Come fotografare con troppa luce

Cosa succede quando si scattano foto dove c'è troppa luce? Si può risolvere questo problema?

0
38
Fotografare con troppa luce

La luce è ovunque, ed è ciò che usiamo per creare le nostre fotografie con la fotocamera, senza luce non sarebbe possibile tutto questo. Ma esistono dei momenti dove la tanta luce disponibile rischia di distruggere le tue foto e se non prendi provvedimenti durante la fase di scatto le foto saranno rovinate per sempre.

Cosa fare in questi casi? Basta leggere la guida per fotografare in controluce per risolvere il problema? In parte, ma si può provare prima con queste soluzioni qua sotto.

Aumenta la velocità dell’otturatore della fotocamera

Come ben saprai, la velocità dell’otturatore è la velocità con cui la fotocamera apre e chiude l’otturatore per far entrare la luce e formare un’immagine impressa sul sensore della fotocamera.

Più l’otturatore rimane aperto, più luce entra e viceversa. Se rimane aperto per un tempo breve, nella fotocamera entrerà molta meno luce.

Le velocità dell’otturatore possono variare parecchio. La maggior parte delle fotocamere includono la velocità dell’otturatore fino a 5 secondi e fino a 1/2000 di secondo.

Per fartela semplice, immagina quante informazioni potresti raccogliere aprendo gli occhi per 5 secondi. Ora immagina quanto potresti vedere se avessi solo 1/2000 di secondo. Ecco, allora non c’è da meravigliarsi se le tue immagini sono scure quando scegli velocità dell’otturatore elevate.

Aumentare la velocità dell’otturatore è il modo più rapido e semplice per risolvere il problema nelle situazioni con troppa luce. Ovviamente ci sono altri modi per farlo, ma tutti influenzano la qualità della tua foto in un modo o nell’altro. Un semplice cambiamento nella velocità dell’otturatore influisce solo sulla quantità di luce che colpisce il sensore sul retro. 

Non per niente il triangolo dell’esposizione parla chiaro.

Passa alla modalità “giornata di sole”

Se hai una fotocamera moderna hai sicuramente tra le modalità di scatto automatiche la modalità “giornata di sole”, la trovi sulla ghiera superiore della fotocamera o nel menu principale di solito ed è rappresentata dall’icona del sole.

Quando passi a questa impostazione, in pratica stai dicendo alla tua fotocamera che c’è molta luce all’esterno. Per compensare tutta quella luce, la tua fotocamera aumenta la velocità dell’otturatore di chiusura, ottenendo così un’immagine più uniforme ed equilibrata.

Chiudi l’apertura della fotocamera

L’ apertura della tua fotocamera è un po ‘come la pupilla dei tuoi occhi. Man mano che le pupille si dilatano, lasciano entrare più luce. Quando si chiudono, lasciano entrare meno luce.

Ovviamente questo non lo puoi notare perché ormai i tuoi occhi si sono adattati per percepire i cambiamenti nella luce e per aprirsi e chiudersi per consentire la perfetta quantità di luce.

In questo caso stiamo parlando dei numeri “f”.

A numeri f inferiori, l’apertura della fotocamera è completamente aperta. È come avere le pupille dilatate. A numeri f più alti, l’apertura della fotocamera è molto più chiusa, il che significa che consente meno luce all’interno. Se vuoi diminuire la quantità di luce che entra nella tua fotocamera, devi solo aumentare il numero f dell’apertura.

A f-22, le tue immagini saranno significativamente più scure. Ovviamente tutto dipende dalla velocità dell’otturatore che hai scelto. Se stai ancora utilizzando una velocità dell’otturatore bassa, non importa quanto hai aumentato il tuo numero f.

C’è un altro fattore in gioco quando aumenti il ​​tuo numero f. Un aumento del numero f rende il profilo della foto molto più nitido (anziché solo il soggetto) aumentando la profondità di campo.

Nella maggior parte dei casi, questa è un’ottima cosa. La nitidezza aggiunge contrasto e fa risaltare le foto. 

Cosa fare quando c’è troppa luce quindi?

Quindi, prima di provare qualsiasi altra cosa, continua ad aumentare la velocità dell’otturatore finché la tua foto non è più troppo luminosa. Quando non hai più opzioni, prova a cambiare l’apertura. E se hai domande, sono sempre qui per aiutarti. Lascia un commento qui sotto!

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.