Paul Trillo e il cortometraggio in 3° persona

Corto di Paul Trillo
Corto di Paul Trillo

Paul Trillo, il regista americano, sperimenta in un corto una “nuova” tecnica di ripresa, permettendo cosi di vivere il film in 3° persona.

Paul Trillo racconta il punto di vista di Terry, un uomo americano sommerso dalla paranoia e dai ricordi del suo passato.
La tecnica utilizzata dal regista statunitense prevede una macchina fotografica legata alle spalle di Terry con il regista Paul Trillo a inquadrarlo da dietro, come se fosse un terzo occhio di uno spettatore.

“La paura irrazionale del nulla”

“Ricordi del passato e i suoi pensieri irrazionali interiori lo affliggono costantemente” cosi esordisce il corto nella sua sinossi
“Cercando di fare un viaggio mentale nel tempo, egli tenta di superare le sue ansie del passato”

Il cortometraggio di Paul Trillo è stato girato usando una fotocamera Olympus OM-D EM5II

Guarda il sito ufficiale di Paul

Crediti del corto “The Irrational Fear of Nothing”
Director / Writer / Editor – Paul Trillo
Producer / Editor – Jason Smith
Executive Producer – Corwin Carroll
Production Company – Big Block
Director of Photography – Ed David
AC / Grip – John Larson
Sound – Jared Arnold
PA – Reed Penney
PA – Ian Herman
Casting Director – Olivia Lloyd
Wardrobe Manager – Angelique Pesce
Production Designer – Ben Stange
Composer – John Morgan
Sound Design – Gisela Fulla-Silvestre

Commenta questo articolo

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui