La visione del fotografo: Come rendere originali le foto

0
69
La visione del fotografo

Cosa vede un fotografo? Qual è il suo vero obiettivo, quello di raccontare un evento o di trasformarlo e descrivere la sua realtà? In poche parole, le foto devono raccontare gli eventi o essere costruite a tavolino? Questo è quello che Michael Freeman prova a rispondere nel suo libro “la visione del fotografo”.

Uno dei libri di fotografia più venduti di sempre, un’opera che i grandi fotografi hanno analizzato punto per punto confermando le sue idee ed il suo modo di raccontare il mondo della fotografia. Un saggio molto formativo ma allo stesso tempo bello da gustare.

Le foto che compongono il libro sono davvero molto piacevoli da sfogliare e sono accompagnare ognuna da una didascalia descrittiva.

Il grande fotografo Michael Freeman nel suo libro cita i fotografi più famosi di sempre e cerca di raccontare il loro modo di vedere la fotografia, per esempio analizza a fondo le foto di Robert Adams, Richard Avedon, Elliott Erwitt e molti altri.

E forse proprio questa caratteristica lo rende un libro molto piacevole da leggere, anche perché va oltre alla mera spiegazione tecnica degli scatti ma entra nel cuore delle foto. Un po’ come ha fatto con il libro nella mente del fotografo scava a fondo nella creatività di tutti noi, non sono dei manuali di fotografia ma dei veri e propri testi da studiare.

Di cosa parla il libro

Questo è un capitolo della trilogia famosa di Michael Freeman e completa i due libri precedenti “l’occhio del fotografo” e “la mente del fotografo” completando i temi trattati sulla composizione, la creatività e il ragionamento verso una fotografia.

Sono libri che consiglio vivamente di leggere almeno una volta nella vita perché trasmettono quel qualcosa in più che difficilmente ho trovato in altri libri di fotografia.

Oltre ad essere un testo davvero autorevole, gli spunti creativi del libro ti aiutano davvero a migliorare la tecnica e composizione fotografica.

Sono insegnamenti che sono utili sia per fotografi amatoriali, ma anche per chi già è un passo avanti, perché ricordati, non si deve mai smettere di imparare nella fotografia!

Hai presente quando scatti una foto, sei convinto inizialmente che è un bello scatto ma poi quando la riguardi non ti senti più di tanto sicuro? Succede a tutti stai tranquillo.

Questo perché non riesci ad andare oltre alla composizione fotografica in se per se. Ed è qui che viene in aiuto il libro, per dare un valore diverso ai tuoi scatti e non fermarti alla semplice composizione con la regola dei terzi.

La visione del fotografo per Freeman dev’esssere il modo in cui il fotografo percepisce e racconta il mondo attorno a lui, e grazie ai suoi scatti il pubblico riesce a farsi un’opinione.

Ed è quello che Michael Freeman riesce a spiegare alla perfezione foto per foto raccontando sulle fotografie del libro quali sono i fattori che hanno influenzato il fotografo.

I capitoli del libro

Il libro si apre con l’arte dell’istante, un capitolo dove si cerca di rispondere alla domanda madre di ogni fotografo, da cosa si capisce se una foto è pefetta?

Il capitolo si chiama “l’arte dell’istante” e l’autore sostiene che sono 6 gli elementi più importanti da tenere in considerazione:

  • La foto deve scatenare una reazione e richiamare l’attenzione
  • Deve dare una sua chiave interpretativa della realtà
  • Deve avere un proprio contesto
  • Contenere un’idea
  • Non deve imitare altre forme d’arte
  • Avere delle basi tecniche e concettuali perfette

Nel secondo capitolo invece troviamo tutti i generi fotografici e l’autore cerca di spiegare la storia di ogni movimento e le sue evoluzioni, dal foto giornalismo alla fotografia di moda sottolineando come i bisogno e gli obiettivi di ogni genere sono completamente diversi.

Freeman apre un capitolo anche sul mezzo dove viene esposta la fotografia e di quale sia l’appoccio da adottare a seconda della diversa tipologia, se un libro fotografico o anche un e-book.

Da qui prosegue con le doti del fotografo, di come dev’essere in grado di stupire e di osare sempre di più.

Come negli altri libri apre una grande finestra sulla composizione, un tema molto caro all’autore che reputa molto vasto che non si può raccontare in poche pagine.

Le frasi del libro

La luce è una compagna, una presenza, un personaggio che gioca con tutto ciò che rivela o, con la sua assenza, nasconde.”

Vale la pena prendere in esame l’intero spettro della fotografia, per comprenderne i meriti in termini di arricchimento.

Spingersi più in là e cercare modi diversi di vedere non sono di per sé doti specifiche di un fotografo, ma sono elementi evidenti in ogni buona fotografia.”

Ciò che la fotocamera ha ripreso può essere davvero successo come appare, oppure può rientrare in un ambito diverso, in cui le cose sono inventate.

Il contrasto ha un ruolo chiave in fotografia. Non solo il contrasto di toni a cui pensa la maggior parte delle persone, ma anche quello tra le diverse caratteristiche dell’immagine o tra i soggetti.”

Uno dei miei obiettivi in questo testo è sviluppare la capacità di leggere, apprezzare e farsi un’opinione sulle immagini, in qualsiasi forma esse appaiano.”

La sfocatura è un espediente ottico specifico della fotografia, che offre un’esperienza diversa da quella che viviamo a occhio nudo. Combinare in un’immagine aree a fuoco e fuori fuoco non è solo semplice, ma in molti casi inevitabile.”

A chi è adatto questo libro

Questo è un libro di fotografia per principianti ma anche per fotografi che vogliono migliorare la propria tecnica e ampliare la creatività artistica. Lo scrittore lo conosciamo tutti, utilizza un linguaggio semplice e diretto arrivando subito al punto, stimolando anche una certa curiosità ed interesse.

La lettura comunque richiede una certa concentrazione, non è proprio un libro da sfogliare e gustare, ma bisogna prestare una minima attenzione per poter capire e cogliere le immagini.

L’utilizzo di esempi con il commento sotto ogni singola foto ti permette di comprendere molti concetti nuovi e approfondire quelli che già conosci.

Quindi se mi stai chiedendo se devi comprarti questo libro non posso che risponderti assolutamente sì, qualsiasi sia il tuo livello.

Fotografia Moderna, fondata nell'estate del 2015 è riuscita a dare un nuovo volto alla community fotografica italiana. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2019. Cercheremo di superare ogni record in questo 2020! Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.