Le novità presentate da Apple: iPhone XS e XS MAX

Le novità presentate dell'iPhone XS e XMAS
Le novità presentate dell'iPhone XS e XMAS

Ma cosa altro si inventeranno? Abbiamo già raggiunto il massimo? E poi arriva Apple che annuncia i nuovi modelli iPhone XS e XS MAX e rimangono tutti a bocca aperta, specialmente gli amanti della fotografia. Bisogna ammetterlo, se è tutto oro quello che luccica, l’iPhone ha portato le foto al livello successivo.

Prima di tutto sottolineiamo il materiale utilizzato per realizzare questi modelli, acciaio inossidabile con un vetro del display annunciato come “il più resistente mai esistito per uno smartphone”

I due modelli hanno grandezze differenti il primo XS ha una grandezza di 5.8 pollici mentre il secondo è poco più grande con ben 6.5 pollici.

Entrambi i modelli hanno display OLED Super Retina da 458 pixel per ogni pollice, effettivamente è la densità di pixel più grande mai avuta finora su un dispositivo iOS. In confronto all’iPhone X le immagini si vedono ancora più nitide.

Le caratteristiche principali

  • Impermeabili tutte e due i prototipi grazie alla tecnologia IP68 (fino a 2 metri e mezzo di profondità)
  • Rilevamento tattile a 120Hz
  • Tocco 3D
  • Visualizzazione True Tone
  • Memoria interna fino a 512 GB
  • Batteria più grande (dichiarate 1 ora e mezza superiore all’ultimo modello iPhone)

Ma ora parliamo della caratteristica principale che sta facendo impallidire gli amanti della fotografia, la fotocamera dell’iPhone XS e XS MAX

Funzioni della fotocamera iPhone XS e XS MAX

Bisogna ammettere che Apple sta concentrando tutti i suoi ingegneri sul miglioramento modello per modello della fotocamera e questa volta dobbiamo congratularci con loro.
I due smartphone sono dotati di un nuovo sistema a doppia fotocamera sul posteriore, con una lente grandangolare da 12 megapixel stabilizzata F/1.8 a 6 elementi.
L’altra lente invece è un teleobiettivo da 12 megapixel con uno zoom ottico da 2x a F/2.4 anche lei a 6 elementi.

Per quanto riguarda le registrazioni video siamo ai livelli di una videocamera professionale, registrano in 4K a 60fps.

La fotocamera anteriore è da 7 Megapixel con apertura a F/2.2

Le novità riguardano sopratutto l’HDR migliorato, con lo Smart HDR dell’iPhone vengono analizzate dal processore ben 1 trilione di operazioni per foto fino ad arrivare ad acquisire 4 fotogrammi principali. Da questi il telefono analizza ed elabora i dati per combinare tra loro la versione ottimale a seconda delle esposizioni acquisite diverse.

Novità Smart HDR della fotocamera iPhone XS

Ma la chicca principale deve ancora arrivare, la possibilità di scegliere la profondità di campo forse è la novità principale nell’ambito fotocamera.

Dopo aver catturato una foto, si apre la nuova funzione Depth Slider e si può cambiare la profondità di campo dello scatto da F/1.4 a F/16.

Cambiare l'apertura dopo lo scatto con l'iPhone XS
Cambiare l’apertura dopo lo scatto con l’iPhone XS

Qualcosa di clamoroso, qui il link per il video della dimostrazione

La qualità dell’effetto Bokeh ora dipende solamente dal nostro gusto!

Prezzo iPhone XS e XS MAX

I due modelli iPhone XS e XS MAX saranno disponibili con capacità da 64 GB, 256 GB, 512 GB con prezzi di partenza rispettivamente di $ 999 e $ 1,099. 
Disponibili per il pre-ordine già dal 14 settembre e arriveranno sugli scaffali dei negozi ufficiali il 21 settembre.