HomePost-ProduzioneSoftwareDavinci Resolve Free vs Studio: Le Differenze

Davinci Resolve Free vs Studio: Le Differenze

DaVinci Resolve ormai lo conosciamo tutti, è uno dei principali software di editing video professionali. Il programma completo combina editing video, produzione audio, color grading, grafica e altro in un unico programma.

L’app ha due versioni: Free e Studio. Mentre la versione gratuita offre molte funzionalità, DaVinci Resolve Studio offre una suite video completa, rendendolo uno dei software di editing più potenti che puoi trovare sul mercato. Ma quale dovresti usare? Vediamo DaVinci Resolve, sia la versione gratuita che a pagamento e scopriamo insieme quali sono gli strumenti inclusi e le differenze.

Differenze nella color correction

DaVinci Resolve è rinomato per le sue impareggiabili capacità di color grading, che puoi trovare in entrambe le versioni. Studio, tuttavia, porta questa capacità un livello superiore.

La versione gratuita ha comunque davvero tanti di strumenti avanzati di correzione del colore. È possibile utilizzare gli strumenti di correzione del colore per regolare la tonalità, la saturazione e la luminosità di un’immagine selezionando i colori dai fotogrammi. Questo può essere fatto usando le classiche ruote e le curve dei colori. 

Resolve ha anche strumenti come Magic Mask e Color Warper.

  • Color Warper ti consente di alterare il colore e la luminanza contemporaneamente
  • Magic Mask (disponibile solo in Studio) è un ottimo modo per isolare e tracciare gli oggetti.

Puoi utilizzare Magic Mask per isolare automaticamente un’intera persona o elementi specifici dal resto della clip. Per rimuovere i colori extra e correggere i disallineamenti, potrebbe essere necessario utilizzare la gradazione stereoscopica 3D di DaVinci, disponibile solo in Studio.

Studio aggiunge anche qualcosa per l’HDR per fornire dati dettagliati per le immagini ST.2084 e HLG. 

Puoi usarlo per creare video con contrasto più ricco, toni più luminosi e ombre più profonde che sono conformi a Dolby Vision e HDR10+.

Formati supportati ed export

La versione gratuita può esportare solo fino a 4K Ultra HD (3840 × 2160) e fino a 60 fps. Ti consente di importare, modificare e classificare risoluzioni più elevate, ma non puoi esportarle. Pertanto, non puoi creare video DCI 4K e con risoluzione superiore.

Studio invece supporta fino a 120 fps con una risoluzione di 32K e offre una consegna HDR avanzata. .

La versione Studio supporta anche formati e codec come H.264, H.265 e 10 bit. 

Effetti sonori e visivi

FairlightFX è il pannello di mixo audio professionale di Resolve. Sebbene questa opzione sia inclusa nella versione gratuita, è la versione Studio ovviamente ad avere più effetti sonori e strumenti. Le funzioni solo Studio includono l’audio Auro-3D, il supporto per l’audio Dolby Atmos e il monitoraggio dell’audio B‑chain.

Comunque entrambe le versioni di Resolve ti consentono di scaricare le famose audio stock royalty-free dal sito Web di Blackmagic da utilizzare nei tuoi progetti. Puoi quindi utilizzare l’editor audio Fairlight per lavorare con un massimo di 2.000 tracce audio alla volta.

Quando si tratta di effetti visivi, la libreria Effetti ha opzioni come OpenFX, che contiene ResolveFX. Alcuni filtri in OpenFX, come la grana della pellicola, la sfocatura della fotocamera, il riflesso dell’obiettivo e la sfocatura dell’obiettivo, non sono inclusi nell’opzione gratuita.

Anche la funzione di perfezionamento del viso non è disponibile nella versione gratuita. Questo strumento rende più veloce il ritocco della pelle, per migliorare e affinare gli occhi o rimuovere le borse degli occhi.

Resolve Studio ha anche effetti come Pencil Sketch, Analog Damage, Stylize, Chromatic Aberration e Chromatic Adaptation.

Differenze di prestazioni

Sia la versione gratuita che quella a pagamento utilizzano la GPU per l’elaborazione, sebbene la versione gratuita non supporti più GPU. Le versioni precedenti di DaVinci Resolve gratuito non supportavano il rendering GPU e si affidavano invece alla CPU per il rendering.

Studio include anche Neural Engine, un programma basato sull’intelligenza artificiale il cui scopo principale è ridurre quelle attività che richiedono tempo e ripetitive. Il programma aggiunge diversi strumenti, tra cui il rilevamento delle scene, il rilevamento degli oggetti, il software di riconoscimento facciale, la corrispondenza automatica dei colori, la rimozione degli oggetti e l’upscaling del metraggio.

Montaggio multiutente

Sia la versione gratuita che quella a pagamento supportano la collaborazione multiutente, consentendo a te e ai membri del tuo team di lavorare contemporaneamente su un progetto, molto utile per professionisti che lavorano insieme a ingegneri del suono, coloristi ed editor di immagini in tempo reale con una una chat integrata, che consente ai membri del team di condividere idee senza lasciare la piattaforma. 

La versione a pagamento supporta la sincronizzazione di marcatori e commenti tra DaVinci Resolve e Dropbox.

Prezzo

DaVinci Resolve funziona su Windows, macOS e Linux. Puoi scaricarlo e usarlo gratuitamente.

Scarica: DaVinci Resolve (gratuito)

Puoi anche acquistare la versione Studio da un rivenditore autorizzato e verrà fornita con una scheda di licenza. Una licenza a vita costa poco meno di 300 euro e viene fornita con un aggiornamento gratuito alle versioni future a vita, è comunque uno dei software professionali con specifiche complete più economici che puoi acquistare.

DaVinci Resolve Free vs Studio: Dovresti comprarlo?

Se i progetti su cui stai lavorando non richiedono modifiche avanzate, la versione gratuita sarà un’opzione più che sufficiente per te. La versione gratuita include funzionalità come color grading, effetti visivi e opzioni di post-elaborazione audio ed è adatta a registi amatoriali o alle prime esperienze.

DaVinci Resolve Studio ha molte funzionalità ed è l’ideale per registi professionisti e progetti che richiedono qualcosa di più del 4K UHD. Il suo più grande punto di forza per molti registi è il potere di color grading e la capacità di ordinare rapidamente i clip utilizzando gli strumenti di intelligenza artificiale.

La versione Studio è uno dei migliori software di editing video che puoi usare al momento sul mercato.

Altri articoli sul montaggio video:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO