Reflex Sony: Le 3 Migliori del 2020

Tutte le migliori reflex Sony sul mercato, dalla fascia più bassa a quella più alta per fotografi amatoriali e professionisti.

0
148
Migliori reflex Sony

Le migliori reflex Sony sono disponibili in davvero tutte le forme e dimensioni, bisogna ammettere che ha accontentato tutti i professionisti e non, dai fotografi sportivi con fotocamere ad alta velocità, ai fotografi che cercano alte risoluzioni fino a chi cerca una fotocamera compatta Sony tascabile.

Per questo definire “migliore” diventa davvero difficile in questo caso, è meglio scoprire qual è l’ideale per te e per le tue esigenze!

Il bilancio è in crescita, il settore delle mirrorless è esploso grazie a questa casa Giapponese, e si deve ammette che in campo fotografico la Sony è una delle maggiori produttrici di attrezzatura mai esistita prima. Nel corso degli anni il produttore internazionale ha presentato davvero diversi modelli di fotocamere molto interessanti per qualsiasi situazione e tipologia di macchina fotografica, in questa guida andremo insieme a scoprire quali sono le migliori fotocamere Sony che sono in vendita sul mercato.

Quale reflex Sony comprare

La scelta commerciale di Sony è stata quella di non produrre macchine fotografiche a iosa in poco tempo, ma quello di concentrare il parco fotocamere in modelli validi che sono adatte per le categorie più in voga dagli utenti. Proprio per questo motivo troviamo la Sony tra le mirrorless più vendute che sovrasta il mercato. Ma questo non significa che nel reparto delle reflex la Sony non si sia data da fare, anzi, è tutto il contrario.

Ha integrato caratteristiche molto interessanti in alcuni modelli tanto da renderli ancora più appetitosi sul mercato.

Un esempio pratico è il mirino elettronico OLED che ha praticamente rivoluzionato il mercato fotografico, un mirino che sostituisce quello ottico tipico delle reflex senza perdere le sue caratteristiche importanti, ma anzi, ne aggiunge di nuove, come quella di poter tenere sempre sott’occhio tutte le informazioni di scatto necessarie, come l’esposizione o la profondità di campo.

Possiamo dire che le caratteristiche delle mirrorless Sony sono state importate nelle Sony Reflex, perché un’altra miglioria riguarda il sistema di messa a fuoco, che grazie al sistema “Traslucent Mirror” ha migliorato, e non di poco, le prestazioni dell’autofocus grazie proprio a un sistema di specchi trasparenti.

Le caratteristiche più importanti

Ma quali sono le caratteristiche da ricercare in una fotocamera reflex Sony?

Il sensore

La parte più importante in assoluto di una fotocamera, il suo sensore, questo ne determina la qualità delle immagini che produce. Nelle reflex Sony troviamo sensori sia Full Frame che di formato APS-C. Come ben sappiamo la differenza principale sta nelle dimensioni delle due e del fattore di crop. Logicamente la maggior dimensione del sensore Full Frame gli da la possibilità di catturare più luce e quindi di raccogliere maggiori dettagli rispetto ai sensori APS-C.

Ma questo come al solito è anche una variabile molto importante per il prezzo, la differenza tra i due sensori diventa davvero molto evidente.

Poi in seguito vengono calcolati i megapixel integrati nel sensore, perché come specificato in un articolo dove spieghiamo del perché i megapixel non sono così importanti ma sono solo una trovata commerciale, 20 megapixel su una Full Frame e su una APS-C sono totalmente diversi e sopratutto se tieni le tue fotografie sui Social Network o al massimo le vedi sul tuo smartphone la differenza non la noterai nemmeno.

La sensibilità ISO

In principio fu la luce, e la luce per le reflex è il fattore più importante. Per questo motivo la Sony ha impiegato gran parte dei suoi ingegneri nello studiare sensori che possano catturare la luce con maggiore sensibilità senza rischiare di incorrere nei famosi problemi di rumore fotografico, ovvero quella grana fastidiosa davanti le foto.

La sensibilità ISO, l’abbiamo vista in passato, è molto importante, e non conta quanto è il numero più alto a cui può arrivare ma fino a quando può spingersi prima che generi rumore. Da non confondersi con gli ISO espandibili mi raccomando!

Comunque più una fotocamera riesce ad alzare i suoi ISO e non avverte rumore, più riuscirà a catturare luce e ottenere uno scatto luminoso. Logicamente anche in questo caso le reflex Sony che si comportano meglio in queste situazioni di solito sono anche le più care, e se stai cercano una Sony Reflex professionale dovrai dirigerti direttamente verso quelle di fascia alta.

La velocità di scatto

Questo è un fattore da controllare sopratutto se stai cercando la reflex per la fotografia sportiva, avere una maggior possibilità di scattare foto al secondo implica una miglior riuscita di immortalare soggetti in movimento. Un’esempio pratico è quello di catturare un uccello in volo, con una reflex che è al di sotto dei 10fps la vedo davvero molto difficile.

E di conseguenza anche il numero di scatti prima che si esaurisce la memoria, il famoso buffering delle foto. È molto importante avere una macchina fotografica veloce con un supporto di memoria altrettanto rapido da trasferire subito le foto prima che si rallenti lo scatto continuo.

Risoluzione video

Sappiamo benissimo che le fotocamere reflex Sony sono tra le migliori per le riprese video, tanto che sono utilizzate da molti autori di cortometraggi famosi per la loro incredibile capacità di tenere il maggior numero di dettagli e della loro nitidezza anche nelle fasce medio alte.

Sicuramente il formato standard minimo da cercare ormai è il Full HD 1920×1080 e di non scendere sotto questo formato. Anche perché ci sono poche reflex 4K ed hanno un buon rapporto qualità/prezzo, quasi tutte le reflex sony di fascia alta hanno un prezzo di tutto rispetto.

E come ultimo parametro da controllare è il frame rate delle fotocamere, maggiore è il numero, più alta è la possibilità di ottenere registrazioni fluide e di poter creare video in slow motion da caricare su internet.

Siamo arrivati alla sezione principale, qui sotto troverai tutti i modelli delle reflex sony che sono sul mercato. Per comodità ho deciso di dividere la lista in fasce di mercato in modo che riuscirai a trovare subito quella che più fa al caso tuo, dalle macchine fotografiche per principianti a quelle con caratteristiche più avanzate.

Migliori reflex Sony per principianti

Le fotocamere Sony che sono adatte ad un pubblico non troppo esigente ma sopratutto con un budget ridotto.

Sony a68

Una fotocamera con caratteristiche da fascia media con un sensore CMOS Exmor APS-C da 24,2 megapixel con sistema di messa a fuoco da 79 punti di cui 15 a croce tutti a rilevamento di fase. Utilizza la funzione 4d Focus per avere una precisione maggiore nella messa a fuoco. Scatta a raffiche di 8 frame per secondo.

Dotata di un display secondario per il controllo rapido delle impostazioni di scatto, ha anche uno schermo LCD principale da 3 pollici inclinabile ma non completamente ribaltabile.

La gamma ISO varia dai 100 ai 25600 mentre i video possono essere registrati ad una risoluzione di 1080p a 60fps.

Sony Alpha 68K - Kit Fotocamera Digitale Reflex con Obiettivo...
  • Fotocamera digitale Reflex Sony con sensore APS-C CMOR Exmor 24.2 megapixel
  • Kit con obiettivo SEL 18-55 mm F3.5-5.6
  • Schermo LCD 2.7" orientabile
  • Ampia gamma di sensibilità: ISO massima pari a 100 - 25.600
  • Zoom ottico 3X

Migliori Reflex Sony di fascia media

Saliamo leggermente di livello e anche di prezzo. Le caratteristiche però iniziano a diventare molto interessanti e sopratutto si trovano reflex che sono state utilizzate per progetti fotografici famosi.

Sony a77 II

La sua capacità di scattare foto a 12fps con sistema di messa a fuoco automatica a rilevamento di fase da 79 punti di cui 15 a croce la rende una delle fotocamere più amate dai fotografi sportivi. Molto rapida e veloce, ha un sensore affidabile, il CMOS Exmor da 24,3 megapixel APS-C che insieme al processore BIONZ X formano una Sony Reflex di tutto rispetto.

Registra video in Full HD a 60fps ed ha una sensibilità ISO da 100 a 51200.
Il mirino è elettronico e il display da 3″ è basculante e ribaltabile. Un grande punto a favore è la tecnologia utilizzata, WhiteMagic che gli permette di essere visibile in qualsiasi situazione estrema, anche con luce diretta del sole.

Grazie anche alla tropicalizzazione del corpo macchina, la Sony a77 II è una reflex adatta ai fotografi più dinamici e sportivi che hanno bisogno di uno strumento rapido e preciso in tutte le situazioni e abbastanza resistente.

Sony Alpha 77M2 - Fotocamera Digitale Reflex ad Obiettivi...
  • Fotocamera digitale Reflex Sony con sensore APS-C CMOR Exmor 24.2 megapixel
  • Sistema di messa a fuoco automatica da 79 punti
  • Ampia gamma di sensibilità: ISO massima pari a 100 - 25.600
  • Inclusi: cavo di alimentazione, caricabatterie BCVM10A, batteria NPFM500H

Migliori reflex sony per professionisti

Come abbiamo visto la Sony non ha prodotto migliaia di fotocamere, ma poche e precise per ogni situazione e fascia di mercato. Per esempio la Sony A99II è una reflex dedicata ai professionisti che racchiude tutte le caratteristiche necessarie per una reflex top di gamma.

Sony Alpha 99

Sony Alpha 99 Fotocamera Digitale Reflex con Obiettivo...
  • Sensore CMOS Exmor, full-frame da 35 mm e 24,3 megapixel
  • Display LCD inclinabile. Riprendi video Full HD professionali a 50p/60p
  • Mirino XGA OLED Tru-Finder
  • Doppio sistema AF
  • Batteria ricaricabile

Altre guide all’acquisto della Sony:

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.