Sigma 24-70mm F/2.8 Art: Recensione e Caratteristiche

Caratteristiche e opinioni sull'obiettivo Sigma 24-70 mm F/2.8 Art

Sigma 24 70

Il Sigma 24-70mm f2.8 DG DN Art per Sony E-Mount e L-Mount è un obiettivo zoom standard veloce per fotocamere full-frame Sony, Leica, Panasonic e Sigma.

Funziona con fotocamere con sensore APS-C con un aumento effettivo della lunghezza focale a 36-105 mm grazie al fattore di ritaglio. Il Sigma 24-70mm f2.8 DG DN Art è dotato di un diaframma a 11 lamelle arrotondato che crea un’attraente sfocatura nelle aree fuori fuoco dell’immagine.

In offerta
Sigma 578965 - Obiettivo 24-70 Mm F/2.8 Art Af Dg Dn E-Mount (Se System) Mirrorless
  • Zoom della serie art riprogettato per fotocamere mirrorless
  • L'obiettivo zoom standard con prestazioni al vertice della categoria e grande apertura massima, con alta risoluzione costante a tutte le focali
  • Le migliori prestazioni che vi possa fornire uno zoom di grande apertura
  • Lo zoom f2.8 art, capofila della sua serie, è stato progettato con lo scopo primario di ottenere le migliori prestazioni ottiche
  • Totale compatibilità con le più moderne fotocamere mirrorless a pieno formato

Offre una struttura a prova di polvere e schizzi, un motore AF passo-passo per una messa a fuoco automatica rapida e silenziosa, un interruttore di blocco dello zoom, un pulsante AFL configurabile e una distanza minima di messa a fuoco di 18 cm (a 24 mm) e un rapporto di riproduzione massimo di 1: 4,5 (a 70 mm).

Caratteristiche

Con un peso di 830 grammi e una lunghezza di quasi 12,5 cm, il Sigma 24-70mm f2.8 DG DN Art è sicuramente un obiettivo grande e pesante data la sua lunghezza focale, anche se in realtà è leggermente più leggero e più corto del suo principale rivale, il Sony FE 24-70 mm F2,8 GM

La qualità costruttiva è eccellente dato il prezzo relativamente abbordabile. L’obiettivo ha un guscio di plastica con una miscela di parti metalliche e un materiale composito, TSC (Thermally Stable Composite), utilizzato all’interno. Incorpora anche un attacco a baionetta in ottone che dovrebbe essere più resistente. Gli elementi ottici sono realizzati in vetro di alta qualità.

In termini di caratteristiche, il Sigma 24-70mm f2.8 DG DN Art offre quasi tutto ciò di cui hai bisogno da un obiettivo zoom standard.

La messa a fuoco è utilmente interna e la messa a fuoco manuale è possibile se impostata tramite l’interruttore di messa a fuoco sul barilotto dell’obiettivo. È inoltre disponibile in qualsiasi momento l’esclusione della messa a fuoco manuale a tempo pieno semplicemente ruotando l’anello di messa a fuoco.

Ha un anello di messa a fuoco di dimensioni generose, che è increspato per una presa più facile. Non ci sono arresti rigidi alle estremità dell’intervallo, rendendo più difficile impostare la messa a fuoco all’infinito. 

L’interruttore della funzione di blocco è una funzione utile che aiuta a proteggere l’obiettivo. 

C’è un pulsante dedicato per il blocco della messa a fuoco automatica (AFL) che può anche essere riconfigurato per assegnare varie funzioni al barilotto dell’obiettivo.

Viene fornito con una custodia morbida di buona qualità e anche un paraluce in plastica a forma di petalo con meccanismo di blocco.

Alla lunghezza focale di 24 mm l’angolo di campo è di 84,1 gradi.

Aberrazioni cromatiche

Le aberrazioni cromatiche, tipicamente visibili come frange viola o blu lungo i bordi contrastanti, non sono un problema per il Sigma 24-70mm f2.8 DG DN Art, anche ai bordi del fotogramma.

Distorsione e vignettatura

Con l’obiettivo impostato alla sua apertura massima di f/2.8, c’è una certa diminuzione della luce negli angoli ad entrambe le estremità della gamma di zoom. L’arresto a f/5.6 elimina virtualmente questo problema.

C’è anche una notevole distorsione a barilotto alla lunghezza focale di 24 mm e un leggero cuscinetto a 70 mm che è evidente sia nei file Raw che nei JPEG non corretti.

Macrofotografia

Il Sigma 24-70mm f2.8 DG DN Art non è considerato un obiettivo macro, ma offre comunque prestazioni abbastanza buone se si ingrandisce a 70 mm. Ha una distanza minima di messa a fuoco di 18 cm/38 cm a 24 mm/70 mm e un rapporto di ingrandimento massimo di 1:4,5 se impostato su una lunghezza focale di 70 mm. 

Bokeh

Bokeh è una parola usata per le aree fuori fuoco di una fotografia e di solito è descritta in termini qualitativi, come liscio / cremoso / duro ecc. Nell’obiettivo Sigma 24-70mm f2.8 DG DN Art, Sigma impiegato un diaframma a iride con 11 lamelle arrotondate.

Conclusione

Il nuovo Sigma 24-70mm f2.8 DG DN Art è il miglior obiettivo zoom standard a tutto tondo per le fotocamere full frame Sony Alpha, battendo di poco l’eccellente Sony FE 24-70mm f/2.8 GM , Tamron 28-75mm F2.8 Di III RXD e Sony FE 24-105mm f/4 G OSS .

È la metà del prezzo del Sony FE 24-70mm, pur offrendo immagini e qualità costruttive comparabili. È un po’ più costoso del Tamron 28-75mm, ma lo supera otticamente. Offre una portata del teleobiettivo inferiore rispetto al Sony FE 24-105mm, ma è fondamentalmente uno stop più veloce pur avendo un prezzo simile.

In breve, se dovessi scegliere un elenco di zoom standard da questo elenco di quattro, sceglierei il nuovo Sigma 24-70mm f2.8 DG DN Art.

In termini di prestazioni ottiche, è nitido al centro su tutta la gamma di zoom, con la nitidezza che diminuisce solo leggermente a f/2.8 ai bordi dell’inquadratura. Produce anche degli effetti bokeh molto piacevoli grazie al diaframma a iride a 11 lamelle.

C’è un po’ di vignettatura a diaframmi molto aperti, distorsione a barilotto a 24 mm e leggero puntaspilli a 70 mm, ma tutto questo può essere corretto sia nella fotocamera che durante la post-elaborazione.

La messa a fuoco automatica si è rivelata molto veloce sulla Sony Alpha A7 III con cui abbiamo testato l’obiettivo e l’esclusione della messa a fuoco manuale in qualsiasi momento è un’ottima caratteristica.

La qualità costruttiva è eccellente, con l’innesto dell’obiettivo in ottone e il sobrio design completamente nero che si aggiungono alla sensazione di alta qualità, e Sigma ha incluso anche un ottimo paraluce con serratura e una custodia imbottita nel pacchetto generale. L’obiettivo Sigma 24-70mm f2.8 DG DN Art è anche molto utilmente resistente alle intemperie.

In offerta
Sigma 578965 - Obiettivo 24-70 Mm F/2.8 Art Af Dg Dn E-Mount (Se System) Mirrorless
  • Zoom della serie art riprogettato per fotocamere mirrorless
  • L'obiettivo zoom standard con prestazioni al vertice della categoria e grande apertura massima, con alta risoluzione costante a tutte le focali
  • Le migliori prestazioni che vi possa fornire uno zoom di grande apertura
  • Lo zoom f2.8 art, capofila della sua serie, è stato progettato con lo scopo primario di ottenere le migliori prestazioni ottiche
  • Totale compatibilità con le più moderne fotocamere mirrorless a pieno formato

Altri articoli sugli obiettivi Sigma:

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui