22 Segnali per Distinguere un Fotografo Arrogante

Riconoscere un fotografo arrogante
Riconoscere un fotografo arrogante

Quando si parla di professionisti arroganti di solito si pensa ai calciatori, in questo caso no, si parla di fotografi arroganti e come riconoscerli.

Per riconoscere i fotografi arroganti questa volta avremo bisogno di una lista di 21 punti stilata da Justin Mott.

Justin è il fondatore di Mott Visuals, una vera e propria industria per la fotografia e cinema con sede in Thailandia e Vietnam.

Vediamo ora quali sono i punti principali per distinguere un fotografo arrogante da uno professionista:

Il carattere di un fotografo arrogante

  1. Scrivere un articolo su internet su ciò che è arrogante nella fotografia, è un buon inizio!
  2. Chiamare un fotografo televisivo ancora più arrogante di te per correggere e dare opinioni su altri fotografi
  3. Il fotografo che sceglie tra i suoi fotografi principali “Platon“. Il talento di Platon è sicuramente inaudito e per nulla scontato, ma è molto egocentrico.
    (È un mio grande amico, mi perdonerà)
  4. Quando si trova una scena carina davanti, cominciare a fare il “regista” con le mani, disegnando un rettangolo, guardandoci dentro, annuendo.
  5. Mostrare uno scatto ad un amico dallo schermo LCD e annuire ad ogni scatto soddisfatto
  6. Avere un blog sul proprio sito portfolio e parlare di fotografia.
  7. Il titolo del blog logicamente dovrà essere molto forte: “Il fotografo, “L’occhio del secolo“, “Il momento giusto”
  8. Usare la sciarpa anche ad Agosto perché fa molto artista
  9. La foto profilo sui social dove sei in posa con la fotocamera, logicamente con uno scatto preparato
  10. Andare nelle feste e cantare come se fossi un vip, esibendoti in doti canore in modo arrogante e fastidioso

    [Sei daccordo con Justin sui fotografi arroganti? Continua a leggere gli ultimi 10 punti]

  11. La firma della posta elettronica è un must, più e lunga più sei arrogante:Justin Mott | Fotografo
    Editoriale http://www.justinmott.com
    Commerciale http://www.mottvisuals.com
    Matrimoni http://www.mottvisualsweddings.com
  12.  

    Usare le giacche piene di tasche per obiettivi anche se stai in giro per fotografare in città

  13. Se hai una borsa “The Packington” potresti essere uno dei fotografi più arroganti mai visti
  14. Il nastro adesivo su tutta la fotocamera, una volta era di moda ed era un segnale che eri un fotografo “estremo”, ora viene usato anche negli scatti di moda
  15. Inserire il backstage in ogni tuo scatto, è un modo arrogante per sottolineare che nessuno può capire come hai scattato quel colpo
  16. Utilizzare il termine “Questa foto è magica” per ogni scatto
  17. Indossare una macchina fotografica d’epoca per una mostra fotografica.
  18. I fotografi che dopo 10 minuti di conversazione ti specificano che loro girano solo in pellicola e non in digitale “perché è meglio”
  19. Logicamente non usano marche commerciali come Nikon o Canon, ma usano Leica.
    Il marchio utilizzato dai fotografi di nicchia più famosi della storia (vedi Bresson).
    Magari hanno anche una macchina fotografica in edizione limitata.
  20. Se indossano un guanto apposito per scattare
  21. Il Travel Blogger improvvisato fotografo, che scatta e menziona su ogni Social esistente il villaggio sperduto dove non è mai stato nessuno prima.
  22. Rispondere alle email di lavoro con bot automatizzati lunghissimi e poi postare sui social foto di continui viaggi, come per dire: “io sono io, e voi..”

Chi è Justin Mott

È uno dei fotografi più famosi in oriente, sono 10 anni che si affermato come uno dei fotografi più rispettati del sud-est asiatico.
Ha scattato più di 100 foto per il New York Times e i suoi lavori sono stati ripresi più volte dalla BBC.
Ha collaborato anche con:

  • Il Time
  • Forbes
  • The Guardian
  • The Wall Street Journal

È stato anche il giudice nel programma televisivo di fotografia: History Channel Photo Face-Off

La lista dei punti del fotografo arrogante è stata presa da qui