I fotografi dovrebbero seguire la “corsa all’oro” dei NFT Crypto-Art?

Come funzionano gli NFT? Cosa sono? Si possono sfruttare per guadagnare con le fotografie?

Fotografia NFT e Crypto Art

Stai seguendo anche te tutto questo trambusto riguardo gli NFT? C’è una vera corsa all’oro per la crypto arte? I fotografi la possono seguire?

Molte persone sono intrappolate nella loro casa e cercano un modo alternativo per guadagnare e aumentare il proprio reddito e la promessa di ricchezza di questi tempi sono proprio gli NFT.

Cosa sono gli NFT e la Crypto Art?

In poche parole, la definizione più vicina alla crypto art è “opera d’arte digitale” che viene pubblicata direttamente su una blockchain sotto forma di un token non fungibile (NFT). 

Questo token è essenzialmente un record digitale di una transazione sotto forma di un certificato virtuale ed è archiviato sulla blockchain e chiunque sia in possesso di una NFT ha la prova di possedere la creazione digitale.

La “criptovaluta” nell’arte criptata ovviamente non si riferisce solo alla blockchain ma anche al modo in cui vengono acquistate queste opere d’arte. Le criptovalute come Bitcoin ed Ethereum vengono utilizzate al posto del denaro quotidiano. Ciò significa che entrambe le parti in una transazione di crypto art devono avere un portafoglio digitale in modo che possano inviare o ricevere pagamenti.

Ricordiamoci sempre che un fotografo cerca sempre nuove modalità per guadagnare, abbiamo visto diversi modi per fare soldi come un fotografo e persino guadagnare da un blog di fotografia.

Possibilità di guadagno per i fotografi

Ora che sai cosa sono gli NFT, hai pensato come i fotografi possono sfruttare quest’onda?

Ci sono molti mercati NFT, quelli che reputo più affidabili sono Rarible e Opensea, entrambi popolari tra i venditori digitali. Una volta deciso dove entrare avrai bisogno di un portafoglio digitale in modo da poter ricevere il pagamento sotto forma di criptovaluta e pagare le commissioni sostenute. Una volta fatto questo è solo questione di vendere il tuo lavoro nello stesso modo in cui lo faresti se vendessi qualcosa su un mercato online più tradizionale come eBay o Facebook. 

Ma la caratteristica interessante degli NFT è che molti di questi siti consentono ai venditori di ricevere una percentuale di rivendita se viene rivenduto, quindi se oggi vendessi un file digitale per $ 100 e un anno dopo l’acquirente lo rivende, avresti diritto a una percentuale predeterminata.

La scarsità è scarsità nel mondo dell’arte e molti creativi potrebbero trarre vantaggio dall’avere tirature più piccole rendendole pregiate.

La questione dei diritti

Ma ora voglio porre una domanda fondamentale, quali diritti ha il proprietario di una NFT? Ho sentito persone parlare di collezionisti di NFT autorizzati a concedere in licenza la loro collezione per la visualizzazione. 

Il proprietario del tuo NFT acquistato potrebbe consentire a un’azienda come Apple di utilizzare la tua fotografia senza il tuo permesso perché ormai è il proprietario? Come funziona realmente la proprietà digitale?

Non mi sorprenderebbe sapere che alcuni clienti stanno già considerando il potenziale degli NFT per alcuni dei loro grandi servizi fotografici ma secondo me è fondamentale conoscere le implicazioni e farsi pagare di conseguenza.

Al centro di tutto questo c’è il diritto di vantarsi dei collezionisti e il potenziale di aumento di valore dei prodotti digitali, certo è ovvio che se non hai un seguito ed è improbabile che il tuo lavoro aumenti di valore ed è difficile pensare perché qualcuno dovrebbe voler investire in un NFT del tuo lavoro. 

Hai già esaminato NFT e crypto art riguardo la fotografia? Pensi che potrebbe essere una buona idea per i fotografi? Mi piacerebbe sentire i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.