Scheda video per fotografia: Le Migliori

Le migliori schede video per fotografi per migliorare i nostri computer da ufficio.

0
488
Scheda video per fotografia
Scheda video per fotografia

Stai cercando una scheda video per aumentare le tue prestazioni durante la sessione di editing e utilizzare Photoshop, Lightroom e gli altri software in tranquillità? Sei nel posto giusto, qui troverai la scheda video per fotografia, montaggio e altri effetti al miglior prezzo con le caratteristiche che fanno al caso tuo.

Ma cos’è una scheda grafica? A cosa serve?

Il suo nome in modo tecnico è GPU, ovvero Graphics Processing Unit e serve essenzialmente per fornire al computer le prestazioni necessarie e la potenza di calcolo per i programmi multimediali, che siano di grafica, di fotografia, video o di qualsiasi tipo di illustrazione.

Più una grafica è complicata, ovvero composta da elementi ad alta risoluzione, più ci sarà bisogno di una scheda video potente per poter dare supporto al computer.

Nel nostro caso per esempio è essenziale per i programmi come Photoshop, Premiere, Illustrator o Lightroom.

Più una scheda grafica è potente, minore saranno i tempi di rendering e migliore sarà la risposta del computer per i tempi di produzione utilizzando i plug-in o effetti più complicati. Ti ricordo poi che alcuni programmi, sopratutto i componenti della suite Adobe, girano su schede video dedicate e non tramite CPU.

Nel mercato i due produttori più popolari sono Nvidia e AMD e si sono specializzate nella produzione di schede video dedicate per la grafica, per il gaming, per il design etc.

Le più famose e professionali sono le Quadro per quanto riguarda la linea Nvidia GeForce e le Radeon per quanto riguarda le AMD.

Ma come facciamo a stabilire qual è la scheda video migliore?

Bisogna controllare le caratteristiche ovviamente, e ora vediamo quali sono le principali.

Caratteristiche principali di una scheda video

Come scegliere quindi una scheda video? Quali sono i parametri che determinano la qualità tra una scheda e l’altra?

  • Memoria: Quel valore che vedi espresso in GB è la memoria della scheda video, ovviamente più è alto quel valore più è alta la possibilità di lavorare ad alte risoluzioni. Questo è fondamentale se si lavora in qualità alte, perché puoi avere anche il miglior monitor 4K, ma se poi la scheda video non supporta lo sforzo è pressoché inutile. Il valore è minimo è di 8Gb e sarà sufficiente per un utilizzo medio come lavori di editing grafico o video.
    Per immagini a 10bit è meglio puntare a modelli superiori.
  • Velocità: Qui ci sono due parametri da controllare, la velocità clock e il numero di core. La velocità esprime la velocità di calcolo delle operazioni che può fare la GPU in contemporanea e il numero di core rappresenta la potenza di renderizzazione.
  • Uscite: Avere delle uscite moderne è essenziale per poterle utilizzare su monitor recenti alla qualità migliore. Per esempio per lavorazioni grafiche pesanti avere una Display Port o HDMI 2.0 diventa quasi vitale per avere un’esperienza lavorativa fluida e non stressante.

Quale scheda video per Photoshop

Se la stavi cercando proprio per essere sicuro di utilizzare Photoshop in modo fluido, i modelli che troverai qui sotto ti permettono di eseguire quasi tutte le funzioni di editing ed effetti particolari nella maniera più fluida possibile.

Logicamente più sarà potente la scheda video, maggiore sarà la fluidità con risoluzioni maggiori.

Le migliori schede video per fotografia

Siamo arrivati alla classifica tanto attesa, vediamo ora quali sono le migliori schede video per fotografi da acquistare, dalle più economiche fino a quelle più professionali. Ti ricordo che se hai acquistato uno portatile per editing foto e video non puoi cambiare la scheda video, queste qui sotto sono per i computer fissi.

Zotac GeForce GTX 1650

Se non hai particolari richieste ed utilizzi il Full HD come qualità massima questa potrebbe essere una scheda video più che sufficiente. La sua bellezza è la dimensione, ideale per chi non ha molto spazio all’interno del case del suo computer.

Ci sono diverse periferiche disponibili, DisplayPort 1.4, HDMI 2.0b e Dual Link DVI-D per poter vedere 3 dispositivi contemporaneamente.

Per utilizzare Photoshop a livello base e un montaggio video Full HD può andare bene.

Zotac ZT-T16500F-10L scheda video GeForce GTX 1650 4 GB GDDR5
  • Nvidia Turing Architecture/ DX 12/ GeForce Experience/Game Ready Drivers
  • 896 Cuda Cores/ 8000 Mhz Memory Clock/ GPU Boost / VR Ready
  • Memoria 4 GB Gddr5 / 128 bit di memoria bus/PCI Express 3.0
  • Displayport/HDMI/Nvidia Highlights
  • 4K ready/ Nvidia Ansel/ Nvidia Gsync

AMD Radeon RX 5500 XT

Il punto di forza di questa scheda video è il sistema di raffreddamento, composto da 2 ventole alternate con una buonissima qualità di dissipazione del calore in modo efficiente. I tubi di raffreddamento in rame sono posizionati in maniera eccellente per trasferire il calore fuori dalla GPU senza provocare surriscaldamenti.

É la diretta rivale della GTX 1650 della Nvidia e più o meno garantisce le stesse performance con un prezzo simile, nella fascia economica.

Se devi utilizzare Photoshop per editing più complessi in contemporanea con altri programmi, ad un prezzo non troppo eccessivo può essere un’ottima soluzione.


Amd Radeon Pro WX 5100

Veramente una buonissima scheda video di fascia media ad un prezzo molto interessante. Infatti è una delle scelte più comuni per chi cerca qualcosina in più per le modifiche grafiche e lavora a 10bit. Anche se uscita nel 2016 vanta comunque 8 Gb di memoria e una banda da 160 Gb/s, permettendo di collegare due monitor simultaneamente con un esperienza dettagliata senza problemi.

Le prestazioni in rapporto al prezzo sono davvero eccellenti.


Nvidia Quadro PNY P2000

Se cerchi una scheda video per fotografi professionisti, questa è l’opzione che rappresenta un eccellente rapporto qualità/prezzo per lavorare a prestazioni alti anche a risoluzioni elevate.

É utilizzata sopratutto per le lavorazioni di grafica 3D, supporta fino ad una risoluzione 5K a 60Hz sopratutto grazie al suo sistema di architettura Pascal con 1024 Cuda Core.

I consumi della scheda video sono di circa 75W, quindi molto contenuti, per chi presta attenzione ai consumi energetici.

Una scheda video ideale per chi lavora in modo professionale con il fotoritocco o l’editing video ad un prezzo accessibile.

PNY VCQP2000-PB Nvidia Quadro P2000 Scheda Grafica, 5GB GDDR5,...
  • 1024 Core CUDA
  • Memoria della GPU 5 GB
  • Fino a 4 display nativo 5K
  • 4 x uscite DP 1.4
  • Consumo max. 75 W

Nvidia Quadro K2200

Iniziamo a salire decisamente di livello con prestazioni dedicate a grafica ed elaborazioni particolari. Una scheda video molto potente, con ben 640 unita di calcolo, 4Gb di memoria ma di tipo GDDR5 con una velocità di 80 Gb/s. E se ti stai chiedendo se una scheda video di questo genere consumi tanto, ti sorprenderò, i consumi si aggirano attorno ad un massimo di 68w.

Sono possibili connessioni fino a quattro monitor 4k a 60Hz con colori 30bit.

Una scheda video per i fotografi che hanno bisogno di prestazioni maggiori e non guardano il prezzo.

PNY VCQK2200-PB Nvidia Quadro K2200 Scheda Grafica Professionale,...
  • Dimensioni della memoria : 4 GB GDDR5
  • Interfaccia di memoria : 128-bit
  • Banda di memoria : 80GB/s
  • Core GPU : 512
  • Bus grafico : PCI Express 2.0 x16

Nvidia Quadro PNY M4000

Per questa scheda video è stata utilizzata l’architettura Maxwell che gli permette di gestire lavori in 3D o alta risoluzione nella massima fluidità grazie ai suoi 8 Gb di memoria di tipo GDDR5 ad una velocità incredibile di 192 Gb/s.

Possiede ben 1664 core e l’interfaccia di memoria è a 256 bit con un consumo di energia intorno ai 120W.

Curiosità, con questa scheda video si possono collegare fino a 16 monitor 4k insieme utilizzando la sua tecnologia Quadro Sync della Nvidia

PNY Nvidia Quadro M4000 Scheda Grafica Professionale, CPU GM204 a...
  • Dimensioni della memoria : 8 GB GDDR5
  • Interfaccia di memoria : 256-bit
  • Banda di memoria : 192 GB/s
  • Core CUDA : 1664
  • Bus grafico : PCI Express 3.0 x16

AMD Radeon PRO WX 8200

Ecco la migliore scheda video per fotografia e montaggio video professionale senza ombra di dubbio, ma purtroppo con un prezzo esagerato e non accessibile a tutti.

Stiamo parlando di una scheda video che lavora su architettura Vega, con 56 unità di calcolo, 8 Gb per gestire lavori di grafica 3D in piena tranquillità. Non per altro è una delle preferite per i gamer.

AMD Radeon Pro WX 8200 VR - Scheda grafica per workstation
  • Basata sull'architettura "Vega" sviluppata per gestire grandi set di dati e diversi carichi di lavoro di elaborazione.
  • 56 Unità di elaborazione per accelerare i carichi di lavoro più impegnativi.
  • Tecnologia di memoria all'avanguardia: 8 GB di memoria HBM2 e controller Cache ad alta larghezza di banda (HBCC).
  • La memoria ECC (Error Correcting Code) assicura l'accuratezza delle vostre elaborazioni.
  • Supporto per colore a 10 bit per un elevato livello di dettaglio e precisione del colore.

Fotografia Moderna, fondata nell'estate del 2015 è riuscita a dare un nuovo volto alla community fotografica italiana. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2019. Cercheremo di superare ogni record in questo 2020! Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.