6 Migliori Tracolle Macchina Fotografica 2021

L'elenco delle migliori tracolle per macchine fotografiche scelte dai fotografi professionisti.

Migliori tracolle per macchina fotografica

Una buona tracolla per una macchina fotografica è fondamentale, oltre ad agevolarti il lavoro limita i danni alla schiene ed alla colonna vertebrale.

Il mio obiettivo è quello di trovare la giusta tracolla per la tua macchina fotografica, l’accessorio che ti permetterà di fotografare con il massimo confort e di avere sempre la fotocamera a portata di mano il prima possibile.

Ho effettuato più di 20 ore di ricerca, ho letto migliaia di recensioni e chiesto a più di 100 fotografi quali sono le migliori cinghie per reflex che hanno mai usato nella loro carriera fotografica ed grazie a questi dati sono riuscito a stilare questa classifica, catalogando le tracolle a secondo delle diverse esigenze e budget.

Una buona tracolla reflex professionale non deve basarsi solamente sullo stile, ma sopratutto sul comfort e sulla sua accessibilità, ricordatelo!
Quando ti trovi in situazioni dove la velocità di azione è importante, riuscire ad avere il tutto a portata di mano sarà veramente il parametro fondamentale.

Non bisogna per forza utilizzare uno zaino per Reflex quando si esce a fotografare, si può utilizzare benissimo una cinghia se vogliamo utilizzare lo stretto indispensabile.

Prendersi cura Tracolla della Macchina Fotografica

Le cinghie delle reflex sono spesso tenute in secondo piano, ma una corretta manutenzione delle tracolla è un’operazione molto importante per un fotografo professionista.

Pulire la cinghia con un panno umido per rimuovere lo sporco superficiale ed utilizzare prodotti adatto per superfici delicate.
Molti fotografi consigliano di lasciare sempre le tracolle all’aria aperta dopo averle lavate per molto tempo in modo da rimuovere ogni traccia di umidità

Se stiamo parlando di tracolle di cuoio la faccenda si fa più complicata, bisogna utilizzare gli stessi prodotti per la pulizia della pelle.
Vanno benissimo prodotti per pulire le scarpe di pelle, ed è sempre importante far asciugare la cinghia dopo averla pulita finché sparisce ogni traccia di umidità.

Quando bisogna cambiare la tracolla per la reflex

Non c’è un tempo preciso per rispondere a questo domanda, ma è fondamentale accorgersene ad occhio.
I difetti estetici non sono fondamentali, puoi risolverli con l’aiuto del punto sopra, ma quando entra in gioco l’usura il problema diventa più serio.
Se si tratta di una cinghia in tessuto o in cotone, appena intravedi che inizia a sfibrarsi è arrivato il momento di cambiare immediatamente cinghia.
Motivo? Potrebbe cedere da un momento all’altro, e per risparmiare qualche euro magari può succedere che ti ritrovi la macchina fotografica danneggiata.

Ancora peggio può essere un’ossidazione o arrugginimento dei meccanismi, non bisogna provare con i “rimedi della nonna” a sistemare, ma provvedere subito a sostituirla!
Una chiusura arrugginita può cedere da un momento all’altro!

La vite sfilettata è il peggiore dei casi dove si deve provvedere al cambio della tracolla immediatamente!
Il danno che può procurare è irrimediabile e molto più costoso del previsto.
Può causare una “spanatura” dell’aggancio della reflex, e da quel momento non potrai più utilizzare la tua fotocamera ne su un cavalletto ne su nessun’altra tracolla.

Ma vediamo ora quali sono le migliori cinghie per macchine fotografiche scelte per voi.

Le migliori tracolle per macchina fotografica

Le tracolle che vedi qui sotto sono le migliori in assoluto sul mercato e da come puoi vedere dalle recensioni, non è solamente una mia opinione.

Lowepro ProTactic MG 160 AW II

Quello che cerchi in una borsa a tracolla fotografica lo puoi trovare in questa Lowepro ProTactic MG 160 AW, una tracolla che al suo interno trova il sistema “Quick Shelf” che ti consente di alloggiare in sicurezza un laptop da 13 pollici e il tuo kit della fotocamera.

Può essere indossata in tre modi diversi: a tracolla in stile tradizionale messenger, alta sulla spalla o il corpo con la cinghia stabilizzatrice.

Tra i migliori zaini Lowepro in assoluto.

Lowepro ProTactic MG 160 AW II Borsa Messenger per Mirrorless e Reflex, con Divisori QuickShelf, Attrezzatura ed Effetti Personali, per Mirrorless come la Sony Apha9, LP37266-PWW
  • PROGETTATA PER LA VERSATILITÀ: Divisione personalizzabile di attrezzatura ed effetti personali secondo le esigenze di ogni giornata e ambiente
  • ADATTABILE: Il divisore stampato EVA QuickShelf si può rimuovere per dare più spazio all'attrezzatura o per avere una borsa per laptop con capienza extra
  • 3 MODALITÀ: tracolla alta per l'agilità, di traverso con cinghia extra per comfort e stabilità o bassa sui fianchi per cambiare rapidamente obiettivo
  • ATTREZZATURA A PORTATA DI MANO: Accesso superiore rapido con lembo protettivo stampato. Adatta a una reflex con obiettivo 24-70 mm f/2.8 più 3 extra e treppiede
  • PROTEZIONE DAGLI URTI DEDICATA PER LAPTOP: L’ingegnosa tasca dedicata per laptop con tecnologia CradleFit sorregge un laptop da 13’’ proteggendolo dagli urti

Billingham Hadley One

La versione più grande e moderna del best-seller Billingham Hadley Pro con uno slot per il laptop da 13 pollici dietro lo scomparto principale. Dentro entra un obiettivo 24-70 mm f / 2.8, oltre a un corpo intero non impugnato con un obiettivo da 50 mm montato. Le due tasche frontali sono perfette per mantenere le lenti a portata di mano durante le riprese.

Billingham Hadley One black fibrenyte/black
  • Tela Fybrenyte ad altissima protezione contro pioggia e agenti atmosferici
  • Inserto imbottito removibile per mirrorless o piccole reflex
  • Linea classica e senza tempo

Vanguard Veo 36M / 38M

Una tracolla a due piani di Vanguard che può contenere persino un piccolo treppiede. Entra un laptop e un treppiede nella base senza doverlo legare all’esterno.

La borsa Veo Range 36M è l’ideale per un sistema di fotocamere mirrorless mentre il 38M sarebbe migliore per un sistema DSLR e un treppiede da viaggio leggermente più lungo.

VEO RANGE 36M Borsa da spalla Beige
  • Discrezione: il design discreto e le diverse possibilità di trasporto, che consentono ad esempio un supporto per treppiede (fino a 33 cm) all'interno della custodia, nascondono a prima vista che si tratta di una borsa per fotocamera. In questo modo la borsa può essere utilizzata anche nella vita di tutti i giorni
  • Dimensioni interne: 235 x 110 x 190 mm; dimensioni esterne: mm; capacità: circa 10 litri; peso: 1,04 kg
  • Comfort: l'imbottitura traspirante della cintura garantisce un comfort ottimale anche in caso di peso elevato e su lunghe distanze
  • Partizioni: i divisori fissati con velcro in entrambi i scomparti possono essere fissati individualmente e così essere perfettamente adattati all'attrezzatura. In alternativa, possono essere rimossi completamente.
  • Trasporto: lo spazio flessibile offre versatili possibilità di trasporto, ad esempio fotocamera mirrorless, 2-3 obiettivi, flash, computer portatile da 13", diversi accessori e fino a 2 treppiedi o vestiti e bevande grazie alle 2 tasche laterali e alle cinghie frontali. Inoltre, è presente una cinghia sul retro per facilitare il trasporto durante i viaggi

Peak Design Everyday

Il Peak Design Everyday Messenger è un’icona nel mondo del design delle borse messenger con fotocamera. Sembra una valigetta ma contiene la stessa attrezzatura fotografica di una normale borsa a tracolla.

La Peak è famosa pure per i suoi zaini per reflex di ottima qualità, amati dai fotografi professionisti.

Manfrotto Noreg

La borsa Noreg Messenger-30 non è solo progettata per essere una borsa fotografica, ma può anche essere trasformato in borsa da lavoro o borsa da viaggio. Sul retro c’è una tasca imbottita rimovibile per laptop da 15 pollici che puoi decomprimere e portare alle riunioni, o puoi rimuovere l’inserto della fotocamera e riporre tutti i vestiti, la borsa per il lavaggio e altri pezzi necessari per il tuo pernottamento. 

Disponibili anche cinghie per il trasporto di un treppiede e una copertura antipioggia estraibile.

Manfrotto, MB pl-m-30 Noreg Borsa a tracolla - Grigio (Mimetico)
  • Sistema modulare, parti staccabili che è possibile utilizzare separatamente
  • Progettato per fotocamere mirrorless di alta qualità
  • Può contenere anche un computer portatile da 15 pollici e tablet da 9,7 pollici
  • Contiene un treppiede da viaggio sulla parte anteriore
  • 1 x Manfrotto Noreg Messenger-30

Gitzo Century Traveller

La Century Traveller Camera Messenger è dotata di chiusura lampo delle tasche laterali e di una chiusura Fidlock leader che si aggancia e rilascia il lembo principale senza sforzo. Questo lembo ha uno slot di facile accesso sulla parte superiore, sotto il quale si trova uno scomparto principale compatto ma abbastanza pratico che ospiterà una reflex con un piccolo obiettivo montato e un paio di ottiche accanto. 

Gitzo GCB100MS Century Traveler Compact - Borsa messenger, collezione 100Y
  • PROFESSIONALE: Adatta a fotocamere come Leica M, Sony A7 kit o a DJI Mavic kit
  • SICURA: La borsa è dotata di un sistema di chiusura a leva G-lock by Fidlock. Grazie a questa chiusura magnetica, la borsa può essere facilmente aperta e chiusa con un semplice gesto
  • PER FOTOCAMERE PREMIUM: Realizzato con in vera pelle con nylon di alta qualità in nylon resistente all'usura con un trattamento idrorepellente, questo zaino diventerà la tua borsa per la tua fotocamera premium
  • CON SCOMPARTO PER TABLET: Un vano imbottito mantiene anche il tuo tablet sicuro
  • PRATICA: La sicurezza extra per la tua attrezzatura viene fornita dal flap nella parte superiore, ma se non vuoi perdere lo scatto, basta piegarlo all'interno dello scomparto tablet e goderti il ​​QuickAccess

Cose da cercare in una borsa a tracolla

  1. Avrai bisogno di spazio per il caricatore del tuo laptop e magari un’unità esterna
  2. L’interno dev’essere adattabile per fare spazio anche per gli oggetti di uso quotidiano
  3. Le chiusure in velcro sono più sicure, ma anche più rumorose
  4. Le borse grandi e imbottite sono ingombranti e faticose

Hai visto quante marche di borse esistono? Non esistono solo i zaini per Nikon ma ormai sul mercato si trovano centinaia di marchi molto validi.

Cosa ne pensi di queste tracolle per reflex? Con quale ti trovi meglio?
Scrivilo nei commenti qui sotto!

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.