Come fare Effetto Acquerello con Photoshop

Come realizzare un semplice ma efficace effetto acquarello su una fotografia con Photoshop

Effetto filtro acquarello con Photoshop

Uno degli effetti più semplici da applicare ma anche uno dei più carini, l’effetto acquarello con Photoshop porta sempre ad un risultato molto gradito perché porta una fotografia ad avere le sembianze di un dipinto ad olio grazie alla disponibilità dei filtri artistici del software Adobe. In questo articolo vedremo come utilizzare questi filtri e come utilizzarli al meglio con le fotografie.

Creare la base

La chiave principale dell’effetto acquarello è il sovrapporsi di colori che creano bordi morbidi con colori a pastello, quindi come primo passo bisogna trovare un colore principale che caratterizzi l’immagine. Basterà selezionare con il contagocce un colore chiaro principale della fotografia e creare un nuovo livello sotto a tutto con il colore selezionato.

Applicare i filtri

A questo punto possiamo iniziare a giocare con i filtri e vedere come interagiscono tra loro. Trasformiamo il livelo della foto in un oggetto avanzato (basta cliccare con il tasto destro e fare “converti in oggetto avanzato” in modo da non applicare i filtri in modo distruttivo e modificabili in ogni istante.

I filtri che Photoshop ci mette a disposizione sono: Effetto pennellata, effetto acquarello, effetto dipinto ad olio, effetto pennello a secco.

Con i filtri avanzati abbiamo la possibilità di abbassare il metodo di fusione che l’opacità del filtro, basterà cliccare a destra del filtro sul simbolino.

A questo punto per applicare l’effetto acquarello dobbiamo:

  • Abbassare l’opacità ad un valore intorno al 60%

Il nostro effetto acquarello è pronto! Questa è stata la maniera più semplice, se invece vuoi applicare l’effetto in maniera più professionale ti consiglio di guardare il video dei ragazzi di Photoshop Facile, che come sempre, illustrano un modo semplice per raggiungere un risultato grandioso.

Guarda le altre lezioni gratuite dal mio corso di Photoshop cliccando sul pulsante qui sotto.

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui