Recensione dell’Editor Video EaseUS

La recensione del programma di editing video di EaseUS, software semplice ed efficace.

0
59
La recensione del programma Editor Video EaseUS
La recensione del programma Editor Video EaseUS

Oggi vi voglio parlare di un di post-produzione, una novità sul mercato interessante che si offre come alternativa ai programmi di montaggio più blasonati: il software EaseUS Video Editor.

E se può risultare sorprendente il fatto che una società come EaseUS, che si è sempre occupata di recupero dati, backup di sistema e partizionamento, oggi offre sul mercato uno strumento di editing video molto utile.  EaseUS Video Editor è un coniglio tirato fuori dal cilindro, un software in grado di sfruttare al meglio i video realizzati con lo smartphone, GoPro o fotocamera digitale.

Grazie alle sue caratteristiche, questo nuovo software riesce a  soddisfare tanto i principianti quanto i professionisti del mestiere. EaseUS dà la possibilità di creare video creativi grazie ai suoi effetti e transizioni.
Con l’utilizzo del nuovo software è poi, inoltre, possibile esportare i video modificati per creare GIF animate da condividere sui social, o esportare audio e video con un formato personalizzabile in termini di encode, bitrate e molto altro ancora.

Specifiche tecniche

Per l’utilizzo di questo nuovo software è tuttavia necessario possedere determinati requisiti di hardware e di sistema, sono veramente di base, ma bisogna pur sempre menzionarli.
Per utilizzare al meglio i comandi di EaseUS Editor Video è fondamentale  avere:

  • RAM di 1 GB (almeno), se si possiede windows 8 / 8.1 / 10 la RAM dovrà essere di (almeno) 2 GB
  • 1 GB di spazio disponibile sul disco rigido

I sistemi operati che supportano il nuovo software di  EaseUS  sono (al momento) solo i seguenti:

  • Windows® 7
  • Microsoft Windows ® 8
  • Windows® 8.1
  • Microsoft Windows® 10

Formati  audio/ video e immagine supportati:

  • Video:  avi, mpeg, wmv, mp4, mov, etc
  • Audio: wav, mp3, m4a, mid, flac, aac, wma, au, aiff, agg etc.
  • Immagine : bmp, jpg, png, gif, tif, heic, etc.

La recensione del software EaseUS Video Editor

Recensione Video Editor EaseUS

Ma vediamo da vicino come funziona questo software di editing video e quali sono i suoi pregi e difetti.

Interfaccia grafica

Come ho detto precedentemente, l’utilizzo di EaseUS Video Editor è adatto anche ai principianti proprio grazie alla sua semplicità. E’ un software di immediata intuizione,e adatto anche a chi non è particolarmente addentrato in materia o non ha mai montato un video in vita sua.
Le funzioni di modifica di base sono seguite da istruzioni dettagliatissime le quali ti permettono di navigare all’interno del software con estrema facilità.

La semplicità del nuovo Editor Video di EaseUS si evince sin dai primi passi dopo l’avvio del programma. Sulla prima schermata che appare dopo l’avvio, viene richiesto di scegliere il formato video che si intende utilizzare, se un 9:16 per smartphone, un 16:9 o un 4:3 o altri formati, comunque ti basterà cliccare sull’icona desiderata per scegliere il tipo di formato video che preferisci.
Se, invece, si preferisce creare video con un 3:4 e un 1:1, basterà cliccare su “File > Nuovo progetto” e dal menù a tendina scegliere la proporzione desiderata.

Questa schermata iniziale appare ogni volta che si avvia il software. E’ possibile, però, tramite le impostazioni del programma, definire le proporzioni predefinite che verranno utilizzate ogni volta.

Funzioni interne

Dopo aver scelto il formato con il quale si vuole proseguire,  si aprirà una nuova interfaccia dove scegliere il tipo di progetto che si intente svolgere. Si può scegliere tra Media/ Testo/ Filtri/ Sovrapposizioni/ Transizioni.

Dopo aver scelto il progetto, è possibile lavorare con l’aiuto di altre funzioni presenti nel software le quali ti aiuteranno a svolgere un buon lavoro.
Tra queste, potrai utilizzare i comandi di modifica presenti all’interno della barra degli strumenti, annullare l’ultima modifica effettuata o ripeterla con il pulsante “ripeti”.
E’ possibile inoltre modificare la velocità di riproduzione del video, creare effetti visivi e audio, dissolvenza e altro ancora. Per esempio potrai rallentare i video time lapse con facilità, visto che vanno molto di moda su Instagram ultimamente!
Sono presenti anche le funzioni di ritaglio e quella creativa per creare un mosaico di video.
Tuttavia, quello che maggiormente mi è sembrata utile è  la finestra di anteprima in tempo reale.
Questa funzione, in particolare, consente di visualizzare il tuo progetto  prima, durante e dopo le modifiche, così da avere sempre sotto controllo la qualità del  lavoro.

Come importare modificare o eliminare i file

Come ti ho spiegato prima, EuseUS Editor Video supporta  file audio, video e immagine. Tuttavia, importare i file di lavoro è veramente molto semplice, al pari, se non superiore di molti software più blasonati. Si può trascinare direttamente la cartella (o il singolo file) nell’area di modifica, o, si può importare manualmente il file cliccando sul pulsante “importa”.
Ripeto, molto intuivo come programma, di facile utilizzo e con buoni risultati.

Se, invece, si decide di eliminare o rinominare il file, basterà cliccare con il pulsante destro del mouse all’interno dell’area di lavoro e da qui, scegliere l’opzione desiderata dal menù a tendina.
Si può scegliere di rinominare il file , di eliminarlo, di leggere i dettagli e, inoltre, di aggiungere il file alla timeline. Insomma le classiche modifiche senza alcun problema.

La Timeline

La timeline, è l’area di lavoro principale dell’ Editor Video, qui si può scegliere se modificare il video, se modificare la traccia audio o le immagini. Allo stesso tempo, si può anche verificare il lavoro svolto avviando l’anteprima, scegliendo il punto esatto del video da tagliare e confermare.
In particolare, la “timeline” mostra tutte le tracce video, audio e immagini presenti dove potrai modificarle come meglio credi.

Gli effetti e le transizioni sono facili da applicare per poter unire le clip più lunghe, ma se proprio devo trovare una nota negativa, è il fatto che non tutte le transizioni sono installate con le impostazioni predefinite, si può scegliere di scaricarle al momento del bisogno oppure, tutte in una sola volta così da averle sempre a disposizione.

Tuttavia, la maggior parte degli effetti, delle transizioni e delle sovrapposizioni presenti sono di ottima qualità, si può aggiungere veramente quello che si vuole dando così vita ad un buono e originale progetto video. Per esempio sono riuscito a realizzare un meraviglioso “effetto vertigo” in un mio video realizzato in passato in soli 10 minuti.

Esportare  il lavoro finito

Ancora una volta la semplicità del software la si ritrova anche nelle modalità di esportazione del video. Basterà cliccare su “esporta” nella barra degli strumenti e si esporta il lavoro finito.
Si aprirà una nuova finestra dove si può scegliere se esportare il file come file di progetto video, come file video, salvare come video o salvare come file audio. Come qualsiasi altra software di montaggio!

Piano d’acquisto

Piano di acquisto Editor Video EaseUS

Parliamo di soldi e di quanto costa questo programma, potete scegliere il piano di abbonamento che fa per voi, logicamente vi consiglio di sceglierlo in base al reale utilizzo che farete del software.
Innanzitutto dovete sapere che c’è la possibilità di una prova gratuita del software così da sapere se effettivamente fa al caso vostro, poi in seguito se deciderete di acquistare la licenza, EaseUs offre la possibilità di scegliere tra 3 pacchetti.

Potete scegliere il rinnovo automatico mensile al costo di 29,95€ (o di 17,95€ per le offerte a tempo) al mese, questa opzione ti consente di avere una licenza per un computer  e l’aggiornamento gratuito per un mese. Se però avete intenzione di usarlo costantemente, vi suggerisco una delle successive due opzioni.
Annuale o A vita

Annuale: al costo di  46,95€ ( o di 28,17€ per le offerte a tempo limitato) all’anno, per avere una licenza per un computer e aggiornamenti gratuiti per un anno.
Decisamente meno costoso del rinnovo mensile. 

A vita: al costo di 76,95€ (o di 46, 17€ per le offerte a tempo) pagate solo una volta e potete avere una licenza per un computer a vita e aggiornamenti gratuiti a vita.

In base all’utilizzo che decidete di fare con il nuovo software potete scegliere il piano che meglio si adatta a voi. Certo è che se optate per un uso prolungato, gli abbonamenti annuale e a vita sono decisamente il miglior rapporto qualità prezzo.

Conclusioni

Dopo aver usato il software in modalità di test e aver analizzato tutte le sue funzionalità posso, finalmente, rilasciarvi le mie conclusioni su questo prodotto.
EuseUS ha creato un buon software di Editing Video anche se è nella sua versione iniziale.
Tra le note positive non posso che far risaltare la sua semplicità di utilizzo, numerose transizioni e pochissimi bug di sistema.
In ultimo, ma non per importanza, il suo costo. Se si decide per un abbonamento più duraturo, il prezzo di questo software è significativamente basso senza rinunciare ad ottima qualità. In confronto alle altre licenze che si trovano online il prezzo è molto concorrenziale.
Tuttavia, sono presenti anche delle note negative, probabilmente dovute anche dal fatto che questo prodotto è ancora nella sua fase iniziale, come le limitate opzioni di modifica nei filmati e il prezzo mensile un po’ troppo elevato rispetto alle opzioni annuali e a vita

Nel complesso, per essere il loro primo software di Editor Video posso dire di aver avuto a che fare davvero  con un buon prodotto. Estremamente semplice e molto intuibile.
Le note negative sono sicuro che verranno meno col tempo e con i loro continui aggiornamenti del software.

Come acquistarlo

Se decidete di usufruire dei loro servizi di Editor Video, basterà andare sul sito internet di EaseUs e seguire le opzioni dei piani di acquisto offerti.

Fotografia Moderna, fondata nell'estate del 2015 è riuscita a dare un nuovo volto alla community fotografica italiana. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2019. Cercheremo di superare ogni record in questo 2020! Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.