Punti Gearbest – Guida su come Utilizzarli e Risparmiare

Cosa sono i punti Gearbest e come si utilizzano
Cosa sono i punti Gearbest e come si utilizzano

Uno dei più grandi e-commerce al mondo, l’antagonista di Amazon del mondo cinese, ha una particolarità che lo contraddistingue dal resto dei negozi online, la possibilità di avere sconti accumulando Punti Gearbest.

Ma cosa sono questi punti Gearbest? Sono accumulabili? A cosa danno diritto? Questo articolo piano piano risponderà a tutte le vostre domande sui punti di Gearbest, iniziamo subito a vedere i punti principali

Come funzionano i punti Gearbest

In sostanza funziona come per i punti del supermercato, per ogni azione (acquisto, verifica, recensione) verrai ricompensato con dei punti. Man mano, accumulando punto dopo punto avrai diritto a diverse agevolazioni, come sconti o prodotti in omaggio.

Ogni 50 punti raccolti corrispondono ad 1$ di sconto sul prossimo acquisto. Il valore dello sconto accumulato non può superare il 30% del prezzo totale dell’acquisto.
Non sempre si possono utilizzare i punti raccolti sulle offerte lampo o speciali, ma provare non costa nulla. Diverse volte ci è capitato di poter utilizzare gli sconti dopo aver inserito il codice.

Anzi, esiste un trucchetto per usare punti e coupon quando ci sono i prodotti in offerta, lo troverai più sotto nell’articolo.

Ma torniamo a come funzionano i punti e a quanto corrispondono.
Per esempio: se abbiamo accumulato 150 punti sul nostro wallet avremo la possibilità di utilizzare fino a 3$ di buono sconto.
IMPORTANTE: Dai sempre un’occhiata alla scadenza dei punti, di solito Gearbest avvisa gli utenti inviando un email mesi prima

Si possono anche trasferire i propri soldi da un conto bancario al “Wallet di Gearbest” e il valore in dollari verrà convertito in punti sconto.

“Da Febbraio 2018 il trasferimento di denaro da “Mio GB Wallet” costa il valore di punti equivalenti (1: 1). Ad esempio: $ 10 costeranno 10 punti.”

 

Come guadagnare punti Gearbest

Questo è uno dei punti più interessanti, perché il più grande e-commerce cinese del mondo non da la possibilità di accumulare punti solo acquistando prodotti, ma anche attraverso diverse opzioni, come vediamo nell’immagine qui sotto.

Come guadagnare punti su Gearbest
Come guadagnare punti su Gearbest

Vediamo nel dettaglio i punti di Gearbest:

Guadagnare 5 Punti:

  • Se si invia un feedback di un ordine d’acquisto
  • Quando si invia un feedback del centro assistenza sotto il “My Ticket”

Guadagnare 10 punti:

  • Basta iscriversi a Geabest
  • Pubblicare una recensione quando si acquista un articolo

Guadagnare 20 punti:

  • Appena si carica una foto profilo sul proprio account
  • Quando si pubblicano recensioni con foto per gli articoli acquistati

Guadagnare 50 punti:

  • La prima volta che ci si iscrive alla Newsletter
  • Pubblicando le recensioni dei prodotti acquistati con i video
  • Il video viene raccomandato sulla community

Guadagnare 70 punti:

  • Pubblicando le recensioni dei prodotti acquistati con foto e video
Come guadagnare punti su Gearbest
Come guadagnare punti su Gearbest

Un esempio è la foto qui sopra, sono stati accumulati 60 punti, ovvero 1.03€ solamente iscrivendosi alla newsletter e creando un account nel portale di Gearbest.
Diciamo che se uno ci si mette d’impegno arrivare a sconti da decine di euro ci si può arrivare facilmente.

Utilizzare punti gearbest

Ok, abbiamo capito che si accumulano punti e a cosa servono, ma come si utilizzano i punti su Gearbest in pratica?

Utilizzare i punti raccolti su Gearbest per ottenere sconti aggiuntivi sugli acquisti è molto semplice, basta arrivare alla pagina finale del carrello e inserire il codice coupon (se si possiede uno) e i punti accumulati da utilizzare.

Possiamo decidere anche di non utilizzare tutti i punti totali ma di utilizzarli poco alla volta.

Ma non sempre i punti sono utilizzabili, o meglio, secondo Gearbest su alcuni prodotti in offerta non si possono utilizzare i sconti maturati. Ma c’è un trucchetto!

Esattamente, il blocco di utilizzare i punti accumulati su prodotti scontati o in flash sale si può aggirare!

Trucco per utilizzare i punti Gearbest su prodotti scontati

Una volta scelto il prodotto da acquistare, lo aggiungiamo al carrello e procediamo al pagamento. Nel momento dove dobbiamo inserire il nostro codice coupon inseriamo un codice inventato nello spazio dedicato.

Una volta scritto andiamo avanti (si può inserire anche “Pippo”) apparirà un errore e non calcolerà nessuno sconto sul prodotto, andiamo comunque avanti ignorando l’errore dato > “Procedi al pagamento”

IMPORTANTE: Può capitare che il prezzo salga nel momento dell’acquisto prima di arrivare al checkout, non ti preoccupare, andando avanti nell’acquisto il prezzo tornerà basso come l’originale. Quindi tranquillo.

Ora in questa seconda pagina durante il pagamento inserisci il tuo codice coupon o i tuoi punti accumulati. Il gioco è fatto! Questo trucco ti permetterà di utilizzare i punti su qualsiasi prodotto, anche quelli in offerta e in flash sale.

Scadenza punti gearbest

Questo punto logicamente cambia volta per volta. Come per i punti della Conad o Pim, di anno in anno viene cambiata la data per accumulare i punti disponibili.
Per fortuna da questo punto di vista Gearbest è sensazionale e manda un email per avvisare i propri utenti che devon  o utilizzare i punti per non perderli del tutto.

Cosa ne pensiamo noi di Gearbest?

È affidabile gearbest? Ma i prodotti cinesi sono validi? Quante volte sentiamo queste domande? Ma nel 2018 ancora abbiamo questi dubbi?

Gearbest è il maggiore e-commerce cinese al mondo, in grado di fare concorrenza al colosso Amazon con i suoi prodotti economici che coprono praticamente tutti i settori, dalla tecnologia al vestiario!
Logicamente i prodotti che vanno per la maggiore saranno proprio quelli casa Cina, come i vari Xiaomi o Lenovo, veri prodotti brand del negozio.

A volte dobbiamo dire che abbiamo trovato questi prodotti in offerta su Gearbest a decine di euro inferiori a Amazon!

Riguardo i tempi di spedizione Gearbest forse ha ancora molto da imparare da Amazon, le spedizioni Prime sono ancora inarrivabili, ma anche Gearbest offre le spedizioni gratuite.
Infatti c’è la possibilità di farsi spedire i prodotti con 3 diverse opzioni:

  • Spedizione gratuita, i tempi saranno più lunghi (di solito 10-12 giorni lavorativi)
  • Spedizione con corriere, tempi più corti (di solito 5-7 giorni lavorativi) e costo abbastanza basso
  • Modalità fast, tempi cortissimi (circa 3-5 giorni lavorativi) e costo proporzionale al peso e dimensione del prodotto

Molte volte i venditori mandano il codice tracking della spedizione è c’è la possibilità di poter controllare in tempo reale dove si trova il prodotto spedito.
Questi due siti si prestano a questo servizio di check tracking:

  1. 17 Track Net
  2. 1 Tracking Net

Una volta aperti basterà inserire il codice di tracking mandato dal venditore e potrai vedere dove si trova esattamente il prodotto che hai acquistato.

Allora cosa ne pensi di Gearbest? Hai mai fatto acquisti con loro? Sei soddisfatto? Vogliamo sentire la tua opinione, lasciala nei commenti!

Articoli correlati con Gearbest: