Spectacles | Occhiali Ufficiali Di Snapchat

Spectacles, gli occhiali ufficiali di Snapchat
Spectacles, gli occhiali ufficiali di Snapchat

Spectacles, gli occhiali di Snapchat

Cosa sono gli Spectacles? A cosa servono gli occhiali di Snapchat? Sono veramente la novità del 2017?

Gli Spectacles sono occhiali super tecnologici in grado di riprendere la vita davanti ai nostri occhi registrando video da 30 secondi.

Nel 2017 sono stati venduti più di 70’000 modelli solamente negli Stati Uniti.
Ma prima facciamo un attimo un salto indietro e prima di capire a cosa servono questi occhiali vediamo cos è Snapchat.

Gli occhiali Spectacles appartengono a Snapchat, il Social Network delle foto.
Come funziona? Vengono caricati sul social delle foto e video di una durata massima di 30 secondi, e queste si potranno vedere per poco tempo, le foto saranno online per poche ore.

È un social veloce, interattivo, dove la semplicità e l’arma principale. Le foto possono essere arricchite da simpatici filtri e la permanenza sul social è motivata dai vari trofei da conquistare.

Snapchat nel 2017 ha ottenuto più di 300 milioni di iscrizioni, tra cui moltissimi vip e cantanti famosi che si divertono postando ogni giorno le loro foto divertenti.

Comunque, per scoprire meglio il mondo di Snapchat ti rimandiamo alla nostra guida ufficiale, ora parliamo degli Spectacles.

Cosa sono i Spectacles

Questi occhiali sono la novità del social degli adolescenti!
Si differenziano totalmente dai Google Glass perché al contrario degli occhiali di Cupertino, i Spectacles hanno un solo compito, quello di fotografare.

Non hanno dati virtuali nel display, non trasmettono informazioni, ma hanno due solide videocamere installate agli angoli degli occhiali.
Esistono 3 modelli diversi (Ottobre 2017):

  • Turchese
  • Neri
  • Corallo

Diciamo dei colori molto accesi proprio per differenziarli dagli altri occhiali da sole!

Le lenti sono di qualità abbastanza buona anche se non coprono a sufficienza dai raggi ultravioletti, ma proteggono abbastanza dalla luce del sole.

Video ufficiale degli Spectacles

Come funzionano gli Spectacles

Il loro funzionamento è molto semplice, toccando il tasto in alto sopra la videocamera si ha la possibilità di registrare i video.
Gli occhiali sono collegati Bluetooth al proprio dispositivo, in modo da ritrovare i video registrati appena si prende il proprio smartphone in mano.

In fase di registrazione gli occhiali si illumineranno, un po’ come per avvisare chi hai di fronte che li stai riprendendo (molto utile sopratutto per la privacy)

In seguito grazie a Snapchat potrai aggiungere effetti o sticker sui filmati, e decidere se pubblicarlo sulla tua pagina o inviarlo in segreto a qualche amico!

I filmati vengono registrati in qualità Full Hd.

Puoi scegliere per i tuoi filmati di registrare in 10-20 o 30 secondi.

Il contenuto della confezione è:

  • Occhiali Spectacles
  • Caricatore
  • Cavetto per caricatore
  • Panno per la pulizia
  • Guida rapida
  • Garanzia di 1 anno

Come si ricaricano i Spectacles?

La batteria è al litio e si ricaricano dentro la loro custodia ufficiale.
Basterà la sera prima di andare a dormire, sistemare i propri occhiali dentro la custodia per averli carichi il giorno dopo.
Gli occhiali Spectacles durano la media di 100 Snaps, in modo che puoi divertirti a scattare durante il giorno e la sera puoi caricare i tuoi video prima di mettere gli occhiali in carica.

Spectacles prezzo e dove comprarli

Per ora si possono acquistare nei negozi dedicati, Snapbot presenti a Londra, Monaco, Parigi, Venezia e Barcellona.
Oppure semplicemente acquistarli online dall’ e-commerce più famoso del mondo, Amazon.
Sono venduti direttamente dal canale ufficiale di Snapchat, quindi garanzia completa e piena affidabilità.

Il prezzo attualmente (29 Ottobre 2017) è di 149,99 euro, con la possibilità di avere la spedizione immediata con Prime.

Per controllare la disponibilità e scegliere il colore degli occhiali in offerta su Amazon basta fare click su questo link.

Articoli correlati:

Segui Snapchat sulla pagina ufficiale di Facebook.