SJCAM Gimbal 2: La Recensione

La nostra recensione del gimbal della SJCAM, uno stabilizzatore dall'ottimo rapporto qualità/prezzo.

0
63
Recensione SJCAM Gimbal 2
Recensione SJCAM Gimbal 2

Vi vogliamo parlare di un oggetto che abbiamo recensito proprio in questi giorni, il Gimbal 2 della SJCAM, uno stabilizzatore economico per action cam che va oltre i soliti gimbal cinesi, anzi, con un buon prezzo ti permette di portare a casa uno stabilizzatore dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

SJCAM Gimbal è un evoluzione della classica steadycam, non solo permette di avere i filmati più fluidi grazie al sistema di stabilizzazione, ma possiede una serie di funzioni avanzate che difficilmente abbiamo trovato presenti nei gimbal sul mercato.

Per esempio nell’elenco dei migliori gimbal per Action Cam la troviamo presente e l’abbiamo considerata tra i primi posti in classifica.

Dobbiamo dire la verità, non avevamo ancora mai recensito un prodotto SJCAM ma leggendo bene in rete e vedendo le varie recensioni lasciate sui forum sono diventati dei produttori di videocamere sportive consolidate. Tra gimbal e action cam hanno iniziato a produrre attrezzatura fotografica e stanno cercando di conquistare l’intera fascia di mercato.

Le caratteristiche

Gimbal SJCAM

Ma andiamo subito a vedere le caratteristiche principali del SJCAM Gimbal 2:

  • Durata della batteria di 6 ore
  • Si ricarica con porta USB-C
  • Le diverse modalità automatizzate di controllo della videocamera controllabili anche tramite app.

Esattamente, l’ultimo punto è qualcosa di magnifico, permette al gimbal di integrarsi perfettamente con la SJCAM SJ8 Pro e di eseguire tranquillamente con i comandi da gimbal come il Timelapse, Motionlapse, Slow Motion e Dolly Motion. I travel blogger saranno davvero contenti di queste modalità, permette di realizzare filmati creativi con movimenti degni del miglior film maker.

Se andiamo ad analizzare il materiale possiamo dire che nel suo insieme è abbastanza buono, anche se dalla presa può sembrare abbastanza “plasticoso” è resistente a cadute da 1,5 metri. Lo ho provato sulla mia pelle! È caduto durante le prove ma nessun segno sul gimbal e continua a funzionare perfettamente.

Forse il design non è proprio il massimo, non siamo ai livelli di GoPro, SJCAM ha da migliorare qualcosa. L’aspetto è un po’ approssimativo anche e efficace. Praticamente c’è un semplice morsetto che permette di tenere stabile l’action cam che si collega con un cavetto al gimbal. Magari per il prossimo modello una soluzione più ordinata come una presa diretta sarebbe preferibile per evitare cavi sospesi.

La pinza comunque ha i suoi vantaggi, permette di montare fotocamere action cam anche non SJCAM, l’importante è avere lo stesso cavetto per collegarla al gimbal. Per esempio non è compatibile con la Campark e la DBPower 4k.

Il joystick si trova al centro dell’impugnatura e consente le rotazioni e inclinazioni in modo semplice e intuitivo. Bisogna giusto fare un po’ di pratica con la sensibilità per avere una velocità di movimenti più cinematografici. Sul lato anteriore troviamo il “grilletto” e altri pulsanti che consentono di azionare la modalità di registrazione direttamente sulla videocamera o di far partire le altre opzioni. È tutto davvero molto semplice.

Una particolarità molto carina? Il Gimbal SJCAM 2 può essere utilizzato anche dall’applicazione ufficiale rilasciata per sistemi sia iOS che Android. Ho provato a collegarla e sembra tenere bene il flusso di dati senza troppi problemi anche se comunque si nota sempre che sono comandi remoti. Comunque nel complesso il giunto funziona molto bene ed il motore è abbastanza fluido per registrare video di livello professionale con la tua action cam SJCAM.

Specifiche tecniche

Stabilizzatore SJCAM

Il gimbal SJCAM 2 ha un stabilizzazione a 3 assi con un inclinazione di 320° un avvolgimento di 320° e una rotazione su piano di 640°. Ditemi ora uno gimbal di questa fascia di prezzo che offre questi movimenti con questa versatilità.

La carica di 6 ore è un’ottima notizia per essere un accessorio cinese e ti permette di effettuare tranquillamente una giornata di riprese. Logicamente se l’action cam è collegata al gimbal viene ricaricata automaticamente.

Sul corpo del gimbal ci sono due pulsanti: accensione e spegnimento e il pulsante di scatto per registrare foto o video. A sinistra c’è il pulsante che altera il blocco del giunto cardanico. Sopra questi due pulsanti c’è il joystick che permette di far ruotare il gimbal sui suoi assi. Nella parte anteriore dell’impugnatura troviamo il grilletto che viene utilizzato per centrare il giunto cardanico.

Qualità dei materiali

Pulsante di scatto SJCAM

Spesso quando mi arriva un oggetto da recensire ho sempre paura del packaging, l’ho sempre considerato come un buon indicatore della qualità del prodotto. Posso dire con estremo piacere di essere rimasto soddisfatto dalla confezione (molto simile a quella del DJI OSMO) protettiva in polistirolo con la custodia in cartone.

Una volta estratto il Gimbal l’impressione rimane comunque buona, il design è abbastanza accettabile, il peso non è per nulla eccessivo e nell’insieme il tutto sembra ben rifinito.

Certo che se dobbiamo fare un confronto con i prodotti DJI o GoPro non c’è il minimo paragone, ma anche la differenza di prezzo è sostanziale.

Attenzione, il gimbal è progettato per essere utilizzato con le videocamere SJCAM, ma sui diversi forum abbiamo trovato compatibilità con altre action cam cinesi. Ti consiglio comunque di controllare sul sito ufficiale la compatibilità in anticipo per evitare brutte sorprese.

Comunque appena collegata la videocamera al gimbal e averlo accesso lo stabilizzatore si calibra automaticamente. L’importante è assicurarsi che sia posizionato inizialmente su una superficie piana quando si esegue questa operazione, poi è pronto per l’uso.

La velocità della regolazione è impressionante, molto fluida, i movimenti sono levigati e mai scattosi.

Con il joystick si può spostare la videocamera attraverso i 3 assi, si può inclinare, ruotare e panoramicare ma non solo, si possono anche utilizzare le funzioni “Pan Follow”, “Pan”, “Tilt Follow”, “All Lock” o “All Follow”. Comunque dopo 5 minuti di prove si riescono a scoprire tutte lem odalità tranquillamente.

Una funzione veramente utile? Facendo una leggera ma lunga pressione si blocca il giunto, ma eseguendo una doppia pressione riviene calibrata la testata. Davvero molto utile per le riprese mentre si sta camminando.

Giudizio Finale

Joystick gimbal SJCAM

Sin dall’inizio ho avuto opinioni positive su questa stabilizzatore gimbal e posso dire con franchezza che per questa fascia di prezzo trovarne uno così piccolo, leggero con tutte queste funzioni aggiuntive è molto difficile.

Le prestazioni generali sono molto buoni, forse si potrebbe migliorare il “dondolio” durante il cammino ma con un po’ di pratica si riesce a evitare questo movimento anche autonomamente. Basta fare passi corti e brevi concentrando tutto il peso sul baricentro.

Certo che se lo utilizzate per correre o pedalare dovete modificare la velocità di risposta dei motori attraverso l’app.

La velocità del joystick può essere regolata tranquillamente e il grilletto sulla parte frontale dell’impugnatura è molto utile.

L’esperienza complessiva quindi è molto buona, ma consiglio vivamente di utilizzarlo “a mano” e non via app, anche perché testandolo con un dispositivo iOS ci sono alcuni blug (non funzionano alcune funzioni come il Motion Lapse)

C’è un altro fattore importante per il Gimbal 2 e questa è la durata della batteria. Quando il giunto cardanico 2 viene utilizzato senza la fotocamera inserita, la durata della batteria arriva tranquillamente a 5-6 ore.

Tuttavia, una volta inserita la fotocamera, la batteria che alimenta il gimbal ricarica continuamente la videocamera e la durata si riduce a 3-4 ore, comunque un risultato ancora impressionante.

Quindi sì, se stai cercando un gimbal a buon prezzo che permette queste diverse opzioni questo della SJCAM può fare al caso tuo, altrimenti se stai cercando qualcosa di professionale devi orientarti più su DJI ma il prezzo sale notevolmente.

Miglior Prezzo

Il Gimbal si trova su Gearbest, il più grande e-commerce cinese del mondo. Lo trovi in questo link in offerta.

Fotografia Moderna è stata fondata nell'estate del 2015 per dare un nuovo volto alla community fotografica di internet. Iniziata come passione e hobby è diventato in poco tempo uno dei portali più visualizzati in Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018. Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.