La lettera di Maicol Cortesi contro Leica

Una lettera di sfogo di un nostro lettore Maicol Cortesi nei confronti della Leica.

0
288
lettera leica maicol cortesi

Mi chiamo Cortesi Maicol, vivo in Italia e sono un po eccentrico lo premetto…

ho appena acquistato una Leica Q2 usata, visto i vostri prezzi esagerati.

Ero abituato a fare semplici ma belle fotografie con la prima e minuta Sony RX-100, e visto che voi fate macchine fotografiche punta e scatta, sinceramente ho sempre desiderato un vostro prodotto anche perché la utilizzava Henri Cartier-Bresson che stimo tantissimo, ma devo ammettere che sono rimasto deluso in molti aspetti e da un azienda tedesca sinceramente non me lo aspettavo proprio!

Visto che i prodotti sono cosi cari, volevo farvi presenti le seguenti critiche costruttive per incentivarvi a migliorare:

Come mai queste dimensioni cosi enormi? Penso che una “punta e scatta” dovrebbe puntare sulla portabilità! Le dimensioni sono veramente eccessive, dovreste concentrarvi sulla miniaturizzazione, e se è per la batteria anche se poi ci andrebbe più piccola non è importante, ne comprerei tre in quel caso, per avere dimensioni più piccole e portabili.

Troppo pesante, la macchina di cosa è fatta? E’ fatta in ferro, ghisa oppure forse di piombo direi per pesare cosi tanto?

La tracolla in dotazione è molto scomoda, è troppo corta e non è regolabile e la pelle è ormai un materiale obsoleto e non va bene, meglio pelle sintetica, neoprene o altro (il rispetto per gli animali è molto più importante).

Le chiusure della batteria e della Memoria SD non sono poi cosi affidabili e efficienti, è facile sbagliarsi e attivarli per sbaglio durante l’utilizzo. Penso che un unico sportello sia più adeguato, magari impermeabile e indipendente sia per memoria che per batteria, in questo modo penso sia più valido e comodo.

La rotella di selezione vi sembra usabile? Non è scomoda di più, inutilizzabile praticamente, ti incentiva proprio a non utilizzarla! Quindi a che serve è totalmente inutile e fastidiosa.

Manca un pulsante diretto per la registrazione dei video, è scomodissimo andare nel menù per registrare un video, devo ammettere che siete dei professionisti della complicazione e non della semplificazione e usabilità, penso che dovreste assumere personale che si occupi principalmente e esclusivamente di questo!

Il display LCD ha i bordi! Perché? Poi il Touch screen vi sembra usabile? e’ poco funzionale… Ad esempio quando vado a fare l’ingrandimento delle fotografie non va quasi mai è inutilizzabile praticamente!

Copri obiettivo e parasole in metallo? Ma perché? Forse la macchina pesava poco e avete aggiunto una zavorra come per i sommozzatori? E’ già da tempo che la plastica offre prodotti più economici e soprattutto più leggeri, ora lo sapete!

Con quello che costa, mi meraviglio che non è presente un laccio per il polso! Non costa molto! Invece di mettere i sacchetti o bustine in stoffa agli accessori, potevate pensare ad aggiungere un laccetto (anche economico se siete tirchi). La tecnologia oggi cambia e si evolve rapidamente, tra qualche anno il vostro prodotto diventerà scarso come anche i suoi costosi accessori.

Manca lo zoom ottico, ho una macchina molto costosa, enorme e pesante e non ha nemmeno lo zoom ottico! Di quello digitale sinceramente penso non sia neanche il caso di metterlo, sono impostazioni aggiuntive che sono praticamente inutili e che non fanno altro che intasare e complicare il menù della macchina fotografia che tra l’altro mi sembra già troppo complesso.

Il flash della Sony RX-100 è integrato a scomparsa e orientabile, non è comodo di più, mi chiedo che cosa fanno i vostri ingegneri? Perché non lo avete implementato? Non è forse perché volete fare spendere altri soldi ai vostri clienti?

