La formula matematica che descrive che tipo di fotografo sei!

La formula matematica che descrive che tipo di fotografo sei. Prova a fare la sottrazione e dimmi nei commenti quanto ti viene come risultato!

0
88
Test matematica fotografi

Lo so, il titolo forse è stato un po’ troppo clickbait, hai pensato che tra matematica e fotografia ci fosse un collegamento, ma fidati, è quasi vero!

C’è un test di matematica che tutti i fotografi devono, anzi, dovrebbero superare. Un po’ come il questionario di Proust, bisogna farlo almeno una volta nella vita!

Il test di matematica per i fotografi

Per fare questo tempo basta rispondere a due semplici domande:

1. Quando è stata l’ultima data in cui hai catturato un’immagine che ti interessa? Nell’equazione sopra, questo è il valore “A”.

2. Quando è stata l’ultima data in cui hai eseguito il backup di tutte le tue immagini con una copia archiviata in una posizione esterna affidabile? Questo è il valore “B”.

Sottrai la tua seconda risposta dalla prima per ottenere “C”, una durata in giorni (o vai alle ore per una maggiore precisione).

Lo so tranquillo, la sottrazione della data non è così facile, ma si spera che la risposta coinvolga un numero abbastanza piccolo da permetterti di fare i conti nella tua testa.

Se il risultato è un valore vicino allo zero, mi congratulo con te di cuore (0 è il punteggio perfetto). Sei in minoranza.

Se hai bisogno di ricorrere ad una calcolatrice per risolvere questo problema di matematica, sei in imminente pericolo di perdere qualcosa

Se il calcolo della durata dall’ultimo backup è di più giorni, in questo momento è necessario fare qualcosa per risolvere immediatamente questo problema

Come risolvere il problema di un risultato basso

Se non sai da dove cominciare, comprare un paio di hard disk esterni o leggi questo articolo su come archiviare le foto in maniera sicura. 

Copia semplicemente tutte le tue immagini (e qualsiasi altro file importante) su due o più unità e spostane almeno una in una posizione sicura fuori sede.

La cosa migliore è utilizzare una rotazione di più unità che assicuri che tutte le copie non si trovino mai nella stessa posizione. Essendo un po ‘paranoico utilizzo di solito un approccio a doppia ridondanza.

Ora non dire che non ti avevo avvertito, e non fare affidamento sul tuo portatile per fotografi da 2000 euro o computer all’ultimo grido, qualsiasi cosa si può danneggiare, puoi solo prevenire il problema!

Non smetterò mai di ripeterlo, è molto importante fare il backup e conservare bene le nostre fotografie!

Che risultato hai ottenuto? Scrivilo nei commenti e confrontati con gli altri fotografi!

Fotografia Moderna, fondata nell'estate del 2015 è riuscita a dare un nuovo volto alla community fotografica italiana. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2019. Cercheremo di superare ogni record in questo 2020! Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.