Minolta è tornata! Ecco la nuova fotocamera istantanea

Minolta era nota per le sue fotocamere con pellicola da 35 mm, ma ora ha lanciato una fotocamera digitale istantanea per rivaleggiare con Instax e Polaroid.

Minolta camera istantanea

Minolta è un nome molto familiare quando si tratta di fotocamere a pellicola. Fondata in Giappone intorno al 1928, la sua gamma di fotocamere a pellicola manuali e autofocus è ancora una scelta popolare tra i fotografi analogici. Da poco Minolta ha lanciato un nuovo prodotto: una fotocamera digitale istantanea.

Il nome Minolta è scomparso dalle fotocamere nel 2006, quando la Konica Minolta ha venduto a Sony. La nuova gamma viene lanciata sul mercato su licenza da Elite Brands .

Uno dei vantaggi di una fotocamera digitale istantanea rispetto a una tradizionale fotocamera con pellicola da 35 mm ovviamente è che puoi stampare le foto immediatamente, puoi prima rivederle e se non ti piacciono puoi eliminarle, cosa non da poco per combattere spreco di pellicole e di denaro. 

La fotocamera istantanea digitale ibrida 2-in1 InstaPix Minolta è disponibile in una gamma di colori: corallo, grigio, blu, viola e antracite.. Le immagini vengono stampate in soli 50 secondi su carta fotografica termica da 2,1×3,4 pollici. 

Oltre a stampare e scattare foto utilizzando la fotocamera integrata, puoi anche stampare foto dal tuo smartphone collegandolo al dispositivo tramite Bluetooth. Puoi scaricare l’app gratuita Minolta InstaPix in cui puoi modificare e inviare foto, aggiungere filtri divertenti e persino controllare la fotocamera.

Utilizzando la tecnologia di stampa 4PASS, questa fotocamera da 10 megapixel è in grado di riprodurre foto con 16,7 milioni di colori reali. Uno strato protettivo aggiuntivo significa che i ricordi possono durare una vita senza sbiadire e l’esposizione è davvero accurata. 

Il suo design piccolo e compatto lo rende facile da mettere nella tasca dei pantaloni o della giacca, sul retro è presente un display da 1,7 pollici ideale per visualizzare in anteprima le foto e una serie di frecce per sfogliare le foto. Può essere caricato tramite una micro USB, quindi quando sei in viaggio puoi utilizzare una delle migliori ricariche portatili per assicurarti di non rimanere mai senza batteria. 

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui