Come trasferire foto e video con AirDrop da iPhone a Mac e viceversa

Come trasferire foto con Airdrop da Mac a iPhone

Una delle funzionalità migliori e sicuramente più utili di tutti i prodotti Apple è AirDrop, ovvero la possibilità di trasferire dati in modalità wireless su tutti i tuoi dispositivi e persino sui dispositivi di altri utenti Apple. La funzione AirDrop consente di risparmiare così tanto tempo che è una delle migliori risorse quando si trasferiscono file di grandi dimensioni come video e file musicali.

Puoi facilmente trasferire file AirDrop da Mac a iPhone o viceversa purché le impostazioni siano configurate correttamente sui tuoi dispositivi. Grazie a questa guida all’utilizzo di AirDrop riuscirai a trasferire i file e risolvere eventuali problemi che potresti riscontrare.

AirDrop da iPhone a Mac

Iniziamo con l’utilizzo di AirDrop per il trasferimento da iPhone a Mac. Questo è utile per i fotografi che scattano foto con il loro iPhone ma amano eseguire le modifiche di post produzione sul loro monitor per editing. Se non sincronizzi automaticamente i file dell’iPhone con il Mac utilizzando iCloud, AirDrop è il modo migliore per trasferire foto, video e musica.

Ecco le nozioni di base da conoscere per il trasferimento wireless di foto da iPhone a Mac utilizzando AirDrop.

Come attivare AirDrop su un iPhone o iPad

Sul tuo iPhone o iPad devi andare:

  1. Vai su Impostazioni.
  2. Scorri verso il basso e tocca Generale.
  3. Tocca AirDrop.
  4. Nel menu AirDrop, scegli Solo contatti per trasferire file solo alle persone nell’elenco dei contatti o Tutti per poter trasferire file a chiunque si trovi nelle vicinanze con un dispositivo Apple.
  5. Assicurati che Bluetooth e Wi-Fi siano entrambi attivi e che ti trovi entro 9 metri dal tuo Mac per iniziare a trasferire i file.

Come abilitare AirDrop su un Mac

Sul tuo Mac devi andare:

  1. Vai sul Finder.
  2. Scegli AirDrop dalla barra laterale di sinistra. Si aprirà la finestra di AirDrop.
  3. Nella parte inferiore dello schermo, vedrai “Consentimi di essere scoperto da”, seguito da un menu a discesa. Scegli Solo contatti o Tutti.
  4. Assicurati che Bluetooth e Wi-Fi siano entrambi attivi e che ti trovi entro 9 metri dal tuo iPhone per iniziare a trasferire i file.

Come trasferire le foto con AirDrop da iPhone a Mac

Ora che hai attivato AirDrop sia sul tuo iPhone che sul tuo Mac, puoi trasferire i tuoi file. Ecco come farlo:

  1. Apri il file che desideri su AirDrop. Se desideri trasferire più foto o video, apri l’app Foto e tocca Seleziona per scegliere tutte le foto e i video che desideri su AirDrop.
  2. Tocca l’icona di condivisione in basso a sinistra.
  3. Scegli AirDrop.
  4. Seleziona il tuo dispositivo Apple dal menu. L’icona sarà circondata da un cerchio blu con sotto la parola In attesa, seguita da Invio e quindi Inviato.
  5. Una volta che le tue foto o i tuoi video sono stati inviati, tocca Fine.

Le foto del tuo iPhone potrebbero essere trasferite sul Mac come file HEIC e non tutte le app Mac sono in grado di aprirle. 

Scambiare con AirDrop 1.000 foto?

In teoria, non c’è limite al numero di foto che puoi inviare utilizzando AirDrop. Ma ovviamente le prestazioni e i tempi di trasferimento dipenderanno dalle dimensioni dei tuoi file e dalla robustezza dei processori su entrambi i tuoi dispositivi. Il processo potrebbe richiedere più di 20 minuti e non sarai in grado di utilizzare nessuno dei due dispositivi durante il trasferimento dei file.

Come spostare con AirDrop l’intero rullino fotografico?

Quante foto ci sono nel Rullino fotografico? Quanto sono grandi? Quanto sono potenti il ​​tuo telefono e il tuo Mac? Sebbene non ci siano limiti al numero di foto che puoi inviare tramite AirDrop, il tempo necessario potrebbe rendere questo trasferimento di file praticamente impraticabile.

Comunque ecco come trasferire con AirDrop l’intero rullino fotografico dal tuo iPhone al Mac:

  1. Apri l’app Foto sul tuo iPhone.
  2. Tocca Libreria, quindi Tutte le foto per assicurarti di includere tutte le foto nel Rullino fotografico.
  3. Tocca Seleziona in alto a destra.
  4. Seleziona la prima foto nella riga inferiore
  5. Usa due dita per tenere premuta questa miniatura. Quindi trascina lentamente le dita verso l’alto su tutte le foto nel Rullino foto finché non sono tutte selezionate. 
  6. Una volta selezionate tutte le tue foto, tocca l’icona di condivisione nella parte inferiore dello schermo.
  7. Tocca AirDrop e seleziona il dispositivo su cui desideri condividere le foto.
  8. Sii paziente, poiché il trasferimento potrebbe richiedere del tempo.
  9. Tocca Fine quando tutte le tue foto sono state trasferite.

Perché il Mac non viene trovato su AirDrop?

Se il tuo Mac non viene visualizzato su AirDrop, ecco alcuni possibili motivi e soluzioni:

  • Il tuo Mac non è rilevabile in AirDrop: Assicurati che il tuo Mac sia impostato per essere rilevabile dai tuoi contatti o da tutti, come descritto sopra.
  • Bluetooth o Wi-Fi non sono abilitati né sul tuo Mac né sul tuo iPhone: AirDrop utilizza il Bluetooth per rilevare i dispositivi nelle vicinanze e quindi utilizza il Wi-Fi per trasferire i dati. Per assicurarti che entrambi siano abilitati, fai clic sull’icona Bluetooth nella parte superiore dello schermo sul tuo Mac. Fare clic su Attiva Bluetooth. Ora fai clic sull’icona Wi-Fi nella parte superiore dello schermo e seleziona la rete Wi-Fi a cui desideri unirti. Guarda sul tuo pannello di controllo sul tuo iPhone per assicurarti che Wi-Fi e Bluetooth siano abilitati.
  • Il tuo Mac è inattivo: Il display del tuo Mac deve essere attivo affinché venga visualizzato in AirDrop. Per riattivare il computer, premi semplicemente un tasto qualsiasi.

AirDrop da Mac a iPhone

Ora vediamo come trasferire i file dal tuo Mac al tuo iPhone. 

Come scambiare le foto dal Mac al tuo iPhone

  1. Controlla che entrambi i tuoi dispositivi abbiano Wi-Fi e Bluetooth abilitati.
  2. Passa al Finder sul tuo Mac e apri la cartella in cui sono archiviate le tue foto e i tuoi video.
  3. Seleziona una foto o un video per evidenziarlo. Se desideri inviare più di una foto o un video utilizzando AirDrop, tieni premuto il tasto Comando mentre fai clic su ciascuna foto o video per evidenziarli.
  4. Fai clic sul pulsante di condivisione nella parte superiore dello schermo e scegli AirDrop.
  5. Seleziona il nome del dispositivo su cui desideri utilizzare AirDrop.
  6. Fare clic su Fine.
  7. La tua foto o il tuo video si apriranno nell’app Foto sul tuo iPhone.

Perché AirDrop non funziona su Mac?

Ecco alcune possibili problemi e soluzioni se AirDrop non funziona sul tuo Mac:

  • La modalità aereo è attivata: La modalità aereo disattiva la radio cellulare all’interno del dispositivo, oltre al Wi-Fi. Prova a disattivare la modalità aereo per assicurarti che AirDrop funzioni.
  • Stai utilizzando un hotspot personale per il Wi-Fi del tuo Mac: Se il tuo Mac utilizza l’hotspot personale del tuo telefono, AirDrop sarà disabilitato. Questo perché Personal Hotspot e AirDrop richiedono il Wi-Fi per se stessi. Per disattivare questa funzione in iOS, vai su Impostazioni > Hotspot personale e disattivalo.
  • Si è verificato un problema nella connessione Bluetooth: Disattiva e riaccendi il Bluetooth sul tuo Mac.

Altre guide riguardo il mondo degli iPhone:

Ho fondato Fotografia Moderna nell'estate del 2015 per dare una nuovo volto alla community di fotografi italiani. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2019 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2020. Cerco sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, mi diverto a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.

Lascia un commento

Scrivi qui il tuo commento
Aggiungi il tuo nome qui