HomeNews FotografiaPanasonic: Nuovo obiettivo con attacco L in arrivo

Panasonic: Nuovo obiettivo con attacco L in arrivo

Panasonic si prepara per un’annuncio imminente nei prossimi giorni, ma al momento non emergono dettagli specifici riguardo a nuove fotocamere in occasione del CP+. Nonostante ciò, non è da escludere completamente una sorpresa, anche se le aspettative dovrebbero rimanere moderate.

Tuttavia, grazie a recenti voci, gli appassionati possono attendersi l’introduzione di un nuovo obiettivo con attacco L. Secondo quanto riportato dall’account “camerainsider“, Panasonic dovrebbe svelare un nuovo zoom da viaggio questa settimana.

Questo zoom da viaggio, anticipato nella roadmap dell’attacco L di Panasonic pubblicata l’autunno scorso, è descritto come un obiettivo che copre un range da “WW a Tele”. La lunghezza focale prevista si aggira tra i 28 e i 200 mm, anche se al momento non sono state fornite ulteriori specifiche, come l’apertura o altre caratteristiche tecniche.

Questo annuncio segue la recente introduzione del 100mm f/2.8 Macro da parte di Panasonic a gennaio 2024, marcando il nuovo zoom da viaggio come la seconda novità dell’anno per l’azienda. Restano da svelare altri due obiettivi menzionati nella roadmap, un veloce zoom standard con un range focale di circa 28-70 mm e uno zoom ultra-teleobiettivo che coprirà presumibilmente i 100-400 mm.

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI