Intervista a Simone De Cillia: Giovane Promessa

Intervista a Simone De Cillia, una giovane promessa nel campo della fotografia.

0
367
Intervista a Simone de Cillia

Oggi parleremo con Simone de Cillia, un giovane fotografo che si sta affermando con le sue foto panoramiche nel panorama italiano utilizzando soprattutto i social network. La sua pagina di Facebook è seguita da circa 6000 persone ma uno dei suoi video più famosi “Tarvisio Dream Land” è riuscito a raggiungere più di 40.000 visualizzazioni.

Ciao Simone, ti va di raccontarci chi sei e come è nata questa passione?

Ciao a tutti ! Questa passione è iniziata per caso, ho trovato una vecchia fotocamera a rullino in un armadio a casa dei nonni e dopo aver capito che dovevo aspettare 1 settimana per poter vedere gli scatti, sono passato al digitale provando a fotografare un po di tutto.

Ho visto che le foto panoramiche sono il tuo forte, ti ispiri a qualche artista? Hai un qualcosa che richiama Ansel Adams, ma trasformato in una fotografia più moderna.
Da gli altri artisti cerco di cogliere la post produzione principalmente, non sono bravo come vorrei e cerco sempre di migliorarmi..

Uno dei più grandi problemi dei fotografi è il peso dell’attrezzatura, tu giri veramente tanto, quali sono i tuoi “migliori amici” quando viaggi?
Io cerco sempre di dimezzare il peso ma alla fine porto tutto, odio essere limitato o non portare a casa uno scatto per la pigrizia. Il 400 fisso lo guardo spesso cercando di lasciarlo a casa ma alla fine gli faccio spazio nello zaino e mi regala sempre emozioni.

Credi nella leggenda della Golden Hour o sei uno di quei fotografi che amano sfruttare e immortalare qualsiasi momento della giornata?
Credo che bisogna andare dietro alla luce, a volte capita che la luce buona è prima o dopo della Golden.

Qual è il tuo luogo preferito? Dal tuo portfolio sembrerebbe che ami più riprendere più i luoghi di montagna, c’è un motivo particolare? Si respira un’atmosfera più romantica ad altitudini maggiori?
Mi piace molto scattare in montagna perché sono dei momenti che non vivono in molti, mi piacerebbe spingermi più su nel corso degli anni. Iniziare a fare qualche via per avere scatti ancora più particolari.

Una delle tue foto più belle è sicuramente quando sei riuscito ad immortalare l’orso. Quanto è stato rischioso? Cosa si prova a stare così vicino con gli animali? Che rapporto si crea in quei momenti? C’è una sorta di rispetto?
Fotografare l’orso è stato veramente emozionante, il primo che ho visto era un cucciolo, un grande cucciolo. Successivamente è arrivato un maschio adulto vicino ai 300kg molto probabilmente, era una Smart praticamente. Per quanto riguarda il rispetto ce ne molto, ti senti piccolo e cerchi di fare meno rumore possibile per evitare qualsiasi tipo di contatto visivo.

Quanto è difficile lavorare come fotografo al giorno d’oggi? Quali sono le maggiori difficoltà che incontri?
Secondo me il problema principale è che molti ingenuamente (spero) si svendono e quindi non si cerca più chi è più bravo ma chi costa meno. Per quanto riguarda il mio genere fotografico c’è molta concorrenza, se non vai in posti particolarmente difficili da trovare e da scalare diciamo che tutti possono fare quello che fai tu, più o meno.

Questa è una domanda che facciamo per concludere le nostre interviste: Simone de Cillia come vive la sua vita, a colori o in bianco e nero?
Tutta la vita in bianco e nero, o dai il 100% in quello che fai o e meglio fare altro. Lavorando come maestro di snowboard, uno dei motti ricorrenti è Go Big and Go Home

Grazie mille per la tua disponibilità!

Fotografia Moderna è stata fondata nell'estate del 2015 per dare un nuovo volto alla community fotografica di internet. Iniziata come passione e hobby è diventato in poco tempo uno dei portali più visualizzati in Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018. Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.