Lomo’ Instant Automat: Recensione e Opinioni

Lomo Instat Automat: Recensione e Opinioni
Lomo Instat Automat: Recensione e Opinioni

Lomo’ Instant Automat è la fotocamera istantanea migliore sul mercato? La nostra recensione e le opinioni dopo una settimana di test

È il ritorno ufficiale delle fotocamere istantanee, ne siamo certi, ma non solo Polaroid o Fujifilm, questa volta parliamo di una grande casa che si sta facendo spazio prepotentemente: La Lomography.

Lomography si occupa della fotografia analogica, sperimentale e creativa. È riuscita ad unire milioni e milioni di fotografi nel mondo con la sua visione al di fuori degli schemi.
Nella sua storia ha lanciato diverse macchine fotografiche, prodotti e accessori fotografici, ricavandosi così una nicchia ben specifica tra gli amanti della fotografia.

Vi stiamo parlando della Instat Automat, ultimo modello lanciato che ha ottenuto un successo strepitoso.

La Lomo Instant Automat è l’ultimo prodotto in casa Lomography, un prodotto versatile e moderno dal sapore retrò, una combinazione in grado di suscitare le emozioni di una volta.
Uno stile vintage, ma allo stesso tempo moderna, realizzata con un mix di ABS e policarbonato, quindi il materiale risultante è di ottima fattura.
La sua resistenza agli urti è al di sopra della media, non fa certo parte della categoria “plasticoni moderni” all’insegna del risparmio, anzi.
La voglia di creare una macchina instantanea fuori dal normale è stata talmente grande che per creare questo prototipo non hanno voluto badare a spese.
Per questo motivo hanno creato una campagna di crowfounding in modo da trovare finanziatori in grado di supportare la loro idea.

Lomography e la campagna Kickstarter

Lomography ha creato così la sua sesta campagna di successo su Kickstarter, arrivando alla modica cifra di $919,925 raccolti
I 5,645 finanziatori hanno reso l’idea di quanto era attesa la nuova instantanea in grado di soddisfare le loro richieste.
Quasi 1 milione di dollari raccolti, più di 5000 finanziatori, sono numeri che fanno capire quanto la Lomography sia un vero e proprio leader del settore.

Ma non è stato un successo nato dal nulla, ma il risultato di anni e anni di richieste ascoltate, di miglioramenti e continui aggiornamenti.
L’intelligenza della Lomography nell’ascoltare i suoi clienti è stato il suo vero e proprio punto di forza, creando così un solido bacino di appassionati Lomo che la seguono in ogni sua nuova impresa.

Ma ora vediamo le caratteristiche della Lomo Instant Automat

Lomo Instant Automat, caratteristiche

Lomo Instat Automat: recensione e opinioni
Lomo Instat Automat: recensione e opinioni

Una packaging niente male, moderno, che non bada a spese, con la versione Kit Obiettivi perfettamente organizzata.
Non è una custodia piccola ed essenziale come quella dei moderni smartphone, ma una vera e proprio box stile cofanetto per custodire la macchina istantanea.
Cominciamo ad analizzare la fotocamera dalla parte frontale fino alla parte posteriore:

  • Un mirino rigorosamente non elettronico
  • 3 Rivelatori impostazione automatica del tempo d’esposizione e dell’apertura del diaframma
  • Bottone di scatto specchiato (molto utile per i selfie visti i tempi moderni)
  • Ottica fissa che si può spostare in 4 step, ognuno permette una modalità differente (Dall’On/Off, alla modalità un soggetto, due soggetti, panoramica)
  • Sezione per l’uscita della pellicola fotografica
  • 10 Led che si illuminano a seconda della quantità di scatti ancora disponibile (MOLTO UTILE)

Vediamo ora la parte superiore per le varie impostazioni manuali

  • Pulsanti per Flash On/Off (Il pulsante del controllo flash permette di disattivare o attivare il flash con semplicità)
  • Esposizione Multipla, quando vuoi prendere illimitate esposizioni in un tuo singolo scatto
  • Controllo Manuale dell’Esposizione +/- 1, in modalità automatica l’esposizione è controllata dalla camera, ma se vuoi ottenere una foto più chiara o più scura basta selezionare la modalità.
    Per ottenere una foto più chiara basterà cliccare sul +1, se vuoi ottenere una foto più scura basterà cliccare sul -1
  • Modalità Bulb, perfetta per scattare di notte. Questa modalità permette di scattare esposizioni di 30 secondi, ideale in condizioni di scarsa illuminazione
  • Sportello chiudibile per ricarica pellicole Fujifilm

La Lomo Instant Automat sviluppa le sue foto su pellicole Fujifilm, purtroppo il costo è più o meno uguale, riducendo un singolo scatto al costo di 1 euro praticamente.
Controlla su Amazon, si possono trovano in offerta molto spesso.
(Ricordatevi che il primo scatto non è valido per via della copertura delle pellicole!)

Se stai pensando che 1 euro a foto è tanto:

iL MINIMO SFORZO DA PAGARE PER UN PO’ DI ORIGINALITà NELLE TUE FOTO!

