Migliore Tracolla Macchina Fotografica 2018

Migliore tracolla macchina fotografica
Migliore tracolla macchina fotografica

Una buona tracolla per una macchina fotografica è fondamentale.

Il nostro obiettivo è quello di trovare la giusta tracolla per la tua macchina fotografica, la tracolla che ti permetterà di fotografare con il massimo confort.

Abbiamo effettuato più di 20 ore di ricerca, abbiamo letto migliaia di recensioni e chiesto a più di 100 fotografi quali sono le migliori cinghie per reflex che hanno mai usato.
Grazie a questi dati siamo riusciti a stilare questa classifica, riuscendo a catalogarle a secondo delle diverse esigenze e budget.

Una buona tracolla reflex professionale non deve basarsi solamente sullo stile, ma sopratutto sul comfort e sulla sua accessibilità.
Quando ti trovi in situazioni dove la velocità di azione è importante, riuscire ad avere il tutto a portata di mano sarà veramente il parametro fondamentale.

Non bisogna per forza utilizzare uno zaino per Reflex quando si esce a fotografare, si può utilizzare benissimo una cinghia se vogliamo utilizzare lo stretto indispensabile.

Le cinghie delle reflex sono spesso tenute in secondo piano, ma una corretta manutenzione delle tracolla è un’operazione molto importante per un fotografo professionista.

Pulire la cinghia con un panno umido per rimuovere lo sporco superficiale ed utilizzare prodotti adatto per superfici delicate.
Molti fotografi consigliano di lasciare sempre le tracolle all’aria aperta dopo averle lavate per molto tempo in modo da rimuovere ogni traccia di umidità

Se stiamo parlando di tracolle di cuoio la faccenda si fa più complicata, bisogna utilizzare gli stessi prodotti per la pulizia della pelle.
Vanno benissimo prodotti per pulire le scarpe di pelle, ed è sempre importante far asciugare la cinghia dopo averla pulita finché sparisce ogni traccia di umidità.

Quando bisogna cambiare la tracolla per la reflex

Non c’è un tempo preciso per rispondere a questo domanda, ma è fondamentale accorgersene ad occhio.
I difetti estetici non sono fondamentali, puoi risolverli con l’aiuto del punto sopra, ma quando entra in gioco l’usura il problema diventa più serio.
Se si tratta di una cinghia in tessuto o in cotone, appena intravedi che inizia a sfibrarsi è arrivato il momento di cambiare immediatamente cinghia.
Motivo? Potrebbe cedere da un momento all’altro, e per risparmiare qualche euro magari può succedere che ti ritrovi la macchina fotografica danneggiata.

Ancora peggio può essere un’ossidazione o arruginimento dei meccanismi, non bisogna provare con i “rimedi della nonna” a sistemare, ma provvedere subito a sostituirla!
Una chiusura arrugginita può cedere da un momento all’altro!

La vite sfilettata è il peggiore dei casi dove si deve provvedere al cambio della tracolla immediatamente!
Il danno che può procurare è irrimediabile e molto più costoso del previsto.
Può causare una “spanatura” dell’aggancio della reflex, e da quel momento non potrai più utilizzare la tua fotocamera ne su un cavalletto ne su nessun’altra tracolla.

Ma vediamo ora quali sono le migliori cinghie per macchine fotografiche scelte per voi.

La migliore tracolla macchina fotografica

Cinghia Blackrapid Sport – La tracolla per professionisti

Cinghia BlackRapid per fotocamera
Cinghia BlackRapid per fotocamera

Per chi desidera il meglio, questa è una delle migliori cinghie per il mix sicurezza + facilità di utilizzo + confort + prezzo.
Un design moderno, la BlackRapid consente di appoggiare la reflex comodamente al tuo fianco, come se fosse un cinturone “da western“, pronto per poter tirare fuori la reflex velocemente nel momento ideale.
Un attacco veramente resistente e sicuro, capace di supportare una fotocamera pesante con una grande lente.
Il suo meccanismo di sicurezza è uno dei migliori, il suo sistema a molla impedisce che alla telecamera di scorrere sulla cinghia.
Un materiale moderno, con una combinazione tra tessuto e maglia trasparente per poter far traspirare l’umidità e rimanere freschi anche durante i periodi più caldi.