Quando faccio scatti in movimenti le fotografie vengono sfuocate o di pessima qualità esattamente come nella Sony RX-100 – Pensavo che lo stabilizzatore meccanico e funzioni più recenti servissero a questo? Ma mi sembra che nulla sia cambiato!

L’accensione dovrebbe avvenire quando vado per scattare la fotografia in automatico, dovrebbe essere molto più veloce e automatica, non ci avete mai pensato? Cosi è veramente scomodissimo, non è un’arma da fuoco che deve avere la sicura obbligatoria per legge!

La macchina fotografica in generale è troppo obsoleta e arcaica, secondo me siete rimasti troppo aggrappati alle vostre tradizioni del passato e al fatto che il vostro marchio è conosciuto e di valore e cosi forse vi sentite in un piedistallo e non investite nei vostri laboratori per la realizzazione di tecnologia sempre più avanzate e evolute. Mentre invece il mercato intorno a voi sta cambiando molto rapidamente al giorno d’oggi! Secondo me non siete un Club ma vi avvicinate ad una Elite fino a diventare una “setta” (se continuate cosi) che se ne approfitta della propria fama, marchio per guadagnare a scapito delle persone ignoranti e che hanno soldi da buttare e questo mi sembra molto triste sinceramente.

Manca un ingresso per il collegamento via cavo e il trasferimento delle fotografie e anche per la ricarica attraverso il cavo. In questo modo obbligate ad utilizzare solo i vostri software che sono a pagamento e scadenti tra l’altro!

Non ha il sensore retroilluminato come la Sony RX-100 di 10 anni fa! O altri modelli di Sony come RX1R Mark II.

Non permette l’unione automatica di più scatti per aumentare la luminosità, qualità e nitidezza della fotografia, la Sony RX-100 di 10 anni fa lo fa!

La scena per creare panorami è inutilizzabile, dice sempre che l’acquisizione e è troppo lenta o è troppo veloce. Inoltre andare nelle impostazioni per selezionarla mi sembra alquanto scomodo, ci vorrebbe una rotella di selezione oppure un tasto diretto in modo che sia più usabile per selezionare le scene o altro.

I tasti sono scomodi da premere, tutti quanti, nella Sony RX-100 essendo piccola potevo capire, ma qui lo spazio lo avete! Ma i vostri ingegneri li utilizzano i vostri prodotti o li creano cosi tanto per dovere?

I vostri accessori sono troppo costosi! Se continuate con questa mentalità in futuro potreste anche fallire. Chi vi credete di essere?

La batteria è molto lenta nella ricarica.

L’ho utilizzata un po ho fatto più di 200 scatti e non mi sembra cosi veloce e di qualità, con la Sony RX-100 era un po lenta si ma nonostante 30 megapixel in meno e un sensore molto più piccolo (da un pollice) faceva ottime fotografie… A me non interessano tutte quelle funzioni e tutti quei sensori e indicatori, mica sto guidando un’automobile che mi potrebbe lasciare a piedi, la macchina fotografica dovrebbe pensare a tutto e fare tutto in automatico, non ho tempo di guardare la grafica che mi indica cose inutili che tra l’altro mi distraggono dai soggetti che voglio immortalare, non ci siamo proprio, non dovreste pensare ad aggiungere funzioni e indicatori ma a toglierli.

L’obiettivo dovrebbe essere retrattile, in questo modo la macchina fotografia è più portabile.

Non ha gommini integrati per l’appoggio, è tutto un blocco di metallo pesante e potrebbe sicuramente rigare la base in cui si appoggia!

La macchina fotografica dovrebbe avere più tasti, in modo da raggiungere le impostazioni direttamente e inoltre molti dovrebbero essere programmabili, questo purtroppo è necessario e inevitabile per le funzioni che sono obbligatorie e necessarie.

Poi secondo me la cosa odiosa e più importante di tutte che veramente vi mette una brutta reputazione e in cattiva luce è il software per iOS, iPad Leica FOTOS pro a pagamento con abbonamento annuale. Per scaricare le fotografie nel mio iPad sono costretto ad acquistare il vostro software (chiuso) con prodotti aggiuntivi che nemmeno mi interessano, per un’azienda tedesca, nominata, di valore, preziosa e stimata come la vostra non me lo sarei mai aspettato sinceramente.

Vi chiedo gentilmente di migliorare l’App Gratuita Leica Fotos in quanto non permette la connessione automatica (dovrebbe collegarsi in automatico alla macchina fotografica se essa è accesa e solo aprendo l’App)
Inoltre dovrebbe avviare il download automatico nell’iPad o nell’iPhone solo delle foto non scaricate già precedentemente, e una volta che la memoria è piena incomincia a cancellare quelle più datate e meno recenti!
Mi sembra incredibile che non abbiate pensato a questo! In quanto è molto importante.

Invece di pensare ad “arricchirvi”, e forse ad “ingrassare e viziare i vostri figli” vi consiglio di aprire gli occhi e concentrarvi nell’offrire prodotti e servizi al passo coi tempi e il più funzionali ed economici possibili.

E soprattutto immagino che non permettete ad aziende di terze parti di realizzare software gratuiti e alternativi per il download delle fotografie, inoltre non c’è nemmeno un impostazione per effettuare il download automatico delle fotografie, con la Memoria SD Wi-Fi di Toshiba modello FlashAir da 64GB basta lasciare accesa la macchina fotografica e aprire l’App nell’iPad e si avvia il download automatico di tutte le fotografie.
Il vostro software è alquanto inefficiente, scarso e oltretutto sono obbligato a pagarlo, mi “vergognerei” se fossi in voi! E’ chiaramente percepibile che avete fatto in modo e maniera di obbligare i vostri clienti a spendere soldi per funzionalità che dovrebbero essere comprese e questo solo per arricchirvi! Non ci si approfitta di queste cose per arricchirsi, è completamente sbagliata la vostra politica e filosofia!

Vi reputate al pari di Apple per la semplicità, utilizzabilità e design ma siete indietro anni luce, ho scritto ad Apple se può creare la vera macchina fotografica.

A questo punto mi dispiace dirvi che Henri Cartier-Bresson si sbagliava, la Leica non è una Macchina Fotografica, a me sembra più un “carro armato della prima guerra mondiale”, mi dispiace dirvelo ma purtroppo mi avete veramente deluso nel profondo.

Spero che queste critiche costruttive vi incentivino a migliorarvi sempre e a progredire ed evolvervi in un mercato che al giorno d’oggi cambia rapidamente, ormai con il prodotto che ho acquistato sono rimasto veramente e profondamente deluso, non penso che ora si possa fare molto se non nei limiti possibili che possono avvenire attraverso aggiornamenti a livello software come firmware e software per PC, Mac, Web e Dispositivi mobili.

Questo dopo solo il primo giorno di utilizzo, sicuramente mi accorgerò di altri difetti/mancanze nei prossimi mesi/anni che provvederò a comunicarvi tempestivamente e costantemente come faccio con tutti gli altri prodotti che utilizzo.

Vorrei farvi presente che provvederò a pubblicare questa lettera ovunque mi sia possibile! Anche per svegliare e mettere in allerta i consumatori sui vostri prodotti, tanto conosciuti come sinonimo di qualità e semplicità che in realtà poi non lo sono! Oltre che per stimolarvi a fare sempre meglio e progredire.

In aggiunta ho pubblicato queste critiche nei gruppi su Facebook che trattano solo prodotti Leica e in alcuni mi hanno buttato fuori o hanno bloccato i commenti, questa che avete creato è un Elite di Fan Boy accecati dalla “riccanza” che sono accecati dai vostri prodotti e il vostro marchio quando invece la fotografia si più fare con prodotti più economici ma usabili e all’avanguardia di questi tempi.

Vi consiglio di seguire la filosofia, le ideologie, le politiche e visioni di Sony e Apple.

Vi ringrazio per la vostra attenzione, pazienza e comprensione

sempre avanti

Gentilissimi

Maicol Cortesi

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.