OWC Envoy Pro FX: Un SSD davvero veloce

OWC Envoy Pro FX

Come saprai sono sempre alla ricerca di nuove tecnologie per quanto riguarda i sistemi di archiviazione e questa volta il OWC Envoy Pro FX ha attirato la mia attenzione. 

È veloce, ma non è stata la velocità di 2800 MB/s a farmi rimanere a bocca aperta ma la capacità dell’unità di connettersi a qualsiasi computer utilizzando USB o Thunderbolt. Ormai le velocità di unità di 2800 MB/s; non sono più la novità, ma alcune unità che offrono tali specifiche utilizzano connessioni solo Thunderbolt, quindi non è possibile collegare tali unità a tutte le porte USB. 

Con Envoy Pro FX , OWC ha risolto questo problema. La connessione di tipo C su questa unità si collegherà a Thunderbolt 3 o Thunderbolt 4, offrendo una connessione a 40 GB/s. Quando è collegato a una porta USB di tipo C o di tipo A, il protocollo passa a USB 3.2 Gen 2, offrendo una connessione a 10 GB/s.

Ciò significa che puoi collegare questa unità a qualsiasi Mac o PC o persino a un computer Linux e funzionerà. E puoi fare tutto con il cavo unico e universale incluso nella confezione. In questa recensione, daremo un’occhiata più da vicino all’unità e la confronteremo con alcune delle altre opzioni SSD sul mercato.

Scheda tecnica

OWC Envoy Pro FX
  • Peso: 236,0 g
  • Dimensioni (AxLXP): 2,0 cm (0,8 pollici)x11,0 cm (4,3 pollici)x6,5 cm (2,6 pollici)
  • Alimentato da bus: Sì
  • Classificazione IP67 (resistente alla polvere e immergibile fino a 1 m di acqua per un massimo di 30 minuti)
  • Conforme allo standard di caduta MIL-STD810G
  • Custodia in alluminio
  • Capacità disponibile: 240 GB, 480 GB, 1 TB, 2 TB

Nella confezione troverai un cavo Thunderbolt 4 da 0,7 m con un adattatore USB di tipo A collegato. Questo cavo può essere utilizzato per il collegamento a porte USB Type-C e Type-A di qualsiasi velocità, oltre a USB4, Thunderbolt 3 e Thunderbolt 4. Un cavo davvero universale per gli standard moderni di oggi.

Design e caratteristiche

Gli OWC possiedono gli SSD Aura NVMe M.2 sono alloggiati all’interno del solido chassis in alluminio di Envoy Pro FX. L’unità è solida come una roccia e, sebbene siano sicuro che le scanalature laterali siano progettate per la dissipazione del calore, aggiungono l’aspetto futuristico e premium del prodotto.

Essendo alimentato da bus, c’è solo una singola porta sul retro dell’unità. Come discusso, questa porta di tipo C può connettersi a porte Thunderbolt 3 o 4 per le velocità più elevate e qualsiasi porta USB, offrendo velocità fino a USB 3.2.

La parte anteriore dell’unità presenta un piccolo LED che si illumina di verde quando è collegato tramite USB e di blu quando è collegato tramite Thunderbolt. Ho pensato che questa fosse una funzionalità intelligente e sottilmente utile immediatamente apprezzata quando ho unito l’unità a un hub Thunderbolt per i test. Presentava cinque connessioni di tipo C, tre delle quali erano Thunderbolt e due delle quali erano USB 3.2. Il LED sulla parte anteriore dell’unità mi fa sapere che avevo collegato l’unità alla porta corretta.

Perché comprarlo?

Se connesso a una porta USB, otterrai la velocità di un dispositivo USB 3.2 Gen 2. Quando connesso a una porta Thunderbolt 3 o Thunderbolt 4, vedrai il pieno potenziale dell’unità, che miei test era di oltre 2840 MB/s. Nel settore della fotografia, dove le unità vengono spesso trasferite tra agenzie o workstation, questa capacità universale di connettersi a qualsiasi macchina con una porta USB o Thunderbolt è vantaggiosa e incredibilmente utile.

Oltre alla velocità e all’universalità, Envoy Pro FX è anche incredibilmente resistente. È a prova di caduta secondo gli standard militari MIL-STD810G e classificato IP67, il che significa che può resistere all’immersione fino a 1 m di acqua per 30 minuti. In breve, questa combinazione di funzionalità e prestazioni ha facilmente guadagnato a Envoy Pro FX un posto tra i migliori sistemi di archiviazione per foto.

Sebbene i prezzi per le unità da 240 GB, 480 GB, 1 TB e 2 TB non siano economici, Envoy Pro FX è comunque più conveniente rispetto a Thunderbolt LaCie Rugged SSD Pro e paragonabile a G-Drive SSD Pro, nessuno dei quali offre lo stesso tipo di connettività universale vista sull’unità OWC. 

Miglior Prezzo

OWC Envoy Pro FX - SSD NVMe M.2 portatile da 480 GB
  • Compatibilità flessibile: plug and play con i Mac di ieri, di oggi e di domani; PC Windows e Linux; e dispositivi iPad Pro, Chromebook e Surface.
  • Xtremely veloce: supporta la massima capacità di prestazioni di qualsiasi interfaccia Thunderbolt e USB fino a 2800MB/s 3
  • OWC Alimentato da SSD Aura: la tecnologia di archiviazione avanzata con supporto TRIM combinato con Thunderbolt offre le prestazioni più veloci e affidabili disponibili in un'unità portatile
  • Silenziosamente fresco: alloggiamento in alluminio senza ventola, dissipazione del calore per un funzionamento senza distrazioni
  • Certificato Intel Evo + Thunderbolt OWC Envoy Pro FX raggiunge la certificazione Intel Evo + Thunderbolt, un riconoscimento delle prestazioni e dell'esperienza eccezionali che ci si può aspettare quando si abbina Envoy Pro FX con i laptop Intel Evo.

Altri dispositivi di archiviazione:

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.