Il Fondale bianco giusto per le tue fotografie

I diversi tipi di fondale bianco per i diversi materiali.

0
69
Fondale bianco fotografie

I fondali bianchi sono un must per i servizi fotografici, sono la base dei fotografi professionisti e amatoriali, offrono un look pulito e contemporaneo sia per i ritratti che per le foto dei prodotti.

Le opzioni di posa e di composizione con uno sfondo bianco sono praticamente illimitato, ma non fare l’errore di pensare che uno sfondo bianco è semplicemente bianco, i veri fotografi vedono dierse sfumature che rientrano nella stessa categoria.

Dipende tutto dalla luce! E non solo!

Uno sfondo bianco può anche cambiare il suo aspetto a seconda del materiale utilizzato! Per esempio uno sfondo bianco con una carta senza cuciture sarà diverso da uno sfondo bianco di tela o da uno in tessuto.

Abbiamo visto con i fondali fotografici Kate di quanto il tipo di materiale diventi una variabile molto importante.

Dopo questo articolo sarai in grado di capire e decidere quale sfondo bianco funzionerà meglio per le tue esigenze fotografiche.

Carta bianca senza cuciture

Una delle opzioni preferite dai fotografi che buttano sempre un occhio al budget. Ha un grande problema, si sporca molto facilmente e se non si fa attenzione si rischia di rovinarlo ad ogni seduta fotografica. La buona notizia invece è che poiché la carta è usa e getta, basta strappare il pezzo usato e stendere una sezione nuova e pulita per sistemare il tutto.

Alcuni fotografi addirittura scelgono di posizionare un foglio di plexigas sul pavimento per prevenire danni accidentali e impronte, prolungando così la durata della carta.

Comunque è uno degli sfondi più economici sicuramente.

Di solito è disponibile in 3 tonalità: Il super bianco, il bianco e il bianco puro.

Sfondo in vinile bianco

È sicuramente una delle scelte più durature e facili da mantenere, ideale per i lavori fotografici importanti e per la ritrattistica. Si utilizza sopratutto per i neonati o per i bambini piccoli poiché la sua manutenzione è molto semplice.

Lo sfondo in vinile bianco di solito è anche molto semplice da spedire o da trasportare, è arrotolato attorno ad un supporto per non rischiare di rovinarlo.

Sfondo in tessuto bianco

Il tessuto bianco di solito è in poliestere, quindi come per le magliette ha il grande vantaggio di essere resistente e risulta difficile da spiegazzare. Di solito questi sfondi sono utilizzati per gli spazi piccoli, per gli studi fotografici con poco spazio.

Sfondi in mussola bianca

La mussola bianca non è nient’altro che cotone al 100%, più pesante dei fondali in tessuto ma molto più leggera della tela. Resistente, può essere lavata ed asciugata in lavatrice, è molto comoda da trasportare.

Lo svantaggio principale ovviamente è che tende a raggrinzirsi molto facilmente, le rughe che si fanno a formare si notano.

Questi fondali in mussola vengono forniti in una borsa per poterli trasportare facilmente da un servizio fotografico all’altro.

Tela bianca

Uno sfondo pesante, opaco ma allo stesso tempo brillante. È dotato di un centro oscurante che impedisce efficacemente a qualsiasi luce di passare attraverso la sua spessa superficie. Ha una finitura opaca per ridurre a zero l’abbagliamento da flash e dell’illuminazione. I fondali in tela di solito sono privi di rughe.

La tela viene fornita in una borsa per il trasporto per riporla facilmente e per trasportarla.

Come hai potuto leggere, esiste uno sfondo bianco per ogni situazione nella fotografia, per ogni spazio, per ogni studio, gusto o preferenza. Uno sfondo bianco dovrebbe essere la prima scelta di un fotografo professionista.

Apparentemente può essere confuso con uno sfondo semplice, ma come hai visto può significare diversi materiali per i fotografi, cambiando così lo stile finale e la tonalità della foto.

Per saperne di più:

Fotografia Moderna, fondata nell'estate del 2015 è riuscita a dare un nuovo volto alla community fotografica italiana. Iniziata come passione è diventato in poco tempo uno dei portali più cliccati d'Italia arrivando a raccogliere più di 1 Milione di visitatori nel 2018 e quasi 2 Milioni di utenti nel 2019. Cercheremo di superare ogni record in questo 2020! Cerchiamo sempre notizie che possano interessare gli appassionati di fotografia, ci divertiamo a fare recensioni di attrezzature fotografiche, lezioni e consigliare con le nostre guide all'acquisto alle migliori alternative sul mercato.