HomeAttrezzatura FotograficaFotocamere IstantaneeLa nuova Polaroid "I-2" cerca sostegno attraverso il crowdfunding

La nuova Polaroid “I-2” cerca sostegno attraverso il crowdfunding

Il mercato delle fotocamere istantanee si arricchisce con l’introduzione della nuova Polaroid I-2, un dispositivo che combina le caratteristiche classiche delle Polaroid con le più moderne tecnologie. Questo modello, presentato da VISTAL VISION in Giappone tramite il sito di crowdfunding “GREEN FUNDING”, si distingue per essere il più avanzato nella storia della Polaroid, offrendo la lente più nitida mai prodotta dall’azienda.

La Polaroid I-2 non è solo una fotocamera istantanea che utilizza i tipici formati di pellicola come i-Type, 600 e SX-70, ma è dotata anche di funzionalità high-tech come autofocus, modalità di esposizione manuale, e connettività Bluetooth che permette il controllo remoto tramite smartphone. L’app dedicata non solo consente di modificare le impostazioni di scatto, ma offre anche la possibilità di scattare foto a distanza.

Un altro punto di forza della I-2 è il suo sistema di misurazione della distanza basato su tecnologia LiDAR, che assicura una messa a fuoco precisa, superando le performance del celebre modello Polaroid SX-70. L’obiettivo tripletto da 98 mm F8 permette di scattare foto a partire da una distanza minima di 40 cm, mentre una funzione avvisa l’utente nel caso il copriobiettivo rimanga inserito durante l’uso.

Nonostante sia dotata di un mirino ottico, la I-2 include una guida all’inquadratura nel mirino per aiutare gli utenti nelle riprese ravvicinate, dove la parallasse potrebbe diventare un problema.

L’app della fotocamera offre anche una funzione unica che consente di scattare foto di stampe e digitalizzarle, riconoscendo e ritagliando automaticamente l’immagine.

Il reclutamento per il supporto del progetto inizierà il 24 aprile, con un’offerta speciale che include la fotocamera e pellicole sufficienti per 48 ore al costo di 90.000 yen.

La Polaroid I-2 rappresenta un significativo passo avanti nel connubio tra nostalgia e tecnologia, promettendo di aprire nuove frontiere per gli appassionati di fotografia istantanea e di tecnologia digitale. Con l’attuale presidente della Polaroid, Oscar Smolochowski, al timone, che in passato guidò “The Impossible Project” salvando il brand dal fallimento, la I-2 promette di essere un punto di riferimento nel suo segmento.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI