HomeAttrezzatura FotograficaSmartphonePolarr: Perché la dovresti usare per Instagram?

Polarr: Perché la dovresti usare per Instagram?

Lo sappiamo bene, esistono migliaia di app di fotoritocco per le tue foto di Instagram, incluso l’editor integrato di Instagram. Ma ci sono poche app di fotoritocco che fungono da editor all-in-one e sono in grado di formattare correttamente le tue immagini per Instagram. Polarr è proprio una di queste.

In questo articolo, ti presenterò Polarr e spiegherò perché dovresti usare questa app per le tue foto di Instagram.

Cos’è Polarr?

Polarr è un’app di fotoritocco multipiattaforma che può essere utilizzata ovunque: Android, Chromebook, IOS, MAC, Web e Windows. Sono disponibili sia opzioni gratuite che su abbonamento, con le versioni a pagamento che offrono funzionalità avanzate.

Quanto costa Polarr?

Puoi ottenere le versioni gratuite di Polarr per Android e Mac su ciascuna delle piattaforme. Se desideri le versioni di abbonamento a pagamento, puoi scegliere di andare mensilmente per €3,99 o annualmente per €29,99.

Caratteristiche principali di Polarr

Polarr ha tutte le solite caratteristiche che ci si aspetterebbe da un app per modificare le foto. C’è la possibilità di aggiungere bordi con varie proporzioni, che consentono agli utenti di formattare le proprie immagini per i formati quadrati e 4×5 di Instagram. Non ci hai mai fatto caso che molti dei grandi nomi delle app di editing per smartphone non hanno questa semplice funzionalità?

La grande notizia è che la funzione Border è disponibile già nella versione gratuita. Se il tuo obiettivo principale è la fotografia con lo smartphone e poi caricarle su Instagram, è molto probabile che Polarr possa essere l’unica app di cui hai bisogno per la modifica.

La versione gratuita di Polarr: caratteristiche principali

La versione gratuita di Polarr è ricca di tutto ciò di cui hai bisogno. La vista Tutti gli strumenti ci consente di vedere tutti gli strumenti di fotoritocco gratuiti di Polarr in un unico posto. Ecco un elenco suddiviso per categoria.

  • Stili: tutti i filtri (versione gratuita), Crea stile e Importa stile.
  • Trasforma: Ritaglia, Prospettiva e Bordo.
  • Regola: Luce, Colore, HSL, Curve, Tonalità, Effetti, Vignettatura, Frange, Grana, Dettaglio, LUT, Pixelate e Rifletti.
  • Sovrapposizioni: Texture e immagini, Sovrapposizione sfumatura e Duo Tone.
  • Selezioni: Radiale, Lineare e Colore.

Quali sono le funzionalità a pagamento di Polarr?

I piani pro a pagamento consentono agli utenti Polarr di accedere a tutte le app della piattaforma più creative come il rilevamento dei volti. Gli utenti utilizzano tutti i filtri premium, oltre a bagliori, stimolazione del cielo ed estensioni foto.

Altri strumenti disponibili con più di un abbonamento premium a Polarr includono LUT 3D, maschere di profondità, esportazione batch e altro ancora. Se hai foto da smartphone che presentano molto rumore a causa della scarsa illuminazione, Topaz DeNoise può correggere le tue foto sgranate prima di ritagliarle con Polarr.

Polarr è uno strumento eccellente per il fotoritocco di Instagram

L’eroe sconosciuto di Polarr è la funzione Border, uno strumento di vitale importanza che ti consente di formattare le tue immagini verticali per adattarle alle proporzioni 4×5 di Instagram. 

Bordo aggiunge un bordo colorato a tua scelta attorno all’immagine. La tua immagine sembrerà ridursi leggermente una volta applicato il bordo, ma il vantaggio è che l’intera immagine può essere visualizzata correttamente su Instagram.

Non lasciare che Instagram ritagli le tue foto a caso!

Altri articoli sulle app per smartphone:

Alessio Fabrizi
Alessio Fabrizi
Alessio, fondatore di Fotografia Moderna dal lontano 2015 con l'obiettivo di creare una community unita di fotografi italiani. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche e consigliare con guide all'acquisto le migliori alternative sul mercato. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raggiungere più di 1 milione di appassionati ogni anno finendo per essere un lavoro a tempo pieno dove ogni giorno impiego il mio tempo per cercare notizie o migliorare il sito.
ALTRI ARTICOLI

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI