Le foto meravigliose di due coppie di gemelli

Servizio fotografico delle coppie di gemelli

Avere dei gemelli è qualcosa di meraviglioso, ma avere due coppie di gemelli è quasi un miracolo!

Questo è quello che è successo a due mamme, dopo che hanno scoperto per la seconda volta di avere un’altra coppia di gemelli in arrivo.

Non se lo sono fatte ripetere due volte ed hanno organizzato un vero e proprio servizio fotografico.

[mailmunch-form id=”247885″]

La coppia di gemelli più “anziana” ha fatto da soggetto, dove i bambini erano dei veri e propri modelli.

Un progetto originale che ha riscosso un sensazionale successo, cosi che le loro foto hanno fatto il giro per le maggiori “riviste per mamme“.

Juliet Cannici e sua moglie Nikki sono le fortunate mamme che hanno avuto prima Nico e Siena e poi Gia e Gemma.

I gemelli più anziani si sono prestati al gioco, travestendosi con abiti da adulti tra sorrisi e risate.

Il risultato finale è qualcosa di genuino e candido, dove traspare la felicità della famiglia.

La storia delle due mamme, con il problema della gravidanza e del blocco sociale ha reso tutto ancora più commovente.

 

Ecco le foto delle due coppie di gemelli

Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli
Servizio fotografico delle 2 coppie di gemelli

La loro pagina Facebook dove seguire la loro vita