HomeLezioni di FotografiaConsigli Android8 Trucchi per le impostazioni della fotocamera Samsung S21

8 Trucchi per le impostazioni della fotocamera Samsung S21

Gli smartphone vanno ben oltre il loro ruolo di semplice dispositivo per soddisfare le tue esigenze di multitasking. La maggior parte degli ultimi modelli di punta offre fotocamere di livello professionale. Il Samsung Galaxy S21 e il Galaxy S21+, ad esempio, vantano anche hardware e software di alta qualità per catturare immagini mozzafiato. Tuttavia, come ben sappiamo, non sono solo le specifiche tecniche del dispositivo a determinare la qualità di una foto eccezionale. È altrettanto importante regolare le impostazioni della fotocamera in modo da ottenere il massimo dalla sua app dedicata.

Nel seguente articolo, abbiamo messo insieme una lista delle migliori impostazioni e suggerimenti per la fotocamera del Samsung Galaxy S21, in modo da potenziare la tua esperienza fotografica.

Salva le immagini in formati efficienti

Senza dubbio, il Galaxy S21 e il Galaxy S21+ dispongono di un’ampia memoria interna. Pertanto, è sensato utilizzare questo spazio di archiviazione in modo intelligente ed efficiente. Se desideri risparmiare spazio, è conveniente salvare le foto nei formati HEIF (High Efficiency Image File) e i video nel formato HEVC (High Efficiency Video Coding). Questi formati di file consentono al telefono di registrare foto e video notevolmente più compatti rispetto alle tradizionali immagini in formato JPG.

Per apportare questa modifica, vai su “Impostazioni”, seleziona “Formato” e “Opzioni avanzate” dal menu, e attiva l’interruttore per le immagini in formato HEIF.

Nella stessa maniera, vai alla modalità video e seleziona “Opzioni di registrazione avanzate”. Una volta all’interno, attiva l’interruttore accanto a “Video ad alta efficienza” e il gioco è fatto.

Da quel momento in poi, il telefono salverà le tue foto e i tuoi video in formati più efficienti, senza compromettere la chiarezza e i dettagli.

Utilizza al meglio la funzione Master Single Take

Single Take è una delle funzionalità più affascinanti presenti negli smartphone Samsung Galaxy ed è un vero tesoro per gli appassionati di fotografia come me. La caratteristica eccezionale della funzione Single Take del Galaxy S21 è che ti consente di personalizzare il tempo di registrazione.

Ad esempio, se desideri che la modalità di registrazione duri solo 5 secondi, è assolutamente possibile. Per farlo, tocca l’icona del timer nell’angolo in basso a destra e trascina il cursore verso destra.

Ricorda che puoi estendere il tempo di registrazione fino a 15 secondi. Ora, tutto ciò che devi fare è toccare il pulsante di scatto e vedrai la magia prendere vita.

Nel frattempo, puoi anche selezionare le modalità che desideri attivare durante la cattura delle singole riprese. Ad esempio, se preferisci evitare i video con filtri, puoi mantenerli disattivati.

In questo modo, la memoria del telefono rimarrà libera da video non necessari.

Abilita la registrazione

HDR10+ I Samsung Galaxy S21 e S21+ sono dotati del supporto HDR10+, il quale è eccezionale per catturare foto e riprodurre video di alta qualità.

Per attivare HDR10+ sulla tua fotocamera, accedi alla modalità video e seleziona l’opzione “Risoluzione”. Assicurati che sia impostata su “FHD”. Successivamente, vai su “Impostazioni” e scegli “Opzioni di registrazione avanzate”. Qui, attiva l’interruttore accanto all’opzione “Video HDR10+”.

Per chi non ne fosse a conoscenza, l’HDR10+ consente alla fotocamera di catturare una gamma più ampia di colori, rendendo i tuoi video più vibranti e dinamici.

Attiva la modalità 108MP

Se possiedi un Galaxy S21 Ultra, hai la possibilità di scattare foto in 108MP. Di default, il telefono utilizza la tecnica del “pixel binning” per le foto, ma puoi attivare la modalità 108MP dedicata.

Per farlo, apri l’app della fotocamera, tocca l’icona “Rapporto” nella parte superiore e seleziona “3:4 108MP”. È davvero semplice, vero?

Dopo aver attivato questa modalità, il telefono catturerà tutte le foto ad alta risoluzione. Tieni presente di riportare questa impostazione alle dimensioni normali quando scatti foto quotidiane, poiché le immagini da 108MP occupano molto spazio di memoria e il tuo telefono si riempirebbe rapidamente.

Utilizza la modalità regista

A questo punto, dovresti già essere a conoscenza del fatto che la fotocamera del Samsung Galaxy S21 offre una vasta gamma di modalità di registrazione video, e la “vista del regista” è una di queste.

Questa modalità ti offre un controllo più ampio sulle riprese video, permettendoti di registrare contemporaneamente con la fotocamera anteriore e posteriore. Wow, fantastico, vero? Questa modalità risulta particolarmente utile quando desideri catturare entrambi i lati della scena.

Per attivarla, seleziona “Altro” dalla barra multifunzione in basso e tocca “Vista del regista”. Da lì, sei pronto per iniziare a girare il tuo video.

Cattura oggetti in movimento

Hai mai cercato di scattare foto a neonati e bambini piccoli? Se non lo hai fatto, ti posso assicurare che non è un compito facile, dato che sono sempre in movimento. Per fortuna, le fotocamere della serie Galaxy S21 sono dotate di una funzione che semplifica notevolmente questa sfida.

Vai su “Impostazioni” e scorri verso il basso finché non trovi l’opzione “Messa a fuoco automatica del tracciamento”. Da quel momento in poi, la fotocamera del tuo smartphone manterrà il soggetto a fuoco, indipendentemente da quanto si muova in modo irrequieto.

Modifica il tono della pelle

Preferisci avere toni di colore caldi nei tuoi selfie? In tal caso, il Galaxy S21 ha un trucco nascosto per te. Ti consente di selezionare tra due tonalità di colore: “Caldo” e “Naturale,” in modo da poter regolare la temperatura del colore direttamente dalla fotocamera, senza la necessità di utilizzare app di fotoritocco come Snapseed.

Per apportare questa modifica, passa alla modalità selfie della fotocamera e quindi accedi alle “Impostazioni”. Una volta all’interno, scorri verso il basso finché non trovi l’opzione per il “Tono della pelle selfie”. Toccala per scegliere la tonalità che preferisci.

Cattura panorami verticali

La fotocamera del Galaxy S21 è incredibilmente intuitiva. Oltre a scattare panorami tradizionali, ti offre anche la possibilità di catturare panorami verticali. La cosa fantastica è che non è necessario apportare alcuna modifica speciale alle impostazioni.

Tutto ciò che devi fare è selezionare la modalità panorama e quindi orientare la fotocamera in posizione verticale. Il telefono è abbastanza intelligente da rilevare la direzione in cui stai muovendo la fotocamera e, di conseguenza, inizia a catturare il panorama verticalmente.

Per altre informazioni ti consiglio di consultare il sito ufficiale Samsung

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI