PicFair: Puoi davvero guadagnare con le tue foto?

picfair

Picfair offre ai fotografi una nuova opportunità per promuovere e vendere il proprio lavoro online. È un incrocio tra un sito di immagini stock e un profilo di vendita e chiunque può creare un account e iniziare a vendere il proprio lavoro. Ma puoi davvero guadagnare usando Picfair?

Questa recensione di Picfair esamina cosa puoi aspettarti quando ti iscrivi al programma. 

Cos’è Picfair?

Picfair è un mercato online in cui i fotografi possono vendere il proprio lavoro a privati ​​e pubblicazioni. È simile a un sito Web di immagini d’archivio, ma Picfair mette il fotografo al primo posto. I fotografi mantengono il controllo, mentre Picfair facilita la promozione e la vendita del proprio lavoro.

Picfair è stata fondata nel 2014 dall’ex giornalista Benji Lanyado. Mentre lavorava nei media britannici, era consapevole che le pubblicazioni dei media utilizzavano risorse molto limitate per le immagini. C’era poco contatto con i fotografi, il che significa che hanno lottato per mostrare il loro lavoro su giornali e riviste .

In precedenza erano operativi altri siti Web di vendita di foto. Ma erano spesso sfruttatori, con grandi percentuali delle vendite che andavano alla piattaforma. I fotografi sono rimasti con ben poco da mostrare dopo aver venduto il loro lavoro.

Questo è il motivo per cui Picfair esiste. Consente ai fotografi di vendere i propri lavori fotografici in un ambiente professionale ed equo. Qualsiasi fotografo può creare un account, creando una bancarella del mercato personale per promuovere e vendere le proprie fotografie.

Il tuo profilo è la tua vetrina. E Picfair è ora utilizzato come risorsa di immagini per pubblicazioni come The Guardian, Fstoppers e Amateur Photographer. I fotografi raccolgono i frutti della vendita del loro lavoro. C’è trasparenza e autonomia per i fotografi su Picfair.

Picfair è anche una piattaforma e una community di social media per la fotografia e ha anche concorsi fotografici per i suoi utenti. 

Come funziona Picfair?

L’idea alla base di Picfair è quella di creare un mercato globale equo e accessibile per i fotografi. È un’idea nobile. Fare soldi come fotografo non è facile e in pochi ci riescono purtroppo.

Iscrizione a Picfair

Il processo di registrazione è semplice. Stai essenzialmente creando il tuo sito web e il tuo negozio online. Ma bastano pochi clic, i meno di un paio di minuti avrai il tuo dominio e una home page del negozio.

L’iscrizione a Picfair è gratuita al 100%. C’è un po’ di spinta per farti iscrivere a Picfair Plus, la versione a pagamento. Ma puoi continuare senza troppi problemi a configurare la versione gratuita di Picfair. 

Che tipo di foto puoi caricare su Picfair?

Il caricamento delle foto è un altro processo facile e accessibile. Ma ci sono alcune regole sulle foto che puoi caricare. 

Ti consigliano di utilizzare immagini ad alta risoluzione, ma c’è un limite su quanto può essere grande ogni file di immagine. Il limite è di 30 MB per immagine.

Le tue immagini non devono avere filigrane, firme o timestamp. 

Ma non preoccuparti della sicurezza o dei furti online. Picfair aggiunge le proprie filigrane durante il processo di moderazione in modo che il tuo lavoro non possa essere rubato e utilizzato gratuitamente. È una filigrana temporanea visualizzata solo quando le persone visualizzano le tue foto nel tuo negozio Picfair.

Picfair non ha nulla contro le foto leggermente modificate o le foto con filtri. Capiscono che alla maggior parte dei fotografi moderni piace ritoccare e mettere a punto il proprio lavoro in Adobe Lightroom o Luminar Neo .

Ci sono limiti al lavoro modificato. Insistono che Picfair sia una piattaforma per la fotografia. E non puoi caricare foto, collage digitali , illustrazioni o foto pesantemente modificate.

Caricamento di foto sul tuo negozio Picfair

Se le tue foto soddisfano le regole di cui sopra, caricarle è facile. Seleziona le foto che vuoi vendere dalla tua libreria e le aggiungi alla tua pagina di vendita. Hai bisogno di un titolo e di una breve descrizione. E aggiungi tag personalizzati per rendere le tue foto facili da trovare all’interno del catalogo gigante di Picfair.

Picfair modera tutte le foto caricate. Controllano per assicurarsi che le immagini soddisfino i loro standard e linee guida. Il processo di moderazione non richiede più di 24 ore. E poi puoi vendere le immagini nel tuo negozio basato su Picfair.

Licenze fotografiche Picfair

La licenza fotografica è un argomento complicato. Può essere difficile capire le diverse licenze e cosa significano per la tua fotografia. Ma Picfair lo rende facile da capire. E le loro regole di licenza favoriscono i fotografi.

Mantieni il copyright delle tue immagini su Picfair. Non esiste un accordo di esclusività, quindi puoi utilizzare le foto altrove pur continuando a pubblicizzarle nel tuo negozio Picfair. E Picfair non rivendica alcuna proprietà sulle immagini caricate dai propri utenti.

Le licenze Picfair sono non esclusive e monouso. Quando gli acquirenti acquistano immagini come download digitali, non si assumono la proprietà del copyright. Acquistano l’immagine su licenza. Ciò significa che possono utilizzare l’immagine una volta e solo entro i termini della licenza della foto.

Esistono tre licenze principali che determinano come l’acquirente può utilizzare le foto. C’è editoriale e personale, commerciale e pubblicitario. Ed elencano i termini per ciascuna licenza sul loro sito web.

La cosa migliore delle licenze Picfair è la loro trasparenza. Si occupano loro della licenza dell’immagine per te. Ma ti danno tutte le informazioni necessarie per comprendere ogni licenza. Ciò significa che i fotografi possono prendere le proprie decisioni informate.

Prezzi del tuo lavoro su Picfair

Picfair mette nelle tue mani il potere della determinazione dei prezzi. Tu stabilisci i tuoi prezzi. E puoi vendere ogni foto a un prezzo diverso. E il prezzo che addebiti è l’importo che ricevi quando effettui una vendita.

Picfair addebita una commissione. Aggiunge il 20% al prezzo che hai impostato per quell’immagine. Se imposti un prezzo, il prezzo pubblicizzato del 20% in più ma ricevi comunque l’intero importo del prezzo che hai impostato. E anche Picfair ottiene la sua commissione. Ma questo sistema significa che la commissione viene addebitata all’acquirente, non al venditore.

Questo sistema di prezzi dimostra che Picfair intende quello che dice di essere un mercato più equo per i fotografi. Il prezzo è nelle tue mani. E sono onesti riguardo alla loro commissione. Quello che addebiti è quello che ricevi.

Differenze con account PicFair Plus

Le opzioni per modificare il tuo negozio sono molto limitate se sei un utente Picfair gratuito. Hai l’opzione di un tema bianco o di un tema scuro, e questo è tutto. Per tutte le altre opzioni di modifica, devi iscriverti a Picfair Plus.

Picfair Plus è la versione a pagamento del sito web. Paghi una quota di abbonamento mensile per un negozio Picfair più personale e avanzato. Ma a parte i pagamenti, qual è la differenza?

Non ci sono commissioni aggiuntive quando vendi immagini da un account Picfair Plus. Stabilisci i tuoi prezzi e ricevi ogni centesimo della vendita. Non è dissimile dal prezzo standard di Picfair. Ma è più facile fissare prezzi interessanti mentre guadagni per te stesso.

Hai anche molte più opzioni per personalizzare il tuo negozio Picfair. Non c’è limite al numero di immagini che puoi caricare. Puoi scegliere tra più modelli di negozio. E puoi aggiungere temi di colore personalizzati e layout di libreria. Ottieni anche la funzionalità di presentazione a schermo intero.

Un account Picfair Plus semplifica la creazione di un negozio di fotografia unico. Non è necessario utilizzare il marchio Picfair incluso negli account gratuiti. È possibile creare il proprio logo e filigrana . E puoi aggiungere i tuoi materiali di marketing per fare un tuffo più grande nel mondo della fotografia.

Gli account Picfair Plus sono eccellenti. Offrono ai fotografi un sito Web professionale per l’e-commerce. Ma è un peccato che la maggior parte delle opzioni di design personalizzato siano nascoste dietro un paywall.

Vendere le tue stampe su Picfair

Il metodo principale per vendere immagini su Picfair è tramite download digitale. Ma Picfair offre agli acquirenti anche prodotti stampati di alta qualità del tuo lavoro. Puoi vendere stampe su carta fotografica o tela .

Potrebbe sembrare più una seccatura per te, ma Picfair si occupa di tutto. La stampa, le risorse e la spedizione sono tutte organizzate da Picfair. Non ci sono costi aggiuntivi in ​​termini di tempo o denaro per i fotografi. È solo un’altra opzione di acquisto per le persone che desiderano acquistare immagini.

Conclusione: si può guadagnare con Picfair?

Sì. Ma non rinunciare ancora al tuo lavoro quotidiano. Picfair offre un’eccellente piattaforma per mostrare e vendere il tuo lavoro. La versione gratuita è limitata in termini di personalizzazione e design. Ma ti dà comunque il potere di fissare i prezzi e vendere il tuo lavoro.

Picfair è l’opzione migliore per i fotografi in termini di trasparenza e diritti. Non è necessaria una laurea in giurisprudenza per comprendere le licenze fotografiche. Non ci sono affari divertenti quando si tratta di prezzi e commissioni. E il tuo lavoro è protetto dai furti.

Ma nonostante la loro nobile filosofia, fare vendite sulle tue immagini è ancora difficile. Puoi essere il miglior fotografo del mondo, ma non venderai nulla a meno che non ti impegni nel marketing.

Altri software online che dovresti conoscere:

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.