Educare lo sguardo di Roswell Angier

Educare lo sguardo di Roswell Angier è sicuramente uno dei migliori libri di fotografia di sempre che apre un'ampia panoramica sullo stile fotografico e sull'interpretazione degli artisti.

educare lo sguardo di roswell angier

Educare lo sguardo di Roswell Angier non è un testo tecnico, riesce a combinare la teoria con la pratica grazie a diversi esercitazioni che si trovano ad ogni capitolo in modo da poter prendere confidenza con lo stile e le tecniche appena apprese.

Il libro è diviso in capitoli e vengono analizzati diversi autori e le loro caratteristiche che li rispecchiano, in modo da farli conoscere sia come persone ma sopratutto come artisti, vedendo nel dettaglio ogni sfumatura dei loro capolavori.

Un testo adatto a chi vuole conoscere fotografi contemporanei e classici ma che non vuole solo soffermarsi sui personaggi famosi ma vuole ampliare i propri orizzonti.

Lo inserisco tra i migliori libri di fotografia perché pone sempre un peso importante sullo sguardo che deve avere il fotografo, che non dev’essere limitato a guardare, ma deve sentire quella composizione come se fosse un qualcosa di eterno.

“l’azione di colui che guarda si manifesta nell’istante dello scatto, transitorio quanto un batter di ciglia e insieme infinito come una piccola eternità.”

Vendono visti diversi stili fotografici degli autori e grazie all’appendice che riassume i concetti base sull’utilizzo di una fotocamera, del flash e di come funzionano le misurazioni esposimetriche si riesce a fare una panoramica generale e completa sul mondo della fotografia.

Ricco di immagini è sicuramente una delle migliori e complete panoramiche sulla fotografia.

L’autore si sofferma sulla presenza dello sguardo del fotografo come parte integrante del soggetto. l’azione di chi guarda si manifesta nell’istante dello scatto, transitorio quanto un batter di ciglia e infinito come un’eternità.

Una struttura che rende facile la lettura a studenti per poi utilizzarlo in maniera flessibile sia come un manuale teorico sia come testo di riferimento per la pratica del ritratto fotografico.

Miglior Prezzo

Educare lo sguardo. Introduzione pratica e teorica al ritratto...
62 Recensioni

Recensioni

Queste sono le recensioni di chi ha già acquistato questo fantastico libro:

L’edizione è molto bella, le dimensioni sono notevoli. Il volume è diviso in capitoli, interessante la scelta dei fotografi proposti e delle argomentazioni diverse dal solito ritratto standard. In realtà in alcuni capitoli l’autore divaga un poco, ma gli esercizi proposti sono sicuramente validi e interessanti e aiuta a entrare in un concetto di fotografia che va al di la di bella o brutta foto, ma ci si concentra sui contenuti e sui concetti che hanno portato a quel risultato.

Sono un appassionato di fotografia, lo premetto. Mi interessa la pura tecnica, ma molto di più il linguaggio fotografico.
Motivo per cui ho molto apprezzato questo libro. Molto bello a mio parere. Partendo da diversi aspetti di questo genere analizza il lavoro di grandi maestri in modo coinvolgente portando a delle riflessioni. Al termine di ciascuno dei 10 capitoli tematici, ci sono delle esercitazioni specifiche. Attenzione: qui non leggerete nulla su tempi, diaframmi, obiettivi, illuminazione. Nulla di tecnico. Ma si passa ad un livello superiore. Una ritratto ci attrae. Perchè? Ci aiuta a “leggerlo” a capire le diverse sfumature. Detto questo lo consiglio caldamente.
Unica pecca: la carta. Ci sono ovviamente delle fotografie e avrebbero meritato una carta adatta. Ma pazienza

Se vi siete addentrati per un pò nel fitto della foresta fotografica questo libro potrà aiutarvi a intraprendere un vostro percorso in questo splendido mondo. Educare lo sguardo non è un libro semplice e di facile lettura ma richiede impegno e qualche minima conoscenza in campo fotografico, diciamo che non è il libro con cui iniziare ma è uno di quelli che ti permette di ampliare i propri orizzonti fotografici. Ricco di foto e di commenti, deve essere affrontato con la consapevolezza che si tratta di un libro di fotografia e non di tecnica fotografica pura quindi dimenticate diaframmi e tempi e preparatevi ad entrae in una dimensione fotografica più matura e ragionata.
Si parte dalle roigini della fotografia per arrivare fino all’età contemporanea. Se avete tempo, voglia e passione dovete leggerlo

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.