  • Massima rapidità di scatto e facilità di trasporto
  • Spallaccio imbottito per una massima comodità
  • Fettuccia sotto ascella per aumentare l’aderenza del corpo
  • Aggancio Fasten R3 in acciaio inossidabile
  • Custodia personalizzabile con possibilità di trasportare schede di memoria, batterie supplementari o smartphone

La cinghia BlackRapid Sport si trova in offerta su Amazon, per poter controllare l’offerta clicca su questo link.


Prowithlin – La migliore tracolla economica 

Tracolla per fotocamera Prowithlin
Tracolla per fotocamera Prowithlin

Una delle cinghie più consigliate dai fotografi che non vogliono spendere molto ma avere comunque una cinghia resistente.
Il materiale è comunque molto resistente, con una lega di alluminio del cinturino di sicurezza per garantire comunque la massima presa.
Facile da utilizzare, con il classico attacco vite da treppiedi è compatibile con la maggior parte delle Reflex (Canon, Nikon, Sony etc)
Un cuscinetto inserito sotto la spalliera rende questa tracolla molto comoda e allevia di gran lunga la pressione della reflex nonostante il suo peso.
La cinghia ha un disegno ergonomico per distribuire il peso in modo uniforme su tutta la tracolla.

  • Materiale della tracolla: Lycra e Neoprene
  • Design moderno ed ergonomico
  • Prezzo veramente economico
  • Compatibile con qualsiasi reflex

La cinghia Prowithlin è in offerta su Amazon, per poter controllare l’offerta fai click su questo link.


Tracolla Universale – Per chi vuole essere alla moda

Tracolla universale per fotocamera
Tracolla universale per fotocamera

Questa è una scelta dettata quasi unicamente dalla sua bellezza estetica più che per materiale e qualità.
Il suo prezzo molto basso (al momento della stesura di questo articolo è di 10 euro) la rende una cinghia acquistabile da chiunque vuole dare un tocco di colore alla propria attrezzatura.
Il materiale è di cotone e la parte superiore in pelle, con elementi di fissaggio in plastica Nifco American Duraflex.

  • Lunghezza totale: 144 cm; Lunghezza della cinghia: 68 cm; larghezza della cinghia: 3.8cm
  • Materiale: Cotone e pelle
  • Superficie antiscivolo per prevenire slittamento della fotocamera.

Questa tracolla è disponibile su Amazon in 3 colori differenti, guarda l’offerta facendo click su questo link.


Lynca Lyn – La cinghia adatta alle Mirrorless

Tracolla per reflex Lynca
Tracolla per reflex Lynca

Non sempre c’è bisogno di una cinghia resistente come le precedenti, se devi tenere una fotocamera mirrorless o una compatta puoi anche utilizzare una cinghia leggera come la Lynca.
Questa tracolla per reflex è molto leggera, non può sostenere molto peso, ma ha come gran punto a favore il suo prezzo (al momento della pubblicazione di questo articolo su Amazon si trova a meno di 10 euro)

La superficie della cinghia è comunque antiscivolo ma il materiale è un mix di tessuto e
nylon.
La presa è la classica dietro al collo, quindi con una fotocamera pesante si rischia di soffrire di peso eccessivo, anche perché manca un rinforzo aggiuntivo.

  • Design Moderno
  • Lunghezza totale: 137 cm; Lunghezza della cinghia: 71 cm; larghezza della cinghia: 3.8 cm
  • Materiale: Tessuto e Nylon
  • Adatto alle Mirrorless o fotocamere più leggere

La tracolla Lynca è in offerta su Amazon, per poter controllare il prezzo fai click su questo link.

 

Cosa ne pensi di queste tracolle per reflex? Con quale ti trovi meglio?
Scrivilo nei commenti qui sotto!

 

Commenta questo articolo