Come Evitare gli Occhi Rossi nelle Foto

Come evitare gli occhi rossi nelle foto
Come evitare gli occhi rossi nelle foto

Avete mai avuto il fastidioso problema degli occhi rossi nelle foto? Ma perché succede questo fastidioso fenomeno? Come si può risolvere? Non è che stiamo diventando tutti vampiri?

Tranquilli, questo è un problema comune che si verifica quando si scatta di notte e si usa il flash, in realtà si verifica anche di giorno ma la sera avendo le pupille degli occhi più diradate il fenomeno è molto più visibile. I nostri occhi si adattano alla luce, si allargano le pupille per cercare di raccogliere più luce e di conseguenza molta più luce viene riflessa.

Avete capito quindi che il problema degli occhi rossi si verifica quando viene utilizzato il flash, sia che si sta utilizzando una compatta sia che con una reflex, basterebbe non usare il flash vi verrebbe da pensare, invece no, la soluzione non può essere questa. Il flash è molto utile sia di giorno che di notte, di sera chiaramente serve ad illuminare la scena, di giorno invece serve a veicolare la luce e decidere il tipo di taglio fotografico per il soggetto.

Se non potete permettervi dei pannelli riflettenti (come nei kit dei studi fotografici) o spot luminosi per poter decidere la direzione della luce, il flash sarà il vostro unico amico e dovete conoscerlo nel miglior modo possibile.

Ma quando vengono gli occhi rossi nelle foto? Di solito questo problema si verifica quando il flash è molto vicino al soggetto inquadrato, quindi se avete la possibilità di scattare con un fonte luminosa esterna questo problema è praticamente risolto ma non tutti hanno la possibilità di poterne comprare uno.

Come evitare occhi rossi nelle foto

La prima soluzione si trova già presente nelle moderne macchine fotografiche, compatte, reflex, mirrorless e bridge. Consiste in un micro lampo che viene azionato prima dello scatto fotografico, in modo che la pupilla reagisce restringendosi in modo da ridurre le possibilità che il flash venga riflesso causando gli occhi rossi. Questa opzione si chiama “Pre Lampo” o anche semplicemente “Riduzione Occhi Rossi“. Non sempre funziona questa tecnica, basta che il soggetto chiude gli occhi per il fastidio della luce e la foto risulterebbe con il soggetto a occhi chiusi. Avete capito ora perché vostra zia viene sempre con gli occhi chiusi nelle foto? Non è colpa sua!

Di solito i tempi tra la pressione del pulsante di scatto e la fotografia è minimo, ma se questi non dovessero essere così istantanei si rischia di avere l’effetto “shutter lag” ovvero foto non perfettamente immobili (micromosso) o perdere l’attimo perfetto per lo scatto.

Come eliminare occhi rossi da foto con photoshop

Ma tranquilli, al giorno d’oggi correggere gli occhi rossi è semplicissimo, si può fare anche in post-produzione con molta facilità, utilizzando sia Lightroom che Photoshop. Una volta aperta la foto basterà cliccare sul pulsante qui sotto “Rimozione Occhi Rossi” per procedere alla correzione in modo semi automatico.

Una volta apparso il puntatore basterà cliccare sull’occhio rosso per poter correggere il problema. Lo stesso procedimento funziona per tutte e due i programmi del pacchetto Adobe.

Correzione occhi rossi con Photoshop
Correzione occhi rossi con Photoshop

Come togliere occhi rossi foto iPhone

Non sempre c’è bisogno di aprire un computer e possedere programmi di editing per correggere questo fastidioso problema, basti pensare che alcuni smartphone come l’iPhone riescono a correggere gli occhi rossi già solo tramite l’utilizzo della loro applicazione nativa.

Il sistema individuerà l’area da correggere ed in automatico avverrà il miracolo! Per Android non è così immediato, o meglio non tutte le applicazioni native riescono a risolvere questo problema senza l’utilizzo di tool da scaricare dal Play Store

Come correggere occhi rossi nelle foto

Come avete capito potete stare tranquilli quando scattate le vostre foto e non esser preoccupati se vedete a fine serata che tutte le foto hanno gli occhi rossi, è un problema che si può risolvere facilmente.

Addirittura alcune reflex permettono di correggere il fenomeno direttamente on board tramite il pannello “Menu di ritocco”

Correzione occhi rossi dalla reflex
Correzione occhi rossi dalla reflex

Certo se potete non utilizzare il flash in alcuni casi il problema viene risolto alla radice, se riuscite ad utilizzare altre luci artificiali sarebbe meglio, altrimenti se proprio non ne potete fare a meno evitate di puntare la vostra macchina fotografica direttamente negli occhi del soggetto fotografato.

Articoli che ti interessano: