Sony Action Cam – Le Migliori Sul Mercato

Le migliori Sony Action Cam sul mercato, la nostra classifica
Le migliori Sony Action Cam sul mercato, la nostra classifica

Quanto è bello riprendersi quando si fa un’attività sportiva estrema? Le grandi case delle macchine fotografiche hanno capito questo nuovo trend del mercato e si sono precipitate alla conquista del mercato. In questo articolo infatti vedremo come le Sony Action Cam stanno prendendo sempre più una fetta del mercato e le confronteremo con le altre action cam.

Esatto, non esistono solo GoPro, se iniziamo a scrutare bene il mercato delle action cam possiamo trovare veramente centinaia e centinaia di modelli, dalla Campark alla Eken, dalla Db Power alla Wimius, insomma abbiamo capito che non è necessario spendere 300-400 euro per una videocamera sportiva.

Se ti può interessare abbiamo scritto un articolo dove elenchiamo le migliori action cam economiche sul mercato ed è uno tra i post più letti di sempre del nostro blog.

Beh, la Sony di sicuro non ha bisogno di presentazioni, uno dei più grandi colossi nel campo della tecnologia, tra computer portatili, televisori e macchine fotografiche non lascia libero nessuna nicchia di mercato.

Per l’appunto, dopo aver progettato modelli interessanti come la Sony A7R III da qualche anno si è impegnata parecchio nella produzione di videocamere sportive.

I requisiti per rendere una Action Cam speciale, fuori dalla norma, sono questi:

  • Risoluzione video
  • Megapixel fotocamera
  • Durata batteria
  • Grandangolare

Logicamente la risoluzione video è il fattore più importante, ormai sotto una risoluzione Full HD non proviamo nemmeno a scendere, preferendo se possibile il 4K.
Per quanto riguarda i megapixel della fotocamera, se riusciamo a rimanere come valore minimo 8 Mpx non possiamo lamentarci.

La durata della batteria è una delle caratteristiche che contraddistingue queste videocamere, ed è sopratutto un fattore che determina il prezzo di queste Action Cam.
Passiamo dalla durata di 50-50 minuti di registrazione continua (solitamente le più economiche) alla durata di 120 minuti per quelle che riscuotono maggior successo commerciale.

Ma vediamo ora quali sono le migliori Action Cam Sony sul mercato. La classifica qui sotto è basata su prodotti che si trovano su Amazon, il più grande e-commerce mondiale che permette la spedizione gratuita e veloce con Amazon Prime.

Caratteristiche Action Cam Sony

Le videocamere sportive Sony si distinguono dalle altre action cam già dalla loro forma, si estendono per lungo, mettendo l’obiettivo all’estremità del dispositivo.
Quasi tutti i modelli non hanno uno schermo LCD.

La scelta della Sony di creare videocamere con questa forma è data dalla loro aereo dinamicità, caratteristica voluta per accompagnare le persone durante gli eventi sportivi senza mai interferire negativamente con le prestazioni.
Un’esempio pratico, con la bicicletta la forma allungata interferirà molto meno con il vento.

Non avendo uno schermo LCD per vedere l’inquadratura bisognerà necessariamente collegare il dispositivo tramite WiFi ad un device.
Sony ha cercato di trovare subito una soluzione anche a questo problema, integrando un telecomando Live View che permette di vedere cosa si sta inquadrando e poter avviare e stoppare la registrazione.

Questo telecomando è dotato di ganci, quindi si può agganciare durante i nostri sport estremi, sempre per esempio il manubrio della bicicletta.

Noi personalmente la troviamo una grande cosa, anche perché la mancanza di uno schermo LCD influisce sopratutto sulla durata della batteria, aumentandone considerevolmente la durata massima durante le registrazioni.
Di contro invece è l’aggiunta di un dispositivo in più da caricare, per questo il nostro consiglio è sempre quello di portarsi dietro un power bank.

Come per le altre action cam, anche le videocamere Sony resistono sott’acqua, anche a profondità di 30 metri, grazie a custodie subacquee acquistabili successivamente.
La bellezza di non dover acquistare più accessori dopo l’acquisto fin’ora c’è l’hanno regalata solamente le action cam cinesi.

Comunque quasi tutte le videocamere danno sfogo alla creatività, dando la possibilità di fare Time Lapse OnBoard.

Le migliori Action Cam Sony

Sony FDR-X3000RFDI, il top di gamma

Migliori Action Cam Sony: FDR-X3000RFDI
Migliori Action Cam Sony: FDR-X3000RFDI

Vogliamo iniziare subito con la migliore, il modello top di gamma in casa Sony, la FDR-X3000RFDI, una videocamera che riprende in 4k con sensore CMOS e lente Carl Zeiss Tessa.

Precisamente quest’action cam Sony monta un sensore CMOS Exmor R da una risoluzione massima di 8,2 megapixel in grado di registrare video in 4k Ultra HD a 30fps.
Uno dei suoi punti di forza è assolutamente la tecnologia che lo rende stabile, lo stabilizzatore integrato brevettato dalla stessa Sony: la tecnologia Steadyshot.
Questa gli permette di riuscire a riprendere filmati con una fluidità allucinante, come se fosse su un gimbal.

La lente è casa Zeiss, quindi sinonimo di qualità e può essere impostata su 3 diverse lunghezze focali, da un grandangolare spinto di 17mm fino a un 32mm passando per una lunghezza media di 23mm.

Come detto in precedenza le action cam Sony non hanno uno schermo LCD, quindi per vedere cosa si sta inquadrando o cambiare i settaggi è disponibile il telecomando Live View.
Con la sua custodia originale la Sony FDR-X3000R può immergersi fino a 60 metri di profondità superando ogni record!

Insomma, se state cercando una videocamera sportiva Sony eccellente, questa è sicuramente la migliore sul mercato.
Il suo prezzo sicuramente è il più alto tra le Sony Action Cam, ma la qualità/prezzo è di tutto rispetto, questo modello può battersela tranquillamente con la migliore GoPro del momento.

Sony FDR-X3000RFDI Action Camera 4K con Kit Telecomando Live View, Sensore CMOS...
22 Recensioni
Sony FDR-X3000RFDI Action Camera 4K con Kit Telecomando Live View, Sensore CMOS...
  • Action Camera Fdrx3000R 4K
  • Telecomando
  • Sensore CMOS ExmorR

Sony HDR-AS50, la scelta economica in casa Sony

Migliori Action Cam Sony: Sony HDR-AS50
Migliori Action Cam Sony: Sony HDR-AS50

Se stavate cercando una buonissima videocamera ad un prezzo modesto ecco la Sony HDR-AS50, una action cam con sensore CMOS Exmor R da ben 11,1 megapixel di risoluzione che registra video in Full HD 1080p a 60fps.

Il processore di questa videocamera sportiva è un Bionz X, che garantisce fluidità nelle riprese e veramente pochi imprevisti.
Come la precedente Sony, anche questa monta una lente di casa Zeiss Tessar sempre con lo zoom automatico disponibile.

Questo chip LSI (large scale integration) rende l’elaborazione dati molto veloce, riuscendo cosi a renderizzare le immagini registrate in tempi realistici salvando una grande quantità di colori limitando al minimo i disturbi dei video.

Anche questo modello ha uno stabilizzatore integrato, lo SteadyShot che gli permette di registrare filmati fluidi, anche se a confronto con il modello precedente sembra avere qualcosa in meno.

La particolarità di questa Action Camera è la disponibilità di 3 luci Tally sulla parte frontale della videocamera, in modo da riuscire a capire sempre quando si sta registrando o la registrazione è stata stoppata.

Si possono usare fino a 5 dispositivi in contemporanea senza difficoltà, utilizzando il telecomando Live View o direttamente tramite l’applicazione PlayMemories Mobile dallo smartphone.

Questa videocamera la consigliamo a chi non vuole spendere tanto ma non vuole comunque farsi mancare niente. Con una spesa inferiore ai 150€ si porta a casa un’ottima action cam per diversi mentre si fanno sport estremi.

Sony HDR-AS50 Action Camera, Sensore CMOS Exmor R da 11,1 Megapixel, Obiettivo...
55 Recensioni

Sony HDR-AS300R, la via di mezzo

Action Cam Sony: Sony HDR-AS300R
Action Cam Sony: Sony HDR-AS300R

La Sony HDR AS300R non fa rimpiangere assolutamente il modello X3000, anzi è largamente paragonabile, ma il prezzo non è proprio dalla sua parte.

Sicuramente molto facile da utilizzare, con questo modello hanno puntato alla semplicità, con un’interfaccia molto intuitiva. Accedendo al menù si possono cambiare tutte le impostazioni, anche se il bisogno di passare da uno smartphone o dispositivo collegato.

Per vedere quello che si sta registrando è necessario sempre utilizzare il telecomando Live View collegato tramite Bluetooth con la videocamera.

Il sensore di questa videocamera è un CMOS Exmor R con una buona sensibilità, questo lo rende luminoso in condizioni di scarsa luminosità, che non è una cosa banale per le videocamere sportive visto che molte soffrono alla poca luce, lasciando sempre al minimo il rumore prodotto.

Questo grazie anche al suo processore Bionz X che renderizzando le immagini in tempo reale riproduce fedelmente il time frame, come se guardassi la scena a occhio nudo.

Possiede impostazioni manuali avanzate come il bilanciamento del bianco o altre operazioni di editing veloci da attuare onboard.

Supporta schede Micro Sd e il nostro consiglio, come sempre, è quello di utilizzare le migliori per non ricadere sulla qualità del filmato registrato.

Il prezzo in questo caso è abbastanza altino, ma bisogna riconoscere che la qualità di questa videocamera non fa rimpiangere i soldi spesi. Sicuramente è un ottimo investimento e non ha nulla a che vedere con le videocamere economiche, se uno può permettersi una spesa del genere consigliamo il suo acquisto.

Sony HDR-AS300R Action Camera con B.O.SS, Sensore CMOS ExmorR, Bianco
22 Recensioni
Sony HDR-AS300R Action Camera con B.O.SS, Sensore CMOS ExmorR, Bianco
  • HD Action Cam con B.O.SS
  • Sensore CMOS ExmorR
  • Telecomando da polso

Opinioni finali videocamere sportive Sony

Queste sono le Sony Action Camera preferite dalla nostra redazione, nella classifica abbiamo incluso la più costosa, la più economica e la migliore per rapporto/qualità prezzo.
La nostra preferita è la Sony FDR-X3000RFDI e se possiamo consigliare l’acquisto a qualcuno scegliamo assolutamente questo modello.

Secondo noi il rapporto qualità/prezzo è ottimo per una videocamera sportiva che non ha davvero nulla da invidiare all’ultimo modello della GoPro, oltre per la qualità delle immagini registrate anche per la durata della batteria, materiali e resistenza agli urti.
Anzi, in più queste action cam della Sony hanno la possibilità di fare piccoli zoom che la GoPro non ha.

E secondo te qual è il migliore modello tra le action cam Sony elencate? Hai un’action cam della Sony da consigliarci? Scrivilo nei commenti e aiuterai altri amanti delle videocamere sportive come te!

Articoli correlati:

 

 

 

Commenta questo articolo

Condividi