Tornando alla descrizione, è una fotocamera istantanea veramente semplice nel suo utilizzo, completamente automatica e semplice da usare, ma può essere creativa per i fotografi più esperti.

Viene alimentata a batterie CR2 (Non sono le mini stilo!) che si trovano facilmente su Amazon a metà del prezzo dei negozi locali (Non si trovano sempre nei negozi)

Lomo Instant Automat: Obiettivi compatibili

Lomography, Lomo Instat Automat
Lomography, Lomo Instat Automat

L’obiettivo base Lomo Instant è un ottica 60mm f/8 equivalente a un 35mm, un’ottica polivalente che ti permette di scattare in qualsiasi situazione.
Da ritratti a paesaggi, passando per una divertente Street Photography

Compatibile con Obiettivo Grandangolo: con una lunghezza focale di 21mm e una distanza minima di messa a fuoco di 0.3m è perfetta per i selfie di gruppo!
Il suo stile “go-pro” ti permette una visuale di quasi 90°, allargando i tuoi orizzonti e la creatività per le tue foto! (Disponibile nella confezione)

Compatibile con Obiettivo Fisheye: una lente creativa dalla distanza minima di messa a fuoco di 10 cm, regalandoti una visuale a 170° sulle tue foto. (Disponibile nella confezione)

Compatibile con Obiettivo Close-Up: Per scatti definiti e ravvicinati, una sorta di obiettivo macro utile fino a 10 cm dal soggetto. (Disponibile nella confezione)

Lomo Instant Automat: Opinioni

Lomo Instat Automat Recensione
Lomo Instat Automat Recensione

Questo ritorno alle istantanee ha stupito tutta la redazione in un primo momento, ma subito dopo aver preso la Lomo in mano abbiamo capito il motivo.
È un tuffo nel passato, senza alcuna malinconia.

Quei 30 secondi prima che si “sviluppa” la foto, sono l’anima della fotografia, l’attesa di parecchi anni fa nella camera scura, creava quella sorta di magia persa ormai nei tempi moderni.
Se prima ogni singolo scatto aveva un valore, “non sprecavi” le tue fotografie, sia per il valore economico del singolo scatto, ma sopratutto per il tempo impiegato nello svilupparlo.
Al giorno d’oggi forse “fotografiamo troppo”, non dando più importanza alla singola fotografia, miriamo più alla quantità.

Lomography è simbolo di qualità

Lomography ha deciso di puntare più alla qualità che alla quantità.
La Lomo Instant Automat al contrario valorizza ogni singolo scatto, dandogli il giusto peso.
Un’utilizzo semplice della macchinetta permette il suo utilizzo al quasi totale bacino di fotografi, creando delle intriganti possibilità anche per chi vuole sperimentare qualcosa di più.

Il “countdown” del Led che segna la fine del “rullino”, è una bilancia per calibrare l’importanza dei tuoi scatti, un dare importanza e valore alle diverse situazioni.

In redazione sono nate molte idee simpatiche sul suo utilizzo, ma un idea è stata promossa da tutti, viaggiare e portarsi dietro la Lomo per un singolo scatto.
Ci prenderete per matti, ma il singolo scatto dovrà essere il simbolo o il ricordo più grande di quella vacanza o luogo visitato, per poi essere appesa in un mappamondo nel vostro ufficio / Camera da letto.
Ecco, ora provate a immaginare un mappamondo pieno di puntine con le foto dei vostri viaggi. Magnifico no?

Lomo Instant: Impressioni finali

La Lomo Instant Automat è stata veramente una bella sopresa, in grado di controbattere e superare le marche più blasonate per la sua originalità.

Non abbiamo trovato nessuna difficoltà nello scattare foto in qualunque situazione, la resa di stampa di giorno è molto buona (consigliamo sempre di controllare il flash se è attivo)
Di giorno non serve assolutamente e si rischia di bruciare alcuni scatti, ma una volta capito che bisogna controllare si fotografa con più tranquillità.
Di notte il flash aiuta molto, pochissime volte abbiamo aiutato alzando l’esposizione, (non ci piacciono le foto bruciate!) giocando anche con la modalità Bulb.

Ci siamo chiesti, ma è veramente così semplice come instantanea?

Abbiamo fatto un ulteriore test, abbiamo fatto scattare alcune foto ad un principiante alle primissime armi, i suoi scatti erano più che buoni, questo ha confermato la sua vera semplicità nell’utilizzo!
D’altronde le regole della Lomografia sono semplici, punta, non pensare e sii veloce.

Voto Finale Lomo Instat Automat: 9+

Pro Lomo Istant Automat

  • Semplicità nel suo utilizzo
  • Materiale leggero e resistente
  • Possibilità di essere creativo con le varie modalità
  • Leggera per il trasporto
  • Tempi di stampa velocissimi

Contro Lomo Istant Automat

  • Non vedere se il flash è attivato anche da davanti
  • Batterie CR2, purtroppo costose e non si trovano ovunque

Info: Sito ufficiale Lomography, ulteriori informazioni sulla Lomo Instant Automat, Canale Vimeo

Per acquistarla in offerta su Amazon:

 

 

 

Commenta questo articolo