Zoom Ottico o Digitale: Le differenze

0
1012
Differenza tra zoom ottico e digitale
Differenza tra zoom ottico e digitale

Quante volte lo avrete letto nelle descrizioni delle macchine fotografiche, zoom ottico o digitale, ma che vuol dire esattamente e soprattutto quali sono le differenze? Vediamo in questo articolo precisamente questi due tipo di zoom come sono fatti e come agiscono nella fotocamera.

L’obiettivo è un elemento molto complesso e lo zoom è una caratteristica che può farne parte.

Che cos’è lo zoom ottico?

Non tutti gli obiettivi hanno una lunghezza focale variabile, molti sono a lunghezza focale fissa e lo identifichiamo quando troviamo solo un numero nella descrizione, es. 50mm invece che 18-55mm.
Nel caso della lunghezza focale variabile abbiamo un’escursione da una distanza minima ad una distanza massima, questo renderà l’immagine scelta più vicina o lontano mantenendo un buon livello di nitidezza, prendono nome di obiettivi zoom. Ed ecco che agisce lo zoom, ovvero ingrandisce un’immagine da una minima distanza ad una massima.

Questo è il caso dello zoom ottico, quando per avvicinare il soggetto si utilizzano elementi ottici che tramite meccanismi meccanici accorciano o allungano la lunghezza focale. Non vi confondente con la messa a fuoco mi raccomando!
Nel caso dello zoom digitale invece l’immagine è ingrandita utilizzando un software.

Sicuramente avrete letto zoom 4x, zoom 3x in giro, ma che cosa vuol dire? Per farvela breve quando trovate una lunghezza focale variabile da 100mm ad un massimo di 300mm stiamo parlando di uno zoom 3x.

A seconda dell’estensione di questa lunghezza focale abbiamo la classificazione degli obiettivi, da grandangolari, standard o teleobiettivi.
Ognuno di questi ha una propria funzione e scopo principale.

  • Grandangolari: Sono gli obiettivi che hanno una lunghezza focale inferiore ai 35mm e sono utilizzati sopratutto per riprendere le zone larghe, per fotografare paesaggi.
  • Teleobiettivi: Si identificano teleobiettivi quando la lunghezza supera i 70mm, viene utilizzato soprattutto per fare ritratti o per riprendere soggetti da lontano
  • Standard: La classica fascia intermedia, utilizzata per il più delle occasioni (di solito il prezzo è inferiore)

Stiamo sempre parlando di zoom ottici non vi sbagliate.

Che cos’è lo zoom digitale?

Lo zoom digitale è utilizzato direttamente “on board” sulle macchine fotografiche moderne o in post-produzione tramite l’utilizzo di software di editing. Di solito la dilatazione di un particolare in una foto comporta l’inevitabile perdita di qualità riducendo la foto di qualità.

In poche parole, lo zoom digitale funziona più o meno allo stesso modo di come agiscono i software di post-produzione come Lightroom o Photoshop, ingrandendo i diminuendo l’immagine in modo digitale.

Ovviamente l’utilizzo dello zoom digitale ha un prezzo da pagare, appunto la qualità dell’immagine che è strettamente collegata alla quantità di megapixel dello scatto, in questo caso sì, diventano importanti i megapixel.

Qual è meglio, zoom ottico vs digitale?

La tecnologia è andata avanti, ci sono stati molti progressi nelle fotocamere e negli ingrandimenti digitali ma lo zoom ottico continua a rimanere migliore.

Immagina ora di dover scattare una fotografia utilizzando uno zoom ottico da 12x con 10 megapixel a disposizione e una lunghezza focale di 30mm.

L’immagine è pur sempre di 10 megapixel, quindi anche se la ingrandisci fino a 100mm rimane comunque a 10 megapixel.

Ma nel caso delle fotocamere digitali con lo zoom, la risoluzione in megapixel diminuisce gradualmente quando viene ingrandita un’immagine. Questo avviene semplicemente perchè la fotocamera in realtà zoomando sta ritagliando le immagini, si allunga per adattarsi alle dimensioni originali.

In poche parole quindi avrai meno pixel nella stessa area dell’immagine. Per affrontare questo problema le fotocamere tecnologicamente più avanzati utilizzano dei “pixel inventati” per colmare alcune lacune, ma questi pixel sono composti, non hanno lo stesso livello di dettaglio dello zoom ottico. Questo il motivo per cui non hanno la stessa qualità d’immagine.

Bisogna evitare le fotocamere con zoom digitale?

Ma quindi bisogna evitare di comprarle in modo categorico? Bhe, aspetta un attimo, dipende dalla tua situazione. Intanto sappi che lo zoom digitale sulle fotocamere continua a migliorare nel corso degli anni, e se ci pensi anche i migliori smartphone hanno uno zoom digitale eppure alcuni modelli scattano delle ottime foto.

Non si tratta quindi di evitare le fotocamere con zoom digitale, ma piuttosto di imparare ad utilizzare lo zoom nel modo più adeguato.

Infatti il modo migliore non è mai farlo sulla fotocamera ma di ingrandire su un software concepito proprio per quello scopo.

Quindi invece che ingrandire la foto sulla fotocamera, scatta la foto “a pieno” e poi ritagliala su photoshop. I vantaggi sono molti, ovviamente avrai un controllo maggiore sul ritaglio dell’immagine, ma anche l’immagine che non ne risentirà in fattore di qualità visto che non ci sono pixel truccati.

Per non parlare della possibilità di tornare poi alla composizione originale, che non puoi fare quando stai utilizzano lo zoom digitale sulla fotocamera.

Quindi qual è meglio? Zoom digitale o zoom ottico?

Dipende sempre da come si devono utilizzare le foto, per esempio se vuoi stampare le tue foto in dimensioni 6×4 anche con lo zoom digitale potresti avere una qualità sufficiente, ma se stai pensando di utilizzare l’immagine a dimensioni maggiori lo zoom digitale non può garantire lo stesso risultato.

Riepilogo delle differenze

Zoom otticoZoom Digitale
Avviene tramite un sistema di lentiAvviene tramite software di elaborazione d’immagini

Conclusioni

Io personalmente consiglio sempre di utilizzare un buon zoom ottico rispetto a quello digitale, ma se stai cercando di acquistare una fotocamera con zoom digitale cerca quel modello che ti permette di disabilitarlo o perlomeno che ti avverte se lo stai utilizzando.

Tieni presente sempre del tuo scopo finale per l’immagine.

A questo punto se decidi di acquistare una nuova fotocamera mirrorless o un reflex, la decisione tra zoom ottico vs zoom digitale è una caratteristica che devi considerare molto attentamente.

Spero di averti fatto maggior chiarezza in questo articolo e aiutato a decidere quale zoom è quello più adatto per te.

Sia che tu decida di acquistare un nuovo smartphone o una fotocamera mirrorless , la decisione di zoom ottico vs zoom digitale è una cosa che dovresti considerare attentamente. Le differenze menzionate in questo articolo tra zoom ottico e digitale possono aiutarti a decidere quale zoom è più adatto a te.

Fotografia Moderna, fondata nell'estate del 2015 è riuscita a dare un nuovo volto alla community fotografica italiana. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2019. Cercheremo di superare ogni record in questo 2020! Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.