Nikon annuncia inizio dei lavori per nuova sede centrale a Tokyo

Nikon nuova sede (3)

Nikon ha annunciato l’inizio dei lavori per la nuova sede centrale a Tokyo . Il completamento è previsto per maggio 2024. Ecco il comunicato stampa completo con alcune informazioni aggiuntive:

Bando relativo alla nuova sede Nikon

Nikon Corporation (Nikon) è lieta di annunciare l’inizio dei lavori di costruzione di una nuova sede con finanziamento da Green Loan *1  per parte delle spese richieste. La costruzione inizierà a luglio 2022, con il completamento previsto per maggio 2024.

Come precedentemente annunciato il 4 novembre 2021, Nikon ha pianificato la costruzione di una nuova sede centrale su un terreno libero all’interno dei locali dello stabilimento di Oi a Shinagawa-ku, Tokyo. Mira a creare un ufficio che promuova la digitalizzazione e un luogo di lavoro che supporti stili di lavoro flessibili. Si prevede inoltre di essere un edificio per uffici rispettoso dell’ambiente, radicato nella comunità locale, con un’enfasi sulla sostenibilità.

In particolare, l’edificio è progettato con un sistema di facciata esterna a schermatura solare per ridurre l’energia necessaria per il condizionamento dell’aria, oltre ad essere una struttura che favorisce la ventilazione naturale e consente l’abbondante luce del giorno all’interno. Inoltre, sarà dotato di un sistema VAV (Variable Air Volume) che risponde al tasso di utilizzo dell’ufficio. La combinazione di questi sistemi riduce significativamente la quantità di energia utilizzata dall’edificio e si prevede che la nuova sede centrale sarà certificata con ZEB Ready *2  e acquisirà il più alto grado di cinque stelle di BELS *3 . L’edificio è inoltre progettato per generare energia rinnovabile attraverso un sistema di generazione di energia solare.

Una parte dei costi di costruzione della nuova sede è finanziata dal prestito sindacato a termine di Green Loan che è limitato ai progetti in cui si considera l’efficienza ambientale. Il prestito è stato valutato al più alto Green1 (g1/m1) dalla Japan Credit Rating Agency, Ltd. Ciò dimostra che la costruzione della nuova sede centrale è stata valutata come un progetto in cui è prevedibile un adeguato miglioramento ambientale e viene data un’attenta considerazione evitando potenziali effetti negativi sugli aspetti ambientali e sociali.

Il cantiere pianificato, Oi Plant, è un luogo in cui Nikon ha la sua base da oltre 100 anni e ha prodotto vari prodotti e servizi. Con la sua nuova sede centrale, Nikon contribuirà continuamente a un mondo migliore e sostenibile.

  • *1 I prestiti verdi vengono utilizzati per raccogliere fondi per progetti verdi nazionali e all’estero. Le caratteristiche dei prestiti verdi includono l’allocazione esclusivamente ai progetti verdi, mentre la trasparenza è assicurata dalla rendicontazione dopo il finanziamento.
  • *2 Pronto per ZEB: Pronto per l’edilizia a energia zero netta. Un edificio che realizza un ambiente confortevole riducendo del 50% o più il consumo di energia attraverso metodi di risparmio energetico rispetto a quanto richiesto per gli edifici ordinari.
  • *3 BELS: Sistema di etichettatura per l’efficienza energetica degli edifici e delle abitazioni. Le prestazioni di efficienza energetica di edifici e abitazioni sono valutate e autorizzate da un ente terzo. Le prestazioni sono valutate in cinque gradi designati dal numero di stelle.

Panoramica della nuova sede

NomeSede centrale di Nikon Corporation
Sito di costruzione5480-1, Nishioi 1-chome, Shinagawa-ku, Tokyo, ecc.
Area del sitoca. 18.000 mq
Spazio totale sul pavimentoca. 42.000 mq
N. di piani6 piani fuori terra
Struttura della costruzioneCostruzione in acciaio, struttura di isolamento sismico di base
Architetto progettistaMitsubishi Jisho Design Inc.
Impresa edileHAZAMA ANDO CORPORATION
Programma (Piano)Inizio costruzione: luglio 2022 Fine
costruzione: maggio 2024
Inizio attività: estate 2024
Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.