3 Motivi per Comprare la Fujifilm X-T2 – La Recensione

Recensione Fujifilm X-T2
Recensione Fujifilm X-T2

Scusateci, ma siamo perdutamente innamorati del mondo mirrorless, e quando abbiamo provato questo splendido gioiello della Fujifilm X-T2 siamo rimasti così contenti che prima di scrivere la recensione abbiamo dovuto far scaricare completamente la batteria!

Presentata nel Photokina del 2016, la Fujifilm X T2 si è attestata in pochissimo tempo come la mirrorless rivelazione dell’anno, una fotocamera ammiraglia che si nasconde in un corpo dalle dimensioni minute degna della miglior fotocamera compatta. Qualità e comodità, sono queste le parole d’ordine delle migliori mirrorless sul mercato e questa Fuji oltre che prenderle fortemente in considerazione ha deciso di fare di più.

Argomenti dell’articolo:

  1. Aspetto estetico della Fujifilm X-T2
  2. Caratteristiche tecniche
  3. Test Video
  4. Parametri della fotocamera
  5. Scheda Tecnica
  6. La recensione
  7. Miglior Prezzo

 

Prima di iniziare a parlarvi di questa magica macchina fotografica, vi vogliamo fare un avvertimento, se non conoscete il mondo delle mirrorless ma siete dei puritani delle reflex, lasciate per un attimo tutti i vostri stereotipi e convinzioni fuori e pensate seriamente a scoprire questo nuovo magico mondo.

Iniziamo subito a parlare di questa fantastica Fujifilm X-T2, una delle migliori mirrorless mai viste prima, sia sotto l’aspetto delle caratteristiche, ma anche esteticamente!

L’aspetto estetico della Fujifilm X-T2

Aspetto estetico della Fujifilm X-T2
Aspetto estetico della Fujifilm X-T2

Già esteticamente bisogna riconoscere che è una macchina fotografica da 10+.
A differenza del suo modello precedente X-T1 ci sono state parecchie novità, come l’altezza del corpo macchina maggiore e il grip della fotocamera studiato in modo da migliorare l’ergonomia e presa della propria mano sul corpo macchina.
L’utilizzo dei materiali è sempre ottimo, una sicurezza in casa Fuji, che si differenzia da molte case produttrici per l’attenzione maniacale ai dettagli, come per esempio le stesse zigrinature.

Ma andiamo ad analizzare meglio questa macchina fotografica, partendo dalla parte superiore dove ci sono le ghiere più grosse e una più piccola nella parte opposta.

Da sinistra: la prima ghiera serve per regolare la sensibilità ISO della fotocamera, una particolarità di queste fotocamere che evita di andare sul pannello di controllo in fase di scatto per trovare la giusta sensibilità alla luce. Scorrendo con la ghiera sicuramente si riesce a trovare la giusta luce in pochissimo tempo. Nella parte superiore della ghiera abbiamo il bottone di blocco per evitare di cambiare il valore a causa di movimenti involontari. La sensibilità ISO della Fujifilm X-T2 parte da un valore di 50 fino ad arrivare ad un massimo di 25600. Diciamo che riesce a comportarsi bene in molte situazioni di luce sfavorevole.

Per quanto riguarda la seconda ghiera invece si possono modificare:

  • Valori di scatto
  • Accedere alla registrazione dei video
  • Impostare la modalità bracketing
  • Scegliere se utilizzare la modalità di scatto singolo o raffica
  • Utilizzare la doppia esposizione
  • Cambiare i filtri colore
  • Modalità foto panoramica (come nei nostri smartphone)

Al centro: abbiamo la solita slitta Hot Shoe per il flash aggiuntivo per poi trovare un bottone che ci permette di utilizzare il rilevatore automatico, ovvero l’EVF.

A destra: Subito dopo abbiamo la terza ghiera, questa ci permette di cambiare il tempo d’esposizione della macchina fotografica (tipo di misurazione in spot o matrix)

Le ghiere della Fujifilm X-T2
Le ghiere della Fujifilm X-T2

Poi abbiamo un bottone personalizzabile, il pulsante di scatto con lo switch d’accensione e la ghiera per la compensazione dell’esposizione.

Sotto l’aspetto estetico dei pulsanti possiamo affermare che non è cambiato nulla dalla X-T1, ma se siete utenti Fujifilm difficilmente vi troverete male passando da modelli diversi.

Sul lato sinistro abbiamo la connettività della fotocamera:

  • Ingresso USB 3.0
  • Jack per il microfono
  • Uscita mini HDMI
  • Ingresso per un telecomando esterno

Una particolarità, grazie al protocollo 3.0 la ricarica tramite porta USB diventa possibile in caso di emergenza, certo non proprio la ricarica più veloce del mondo, ma tenendo la fotocamera spenta e utilizzando un power bank esterno si riesce a ricaricare la Fujifilm X-T2 anche quando ci si trova fuori casa senza una presa di corrente.

Sul lato destro invece abbiamo la sezione per inserire la scheda SD. La Fuji X-T2 supporta schede di memoria SDHC fino a 256Gb.

Test Video Fuji XT2

Guardate questo video preso su youtube da Mitch Lally realizzato con questa fotocamera nella fantastica Nuova Zelanda passando da Queenstown fino a Lake Tekapo

Parametri della fotocamera

Schermo della Fujifilm X-T2
Schermo della Fujifilm X-T2

Il display di questa fotocamera è uno spettacolo, da ben 3 pollici con 1.0040.000 punti di definizione, orientabile verso destra, non touchscreen.
Molto luminoso che non percepisce disturbi eccessivi o visibilità limitata quando ci si trova sotto una luce forte.

Ecco se dobbiamo trovare un piccolo neo di questa fotocamera è lo schermo che non si può orientare verso se stessi, ormai una caratteristica diventata fondamentale visti i tempi moderni per gli autoscatti, selfie, o Vlog. Ed è un grande peccato perché questa fotocamera registra video in qualità 4k con ben 325 punti di messa a fuoco in 91 aree diverse grazie al Intelligent Hybrid AF. Ma siamo fiduciosi, secondo noi nel prossimo modello ci sarà questa grande sorpresa! (Anche perché nel mercato delle fotocamere gli youtuber sono tra i primi compratori in assoluto di mirrorless)

Ma parliamo di cose serie, il sensore un X-Trans CMOS III da 24.3 Megapixel aiutato da il processore X-Processor Pro garantiscono non solo prestazioni eccezionali ma una velocità di scatto da far impallidire la concorrenza. Con i suoi 14fps si attesta tra le mirrorless con la più alta velocità in assoluto.

Come detto registra i video in qualità 4k a 2160p ad una velocità di 100Mbps, molto utile per video creativi in Slow Motion o Time Lapse.

Il suo peso complessivo è di 507 grammi con batteria e memory card a bordo, non proprio la più leggera ma possiamo assicurarvi che passeggiare per le strade di Roma con questa fotocamera non ci ha dato il minimo fastidio, anzi, molto volte ci siamo scordati di averla al collo.

Il corpo macchina della Fujifilm X-T2 è “tropicalizzato” in modo da poter resistere anche alle condizioni climatiche più sfavorevoli come clima troppo caldo o temperature basse.

Scheda tecnica della fotocamera

  • Sensore: APS-C”X-Trans CMOS III
  • Risoluzione foto: 24.3 Megapixel (6.000 x 4.000)
  • Processore: X-Processor Pro
  • Risoluzione video: 4K (3840×2160) 29,97p
  • Mirino: Mirino OLED a colori da 2,36 milioni di punti
  • Display: Schermo LCD da 3,0″ inclinabile
  • Connettività: WiFi e Geotagging

Novità del Battery Pack

Battery Pack Fujifilm X-T2
Battery Pack Fujifilm X-T2

Alla fine anche la Fuji ha ceduto al battery pack aggiuntivo, un’ottima invenzione per aumentare l’autonomia della macchina fotografica senza dover fermarsi per ricaricare. Il grip del battery pack è molto buono e sinceramente ci siamo trovati meglio con questo montato sulla fotocamera. Ah ci siamo scordati di dire la caratteristica principale, contiene fino a 3 batterie diverse! Ovvero, una batteria all’interno del corpo macchina e 2 in questo accessorio. Sicuramente non ci sarà più il terrore di rimanere con la macchina fotografica scarica durante una sessione di lavoro!

Una singola batteria permette circa 450-500 scatti prima di scaricarsi, questo vuol dire che se utilizzate nel migliore dei modi si riesce ad utilizzare la fotocamera per una sessione da 1200 scatti! Cosa volete di più per una mirrorless?

Vogliamo sottolineare per l’ultima volta una delle caratteristiche principali della Fujifilm X-T2, l’autofocus veramente ben fatto, capace di rilevare il sorriso di una persona in pochissime frazioni di secondo anche in condizioni di -3EV. Ma anche in focus manuale, con lo spostamento da Joypad del punto da mettere a fuoco, siamo rimasti molto soddisfatti. Veloce e preciso.

Le caratteristiche della Fujifilm X-T2 la rendono una macchina fotografica perfetta per fotografie paesaggistiche ma anche per ritratti e fotografie sportive, veramente polivalente!

Recensione Fujifilm X-T2: 3 motivi per comparla

1Perfetta per la fotografia sportiva

Le caratteristiche di questa fotocamera la rendono perfetta per una fotografia sportiva, se poi aggiungiamo la modalità “boost” diventa veramente divertente da utilizzare. Questa modalità permette il passaggio da 60 a 100fps e con la possibilità di registrare video in 4K davanti ad un evento sportivo possiamo realizzare lavori eccezionali. Immaginate solo di fotografare per esempio una gara di salto in lungo, oltre allo Slow Motion, la possibilità di congelare in volo l’atleta che sta saltando! Spettacolare!

2Leggerezza e comodità

Questa caratteristica la rende perfetta anche per una “street photography”. La differenza tra reflex e mirrorless è concentrata nel prendere le qualità e pregi delle DSLR e compatte per metterle nelle mirrorless. Uno di questi passaggi è sicuramente la comodità di portare dietro una fotocamera più minuta e leggera durante una giornata. Di solito questa caratteristica comporta a differenza delle reflex una leggera sofferenza sulle caratteristiche tecniche, ma come abbiamo visto nel caso della Fujifilm X-T2 non è questo il caso.

Questa Fuji è riuscita a inserire in una macchina fotografica dalle piccole dimensioni le caratteristiche di una reflex di fascia media. Infatti tra youtuber e vlogger questa fotocamera ha riscosso veramente un grande successo.

3Durata triplicata

1300-1500 scatti per una singola sessione vi sembrano pochi? Come abbiamo detto all’inizio prima di far scaricare questa fotocamera ci abbiamo messo veramente tanto tempo! L’invenzione del battery pack è stato qualcosa di eccezionale, ha triplicato una vita media della fotocamera! Se poi veramente portiamo dietro un power bank in modo da avere sempre una batteria in carica le nostre sessioni di lavoro non finiranno mai!

Miglior Prezzo Fuji X-T2

Questo è capitolo che vuole una sezione a parte, come abbiamo detto la Fujifilm vuole inserirsi di prepotenza nel mercato delle mirrorless conquistato dalle Sony con questo modello. A caratteristiche tecniche ci siamo molto vicini, bisogna dire che il modello è eccezionale, il problema è quando parliamo del prezzo.

Un esempio lampante è la Sony 7K che si tiene con il prezzo sotto i 1.000 euro con già l’obiettivo montato ed ha caratteristiche molto simili. O anche come la stessa Alpha 6500.

Ma abbiamo anche notato in un nostro sondaggio come gli utenti Fuji difficilmente cambiano casa e sono disposti a spendere una cifra maggiore pur di rimanere con la Fujifilm.

Il miglior prezzo della Fujifilm X-T2 lo abbiamo trovato su Amazon, gode della spedizione veloce con Amazon Prime (in meno di 24 ore ormai) ed ha la garanzia ufficiale e originale Fujifilm. Quindi massima serietà e sicurezza.

Fujifilm X-T2 Fotocamera digitale da 24 megapixel, Sensore...
26 Recensioni

Cosa ne pensi della Fuji XT2? Lasciaci la tua opinione nei commenti!

Seguici su: Facebook – Instagram – Twitter

Per maggiori informazioni: Sito ufficiale Fuji

 

Articoli che ti potrebbero interessare sulle mirrorless:

GIUDIZIO FINALE
Fotocamera
Materiali
Comodità
Performance
Qualità/Prezzo