiaCulturaDALL-E 3: Data di rilascio, caratteristiche e prezzi

DALL-E 3: Data di rilascio, caratteristiche e prezzi

OpenAI, la rivoluzionaria azienda tecnologica dietro ChatGPT, ha recentemente annunciato il prossimo importante aggiornamento di DALL-E, uno strumento di generazione di immagini che permette agli utenti di creare immagini basate su istruzioni testuali. Sebbene la prima versione sia stata lanciata a gennaio 2021, OpenAI ha finalmente reso DALL-E 3 disponibile al grande pubblico con alcune note informative.

In questa guida, verranno dettagliate le nuove funzionalità di DALL-E 3, verrà fornita la data di rilascio, informazioni sui costi e risposte a domande frequenti.

Quando sarà disponibile DALL-E 3?

DALL-E 3 è stato ufficialmente lanciato il 20 agosto 2023, ma inizialmente era disponibile esclusivamente per i ricercatori. Da ottobre, questa nuova versione del generatore di immagini basato su AI è stata resa più ampiamente accessibile, anche se al momento è pubblicamente accessibile solo attraverso Bing Chat di Microsoft. Inoltre, solo gli utenti di ChatGPT Plus hanno accesso a questa funzionalità. Non è chiaro se e quando DALL-E 3 sarà reso disponibile al di fuori di Bing Chat o per gli utenti non abbonati.

Cosa c’è di nuovo in DALL-E 3?

Precisione migliorata

L’aggiornamento più significativo di DALL-E 3 rispetto alle versioni precedenti è la migliore precisione e maggiore velocità durante la generazione di immagini dal testo. L’obiettivo principale è limitare le frustrazioni durante il processo di generazione di immagini, producendo immagini più dettagliate, espressive e specifiche che soddisfino maggiormente le specifiche dell’utente.

Assistenza al brainstorming

Essendo costruito nativamente da ChatGPT, questo sistema offre perfezionamenti rapidi e aggiustamenti semplici delle immagini. Gli utenti possono quindi utilizzare ChatGPT come un “partner di brainstorming” per ottenere assistenza nella generazione di idee per le immagini.

Protocolli di sicurezza e legali

DALL-E 3 mette una maggiore enfasi sui suoi protocolli di sicurezza, compresa la prevenzione della generazione di immagini di natura adulta, violente o incitanti all’odio. Inoltre, per evitare violazioni di copyright, rifiuterà la creazione di immagini che somiglino a personaggi pubblici viventi o che imitino direttamente lo stile di artisti in vita.

Integrazione con Bing

Da notare che DALL-E 3 è ora integrato direttamente con il motore di ricerca Microsoft, Bing. Questa funzionalità è stata appena lanciata all’inizio di ottobre ed è accessibile tramite Bing Chat, invece di essere un’applicazione separata. È importante sottolineare che questa funzionalità è disponibile esclusivamente per gli utenti ChatGPT Plus, che devono sottoscrivere un abbonamento mensile.

Possibilità di rinuncia

Come tutti i modelli di intelligenza artificiale, DALL-E 3 apprende da dati pubblicamente disponibili, compresi testi e immagini. Il modello utilizza tali dati per generare immagini originali. Tuttavia, non tutti gli artisti desiderano che i loro dati siano utilizzati da DALL-E 3. Pertanto, OpenAI offre ai detentori di contenuti due opzioni per disabilitare l’utilizzo delle proprie immagini come dati di addestramento: possono presentare una rinuncia compilando un modulo online o impedendo al GPTBot, un web crawler utilizzato per raccogliere informazioni di addestramento, l’accesso al loro sito.

DALL-E 2 vs DALL-E 3


Secondo OpenAI, il passaggio e il miglioramento più rilevante da DALL-E 2 a DALL-E 3 riguardano la miglior comprensione dei messaggi di testo, in particolare quelli più lunghi. DALL-E 3 dimostra anche miglioramenti significativi in aree precedentemente problematiche, come la rappresentazione di mani e testo.

Un’altra caratteristica significativa di DALL-E 3 è l’incremento dei protocolli di sicurezza rispetto alle versioni precedenti. Questa versione rifiuta richieste che sono giudicate offensive, esplicite o in violazione del diritto d’autore.

DALL-E 3 introduce inoltre la possibilità di una consultazione diretta con ChatGPT per assistere gli utenti nel processo di brainstorming per le richieste di immagini, una funzionalità precedentemente assente in DALL-E 2.

In termini di costo, l’accesso a DALL-E 3 è disponibile attraverso ChatGPT Plus, un servizio di sottoscrizione mensile al prezzo di 20 dollari, che include l’accesso illimitato sia a ChatGPT che a DALL-E 3.

È possibile utilizzare le immagini DALL-E 3 a fini commerciali?

SÌ. Come utente, disponi di diritti commerciali completi su tutte le immagini generate con DALL-E 3. Questi diritti includono la vendita, la ristampa e il merchandising.

È possibile utilizzare DALL-E 3 gratuitamente?

No. DALL-E 3 non è gratuito. Gli utenti devono abbonarsi a ChatGPT Plus, che è un servizio di abbonamento mensile. Costerà $ 20 al mese.

Altri articoli che potrebbero interessartii:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI