HomeNews FotografiaFujifilm: Nuove informazioni su X-T40 e X-Pro4

Fujifilm: Nuove informazioni su X-T40 e X-Pro4

Nuove informazioni emergono riguardo alle fotocamere Fujifilm X-Pro4 e X-T40, delineando i piani per la loro presentazione, o la mancanza di essa.

Durante l’ultimo Fuji X Summit, l’attenzione è stata rivolta interamente alla nuova fotocamera compatta X100VI, senza annunci di altre novità. Tuttavia, circolavano voci che preannunciavano un altro evento di presentazione da parte di Fuji nella prima metà del 2024.

Si prevede che il prossimo evento introdurrà due nuove fotocamere. Era già noto che una di queste sarebbe stata la Fuji GFX100SII. Ora emergono dettagli sulla seconda novità, che probabilmente sarà il successore della Fujifilm X-T30 II. Per comodità, ci riferiremo a questa fotocamera come Fujifilm X-T40, anche se il nome ufficiale resta da confermare, lasciando aperte altre possibilità come X-T30 III o X-T50.

L’X-T40 è attesa come un modello di spicco: se la X-S20 funge da controparte all’X-H2, l’X-T40 dovrebbe posizionarsi parallelamente all’X-T5. È improbabile, però, che includa il sensore da 40 megapixel della X-T5, optando piuttosto per il precedente sensore da 26 megapixel.

Per quanto riguarda la X-Pro4, i fan potrebbero dover attendere oltre il 2024, poiché non sono previste uscite per questa fotocamera nel corso dell’anno. Non vi sono conferme ufficiali riguardo allo sviluppo dell’X-Pro4 da parte di Fujifilm.

In sintesi, si attendono le presentazioni della Fuji GFX100SII e della X-T40 per la primavera del 2024, mentre non si prevedono novità per la X-Pro4 nel medesimo anno.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI